Come posso trattare e controllare le paure di mio figlio?

Luglio 19, 2022

La paura è una parte che è nella vita di ogni bambino, di solito ha paura di quelle cose sconosciute , che sono rumorose o in situazioni in cui sentono che loro o qualcuno nella loro relazione è in pericolo. Questo tipo di paura è molto normale a seconda dell'età del bambino, tuttavia bisogna stare molto attenti poiché in alcuni casi queste paure diventano molto più forti.

    Che cos'è la paura e come si manifesta nella vita dei bambini piccoli?

    La paura è un'emozione che aiuta i bambini a stare attenti a una situazione , i bambini di solito hanno paura di cose nuove, grandi, rumorose o sconosciute. All'inizio può essere spaventoso, con il passare del tempo diventeranno familiari e lasceranno quella paura alle spalle. La manifestazione di un certo tipo di paura dipenderà dall'età del bambino, se il bambino è abbastanza piccolo, la cosa normale da fare di fronte alla paura è il pianto, seguito dalla ricerca di uno dei genitori, poiché è un luogo dove il bambino si sente al sicuro.

    Possibile che mio figlio abbia ereditato le mie paure?

    In effetti, possiamo trasmettere alcune paure. Questo sentimento può essere trasmesso da una madre al suo bambino, senza sensi di colpa o intenzione . Quando si apprezza qualche tipo di paura che ha questa origine, la cosa corretta è riuscire a curarla il prima possibile, poiché in genere sono paure che nemmeno la madre del bambino capisce perché ne soffre.

    Leggi di più  Home Trucchi e consigli per svezzare velocemente il mio bambino | Portale femminile

    madre spaventata

    Perché è importante trattare e controllare le paure durante l'infanzia?

    In generale, le paure sviluppate in tenera età vengono superate man mano che il bambino cresce. Tuttavia, ci sono alcuni casi speciali in cui quelle paure vanno a un altro livello e finiscono per diventare fobie. Per questo motivo è importante curare periodicamente le paure che i vostri figli possono avere, fornendo strategie affinché possano superarle .

    Quali sono le paure più comuni o tipiche che i bambini provano in tenera età?

    Una delle principali paure nei bambini è la paura del buio , la stragrande maggioranza dei bambini, se non tutti, ha o aveva paura del buio. Un'altra paura abbastanza comune è la paura di stare da soli, di solito stare da soli rende i bambini molto ansiosi, e come abbiamo accennato poco fa, c'è anche la paura dell'ignoto, del grande e del chiassoso.

    Come reagiscono i bambini alla paura?

    I bambini reagiscono con shock, stupore e pianto , è normale che i bambini piccoli si esprimano in questo modo, poiché è il modo in cui comunicano che qualcosa non gli piace. Per i bambini un po' più grandi, invece, possono reagire con un cambiamento di comportamento insolito, tornano anche a bagnare il letto quando non lo facevano più, se dormono da soli tendono a cercare di dormire con i genitori.

    Leggi di più  Come eliminare i brufoli sul viso con i cerotti anti-acne?

    Le paure possono essere positive nella vita e nello sviluppo del mio bambino?

    ragazza che è attenta a qualcuno sconosciuto

    Ci sono più aspetti negativi che le paure portano ai bambini, rispetto a quelli positivi. L'unico aspetto positivo che si potrebbe trarre da qualche paura è essere vigili di fronte a una situazione pericolosa . Ma d'altra parte le paure possono influenzare la parte emotiva dei bambini.

    C'è un'età specifica in cui le paure dei bambini scompaiono?

    Tutto dipenderà dalla paura che il bambino sta affrontando, di solito la paura del buio scompare quando il bambino raggiunge l'età pre-adolescenziale , matura e con essa la paura viene gradualmente superata.

    Suggerimenti per trattare e controllare le paure dei bambini

    I genitori dovrebbero mettere il bambino in situazioni in cui devono affrontare quella paura che hanno, questo non significa che se il bambino ha paura del buio, lo metterai in una stanza senza luce e lo lascerai lì per un'intera notte , non basta poco a poco, metterlo nelle situazioni e accompagnarlo nel processo.

    Accetta le paure del bambino

    Devi capire le paure che ha il bambino, non importa quanto sciocche o insignificanti sembrino, se tuo figlio ti dice che ha paura di una certa cosa, non dovresti metterla da parte o non darle importanza , dovresti capire ed essere consapevole che se non viene aiutato a superare, può avere conseguenze in futuro.

    Accompagna il bambino nel suo processo

    In questi casi, i genitori non dovrebbero lasciare i propri figli da soli. Questo è un errore che fanno molti, pensano che i bambini da soli siano in grado di superare tali situazioni, ma bisogna ricordare che i genitori sono l'esempio principale che hanno i bambini e la presenza di alcuni genitori è molto importante per il bambino.

    Leggi di più  Come realizzare maschere fatte in casa per idratare i capelli o i capelli grassi, secchi e crespi | Portale Femminile

    padres apoyando a su hijo a superar los miedos

    Non ridicolizzare o giudicare

    Alcuni lo prendono come un gioco, prendono in giro il bambino per la condizione che si verifica, facendo questo fa solo provare risentimento nel bambino, il che lo rende più vulnerabile alla paura e meno in grado di superarla.

    Non forzare la situazione

    Al bambino dovrebbe essere concesso del tempo, se vedi che il tempo passa e il bambino continua a non superare la paura, una delle migliori opzioni è rivolgersi a un professionista . Gli psicologi conoscono gli strumenti da applicare per aiutarti a superare quelle paure che finiscono per diventare fobie e causarti ansia.

    Condividi le nostre paure con i bambini

    Qualcosa che puoi fare è condividere le paure che hai, in questo modo il piccolo capirà che è normale avere paura di alcune cose . Certo bisogna insinuare il superamento e un buon esempio sarebbe se superi alcune delle paure che hai accennato al piccolo, in questo modo vedrà che se riesci a superare ciò che lui teme e tu riuscirai a trasmetterlo coraggio al piccolo o al piccolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up