Tutto quello che c'è da sapere sul primo, secondo e terzo mese di gravidanza

Settembre 13, 2021

Il corpo subisce molti cambiamenti durante la gravidanza. Già dalle prime settimane iniziano a comparire i sintomi, grazie alla pompa ormonale che esplode in tutto il corpo. È inevitabile sentire i primi cambiamenti! Quindi conoscili in modo da sapere come reagire a loro.

Tutto quello che c'è da sapere sul primo, secondo e terzo mese di gravidanza - Fasi e cure

Quali sono i sintomi della gravidanza nel primo mese o nelle prime settimane di gravidanza?

Dal primo momento dopo la fecondazione, il corpo inizierà a produrre migliaia di nuovi ormoni e sostanze per garantire che il processo di sviluppo possa iniziare. È nelle prime settimane che puoi già fare un test di gravidanza e dire con certezza che sei incinta . Soprattutto perché inizierai ad avere sintomi di gravidanza:

  • Tenerezza al seno. È uno dei sintomi più comuni e compare solo nella prima settimana di gravidanza. È un segno che il seno si sta preparando ad allattare il bambino una volta nato.
  • Stanchezza e tanta fatica. L'energia che il tuo corpo spende a causa dello sviluppo embrionale si riflette in una stanchezza improvvisa, senza aver svolto molte attività fisiche.
  • Vomito e nausea Sono sintomi di allarme delle donne. Sono caratteristici della gravidanza, anche se non sempre si verificano molto frequentemente. Il vomito e la nausea appaiono come il sintomo principale della gravidanza.
  • Ritardo nel periodo. È normale che succeda, ed è proprio quando i primi sospetti iniziano a farsi più forti. È un modo molto semplice per sapere se sei incinta nel caso in cui il tuo ciclo sia sempre regolare.
  • Forti sbalzi d'umore. Come nel ciclo mestruale, gli ormoni sfuggono al controllo dell'umore. Rendendoti estremamente volatile. Preparati per gli sbalzi d'umore improvvisi che ti influenzeranno durante la gravidanza.
  • Aumento del senso dell'olfatto. È normale anche nelle prime settimane di gravidanza. L'olfatto e altri sensi, come il gusto, sono alterati. Nel caso del gusto, provoca cambiamenti nell'appetito e voglie che potresti provare.
  • Dolore premestruale Potresti scambiare i sintomi della gravidanza con alcuni sintomi premestruali, incluso il dolore. Puoi avere dolore alla pancia nelle prime settimane di gravidanza , facendoti confondere la gravidanza con il ciclo successivo.
Leggi di più  Come fare una taninoplastica a casa e qual è il prezzo?

Com'è la pancia di una donna incinta di 1 mese, è incinta o grassa?

Nel primo mese di gravidanza, non puoi vedere molti cambiamenti nella pancia . Ciò non significa che dentro di te non stiano accadendo milioni di nuovi cambiamenti e reazioni, ma se guardi attentamente puoi vedere come la tua pancia aumenta settimanalmente.

Nel primo mese, la pancia potrebbe sentirsi un po' gonfia. È normale sentire alcune punture, il dolore alla pancia durante la gravidanza è simile a quelli che compaiono durante il periodo. Il primo cambiamento visibile nella pancia che si apprezza è l'ingresso nel terzo mese di gravidanza. In questa fase è facile nascondere e mascherare la gravidanza nel caso in cui non si voglia ancora dare la notizia.

Tuttavia, il primo cambiamento evidente che potrai osservare nel tuo corpo è l' aumento delle dimensioni del seno . Si sentiranno molto più stretti e più grandi, a causa dell'aumento degli ormoni femminili.

Come sono le fasi della gravidanza o del feto nel primo, secondo e terzo mese di gravidanza?

Tutte le future mamme dovrebbero tenere a mente che il primo trimestre di gravidanza è il più importante di tutti. Poiché è in questa fase che si definirà se lo sviluppo del bambino sarà adeguato e calmo durante i prossimi nove mesi.

Leggi di più  Che cos'è la sindrome da iperstimolazione ovarica?

In questo periodo, quasi tutte le azioni che la madre ha avranno un impatto diretto sul bambino. Quindi la prima cosa che dovresti fare è mettere da parte le cattive abitudini che hai e iniziare una vita più sana .

Questo perché durante le prime otto settimane di gestazione, il bambino è ancora un embrione. Una vita molto fragile che può essere interrotta se si verifica qualche cambiamento improvviso all'interno del corpo della madre. Dopo il primo trimestre, il bambino è già avanzato nel suo sviluppo e diventa più resistente e inizia a ricevere molti più nutrienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go up