Quali sono le aspettative per i bambini con cardiopatia congenita?

Luglio 5, 2022

Sai cos'è la cardiopatia congenita? Qui vedrai qual è questo difetto, le possibili cause e il trattamento per combatterlo. Anche qualche consiglio per i genitori con bambini con diagnosi di cardiopatia congenita.

    Cosa sono le malattie cardiache congenite?

    La cardiopatia congenita è una malformazione del cuore o dei vasi sanguigni adiacenti . Ci sono malattie cardiache che si manifestano più tardi, possono essere mesi dopo la nascita o possono volerci anche anni per essere scoperte.

    Ma nel caso di malattie cardiache congenite, è un problema alla nascita, può essere un cuore incompleto, vasi sanguigni stretti, valvole che perdono, buchi nei setti. Esistono diversi tipi di cardiopatie congenite, alcune sono lievi che non rappresentano un rischio per il bambino e altre richiedono un intervento chirurgico immediato.

    Quali sono le cause delle cardiopatie congenite nei bambini?

    Le cause sono sconosciute, tuttavia ci sono una serie di fattori che possono aumentare le possibilità che il bambino nasca con malattie cardiache, come ad esempio:

    • Causa genetica, può far parte di alcune malattie genetiche o cromosomiche, lo stato nutrizionale della madre , se la sua gravidanza era carente di iodio, folati, era sovrappeso, diabete, tutto questo è legato ad anomalie congenite nel feto.
    • Infezioni e sostanze tossiche , se hai bevuto bevande alcoliche o fumato, ci sono medicinali o sostanze chimiche che aumentano il rischio di malattie cardiache nel feto.

    Qual è l'aspettativa di vita dei bambini con cardiopatia congenita?

    I progressi della medicina negli ultimi decenni sono riusciti ad aumentare significativamente l'aspettativa di vita dei bambini con cardiopatie congenite complesse Secondo studi recenti , l'85% dei bambini affetti da cardiopatie congenite raggiunge l'età adulta.

    Leggi di più  Cos'è il carbone attivo e a cosa serve? Come usare il carbone attivo per lo sbiancamento dei capelli, dell'acne e della pelle?

    Quale dovrebbe essere lo stile di vita dei bambini con cardiopatie congenite?

    Potrebbe essere necessario limitare l'attività fisica o lo sport, ci sono altri difetti cardiaci congeniti che non richiedono questa restrizione, il bambino può normalmente praticare sport come un qualsiasi bambino medio o quasi. In ogni caso, sarà il medico a dire quali tipi di esercizi non rappresentano un rischio per la vita del bambino.

    Come è il trattamento per i bambini con malattie cardiache congenite?

    Il trattamento dipenderà dal tipo di problema cardiaco che ha il bambino e dalla sua gravità. Ci sono difetti cardiaci che non richiedono cure perché non mettono a rischio la salute e la vita del bambino, ci sono anche alcuni difetti che si chiudono man mano che il bambino cresce. I trattamenti possono essere:

    Droghe

    Il trattamento farmacologico viene somministrato nella fase acuta, può essere somministrato per trattare sintomi o complicanze, può essere utilizzato da solo o con procedure cardiache. I farmaci sono per la pressione sanguigna, i diuretici e i farmaci per il ritmo cardiaco. Nel caso dei bambini, il cardiologo pediatrico citerà il trattamento che il bambino merita in base agli studi che sono stati effettuati.

    Chirurgia

    L'intervento chirurgico viene somministrato in caso di problemi gravi o quando il farmaco non ha più effetto sul paziente. Se nel caso del neonato o del bambino è necessario effettuarlo, il responsabile della cura sarà il cardiochirurgo o il cardiochirurgo. A seconda di cosa ha il bambino, potrebbe essere un intervento chirurgico al cuore o un trapianto di cuore .

    Leggi di più  L'uso di Walker, Walker o Tacata è consigliato nei bambini? Vantaggi e svantaggi dell'utilizzo | Portale Femminile

    Che tipo di sfide devono affrontare i genitori di bambini con malattie cardiache congenite?

    Una delle prime sfide è la cura del bambino, è possibile che alla nascita si debba stare nel reparto di terapia intensiva neonatale, questo significa passare mesi al capezzale del bambino, osservando il bambino collegato ai tubi o ai cavi che ti monitorano , questa è roba davvero difficile, guardare il tuo bambino aggrapparsi alla vita.

    Un'altra sfida è vederlo nutrirsi attraverso un tubo, questo accade se il bambino ha subito un intervento chirurgico al cuore. Devono imparare tutto il necessario sulla diagnosi del bambino, conoscere i farmaci e il piano di trattamento, a questo punto sarà importante che siano equilibrati in termini di quantità di informazioni che cercano e si assicurino che provengano da una fonte affidabile.

    Dovrebbero anche apportare modifiche allo stile di vita I bambini con malattie cardiache congenite hanno un sistema immunitario più basso rispetto agli altri bambini, quindi potrebbero decidere di prendere precauzioni extra nel loro caso. Queste sono alcune delle sfide che i genitori possono affrontare, è vero che sarà un compito opprimente e stressante, ma è molto probabile che l'amore per il proprio figlio li aiuterà ad affrontare tutto ciò che si presenta e anche come famiglia lo faranno essere in grado di sviluppare qualità che li renderanno migliori.

    Leggi di più  Come Idratare i Capelli Secchi e Crespi senza Lucidare con Maschere, Trattamenti e Rimedi Naturali? | Portale Femminile

    Suggerimenti per i genitori di bambini con malattie cardiache congenite

    Col passare del tempo potrai vedere se riesci ad abbassare un po' le misure, all'inizio avrai paura a farlo ma va bene per tutti, questi consigli possono aiutarti

    trattalo normalmente

    Man mano che i genitori crescono, è importante che trovino un equilibrio e che il bambino viva una vita il più possibile normale. Il trattamento che ti danno è importante, ti aiuterà a sentirti al sicuro e sarai in grado di raggiungere obiettivi realistici.

    Aumentare e favorire la loro autonomia

    È essenziale incoraggiare l'autonomia del bambino, spiegargli di cosa soffre e sviluppare un piano di trattamento in modo che, crescendo, dipenda meno dai genitori.

    accetta i tuoi limiti

    Devono essere ragionevoli e modesti, quindi è importante che entrambe le parti accettino i limiti che derivano dalle malattie cardiache congenite e si concentrino su ciò che può essere fatto.

    Evita di essere iperprotettivo

    È vero che i bambini con malattie cardiache congenite richiedono più cure rispetto al bambino medio, ma è qui che è difficile per i genitori distinguere tra mantenere la salute del bambino e proteggerlo eccessivamente . L'iperprotezione ha conseguenze negative, quindi cerca di essere equilibrato in questo senso

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up