Perché è così importante usare uno struccante per detergere il viso? Come fare uno struccante fatto in casa | Portale femminile

Marzo 3, 2022

Rate this post

Benvenuto nel portale delle donne! Ti piacerebbe imparare a prenderti cura del tuo viso per avere un aspetto fantastico? Oggi parleremo dell'importanza di usare lo struccante tutti i giorni, anche se non hai usato una sola goccia di trucco. Inoltre, ti mostreremo come farlo comodamente da casa tua, in modo rapido e semplice.

Perché è importante utilizzare uno struccante per detergere il viso? Prepara uno struccante fatto in casa

Primer, base, correttore, fissativi, creme solari, sieri, ombretti, ecc... Ogni giorno utilizziamo molti strati di trucco sulla pelle del nostro viso per avere un aspetto splendido. Molte volte senza sapere che questi prodotti hanno un grande impatto sulla salute della nostra pelle. Alcuni trucchi sono tossici e altri non proteggono la pelle. Ma, in più, non permettono alla nostra pelle di ossigenarsi come dovrebbe.

Ogni volta che andiamo a dormire senza aver completamente rimosso il trucco, si crea un intasamento dei pori . Questo colpisce rapidamente la pelle del nostro viso con l'aspetto dell'acne. Di conseguenza, la tua pelle perderà luminosità, idratazione e compattezza.

Sì, lo sappiamo, ci sentiamo tutti pigri a fare la nostra routine di bellezza ogni sera prima di andare a dormire. Arriva la notte e vogliamo solo sdraiarci a letto dopo una lunga giornata senza dover pensare ad altro.

Tuttavia, è estremamente importante utilizzare uno struccante ogni sera per garantire il benessere della nostra pelle . Perché di notte? Perché mentre dormiamo, le cellule del viso si rigenerano. Inoltre, i pori della pelle devono essere privi di impurità in modo che la rigenerazione dei tessuti sia ottimale.

Pertanto, è l'ideale utilizzare un buon struccante in modo che il viso torni al suo stato originale e non si deteriori. Scopri qual è il migliore qui!

 

Passaggi per fare uno struccante fatto in casa per tutti i tipi di pelle

Se parliamo dell'importanza dell'uso di struccanti, dobbiamo menzionare tutte le opzioni che abbiamo. In commercio puoi trovare tantissime marche e prodotti specifici per ogni tipo di pelle. Il problema è che il suo prezzo è solitamente un po' alto.

Da parte loro, gli struccanti fatti in casa sono una soluzione perfetta per smettere di spendere così tanti soldi in prodotti di bellezza. La parte migliore è che puoi prepararli tu stesso comodamente da casa tua e con gli ingredienti che sicuramente hai nella tua credenza. E nel caso non li avessi, ottenerli è semplicissimo ed economico.

Indipendentemente dal tipo di pelle che hai, puoi usare questi struccanti fatti in casa e prenderti cura del tuo viso per apparire splendido ogni giorno. Se vuoi farne uno a casa, segui questi passaggi per farne uno dal miele :

Le migliori ricette per fare uno struccante per il viso

Se hai paura di provare gli struccanti convenzionali e sei molto più orientato verso il naturale, sarai felice di sapere che puoi usare gli ingredienti che hai a casa come struccante. Scopri come fare uno struccante fatto in casa !

latte caldo

Il latte è un ottimo alleato per purificare e prendersi cura della propria pelle . Se la tua pelle è grassa, usa un latte senza lattosio, altrimenti un latte intero sarà perfetto.

Successivamente, avrai bisogno di mezzo bicchiere di latte per detergere correttamente l'intero viso. Iniziate a scaldarlo finché non si addensa un po'. Quindi, immergi un batuffolo di cotone nel latte e usalo per rimuovere il trucco.

Olio di nocciola

L' olio di nocciola è perfetto per preparare uno struccante fatto in casa per la pelle secca. Ebbene, le sue principali risorse idratano la pelle in profondità. Allo stesso tempo, rimuove tutte le tracce di trucco.

Se vuoi fare uno struccante fatto in casa con olio di nocciola, avrai bisogno di 1 parte di questo prodotto e 2 parti di girasole o olio d'oliva. Dopo aver amalgamato bene gli ingredienti, applicare sul viso con un leggero massaggio. Infine, rimuovere con un batuffolo di cotone.

olio di jojoba

L'olio di Jojoba strucca , nutre e dona elasticità alla pelle. Devi solo mescolare un cucchiaino di olio di jojoba in una tazza d'acqua. Otterrete una miscela bifasica che dovrete applicare con dei cotton fioc con movimenti circolari.

Usa tutti i cotton fioc di cui hai bisogno fino a rimuovere tutto il trucco. Per finire, risciacquare con acqua tiepida o fredda, applicare un po' di tonico viso e il gioco è fatto.

Con olio d'oliva

L'uso dell'olio d'oliva sta diventando sempre più frequente nei cosmetici. Ciò è dovuto all'enorme numero di benefici che apporta alla pelle.

Leggi di più  Da che età devo portare mio figlio dall'oculista pediatrico? Recensione | Portale Femminile

Per realizzare uno struccante fatto in casa per tutti i tipi di pelle avremo bisogno di: 2 cucchiai di olio d'oliva, 2 cucchiai di timo e 100 millimetri di acqua. Quindi fare un infuso di timo e acqua, lasciando bollire per 5 minuti.

Quindi, filtrate l'infuso per eliminare le foglie di timo e mescolatelo con l'olio d'oliva. Aspetta che si raffreddi e lo avrai pronto per iniziare a usarlo.

Come il precedente struccante, otterrete un prodotto bifasico. Se non ti piace che sia così, puoi utilizzare 30 gocce di olio essenziale di timo e ottenere uno struccante fatto in casa omogeneo. In entrambi i casi applicare con un batuffolo di cotone e rimuovere con acqua fredda o tiepida.

a base di camomilla

La camomilla è una delle migliori opzioni per creare uno struccante dall'infuso. Per fare questo, usa 3 cucchiai di camomilla e 100 millimetri di acqua e lascia bollire per 5 minuti. Quindi filtrate l'infuso e mescolate con due cucchiai di olio d'oliva. Aspetta che si raffreddi prima di iniziare a usarlo.

Potete anche mescolare un infuso di camomilla con il succo di mezzo limone e del tè verde . Questa preparazione è perfetta per la pelle grassa e la pelle con macchie. Dovresti stare attento a usarlo solo di notte.

Con glicerina

Infine, puoi anche preparare uno struccante fatto in casa con glicerina . È meglio mescolarlo con altri ingredienti con proprietà idratanti e/o idratanti.

Per questo sono necessari 4 cucchiai di olio di cocco, 1 di olio d'oliva e 2 di acqua. Fate sciogliere il tutto a bagnomaria e aspettate che si raffreddi prima di iniziare ad utilizzarlo.

con olio di cocco

Sicuramente hai già sentito parlare di tutti o alcuni dei benefici dell'olio di cocco . Non ti serve più di un cucchiaino per rimuovere tutte le impurità dal tuo viso.

Per rimuovere il trucco dal viso, massaggia con la punta delle dita. Noterai subito come rimuove tutto il trucco, anche quelli waterproof.

Importante : Il suo utilizzo è sconsigliato su pelli grasse, in quanto l'olio di cocco è molto idratante. Di conseguenza otterrai i pori ostruiti e la comparsa di brufoli.

Come fare lo struccante con l'aloe vera

Uno degli struccanti fatti in casa più semplici da fare è con l' aloe vera o l'aloe vera. È una pianta che ci regala molti benefici rigenerativi sia per la pelle che per i capelli.

Se vuoi creare il tuo struccante con l'aloe vera puoi mescolarlo in parti uguali con olio d'oliva . Quindi applicare sul viso con un batuffolo di cotone e movimenti circolari. Per finire, rimuovere con acqua tiepida o fredda e il gioco è fatto.

Puoi anche provare a fare uno struccante fatto in casa con l'aloe vera mescolandolo con 2 cucchiai di miele e 1 di un olio a tua scelta. I migliori sono l'olio di oliva, mandorle, avocado, argan o cocco.

Come fare uno struccante all'avocado

Un altro modo per preparare uno struccante fatto in casa è con l'avocado. Il modo più semplice è tagliare il frutto a metà e strofinare un batuffolo di cotone. Quindi procedere con movimenti delicati e risciacquare con acqua tiepida o fredda.

Per ottenere i migliori risultati, prova a mescolare ½ avocado con 1 cucchiaio di acqua di rose e 2 cucchiai di olio di germe di grano. Una volta ottenuto il tutto, scaldate a bagnomaria e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Quindi aspetta che si raffreddi e sei pronto per iniziare a usarlo. Potete conservare questa preparazione in un contenitore ermetico per 10 giorni in frigorifero.

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di uno struccante?

Se parliamo dell'importanza di usare lo struccante tutte le sere, dobbiamo menzionare quali sono i benefici che porta. Ebbene, il motivo principale è che è il modo migliore per prendersi cura del nostro viso ed evitare l'invecchiamento precoce della pelle.

Esistono molte tecniche per rimuovere il trucco , alcune più efficaci di altre e alcune più sane di altre. Tuttavia, svolgono tutti la stessa funzione prevista, mantenendo il viso pulito e privo di tracce di trucco, polvere, sudore e inquinamento. Questo sarà sempre il primo passo delle routine viso, ma qual è l'importanza dell'uso di struccanti e i vantaggi delle creme struccanti?

Puliscono in profondità la pelle

Dopo una lunga giornata, la tua pelle ha bisogno di una pausa e di poter respirare correttamente. Ma, se i pori sono ostruiti, sarà difficile ossigenare, rigenerare i tessuti ed eliminare le cellule morte. Come puoi vedere, se parliamo dell'importanza di truccarsi, questo è uno dei motivi da non trascurare.

Non dimenticare mai di rimuovere il trucco prima di andare a letto poiché rimuove tutte le impurità che si accumulano nei pori. Pulindo la nostra pelle, preveniamo lo sviluppo di punti neri, acne e la comparsa di macchie sul viso.

Leggi di più  Come far durare più a lungo il mio profumo sulla pelle

Idrata e nutre la pelle

La maggior parte degli struccanti offre una protezione extra per la pelle. Non solo rimuovono il trucco, ma offrono molte proprietà nutrienti che idratano la pelle e la mantengono idratata, nutrita, liscia e luminosa.

Aiuta anche a rafforzare le ciglia prevenendone la rottura, l'indebolimento e l'assottigliamento. Inoltre, gli struccanti fanno sparire le labbra secche e screpolate.

Questo evita che gli strati cutanei diventino troppo sottili e più resistenti ad allergie, arrossamenti, desquamazione e dermatiti. Ma non è tutto, perché a lungo andare non truccarsi tutti i giorni può sviluppare intolleranza a determinati cosmetici.

Mantiene la pelle pronta

La mattina dopo, la pelle mantiene ancora la freschezza lasciata dallo struccante e dalla routine viso . Pertanto, puoi facilmente applicare il trucco senza grandi complicazioni. In questo modo sarà necessario utilizzare meno trucco per nascondere le imperfezioni .

Questo è così, perché la mancanza di idratazione, nutrizione ed elasticità provoca la comparsa di acne, punti neri e fa dilatare i pori. Inoltre, le occhiaie e gli inestetismi della pelle saranno molto più visibili.

Pertanto, avrai bisogno di sempre più strati di trucco se vuoi nascondere queste imperfezioni. Il risultato: più pori ostruiti e meno ossigenazione della pelle.

D'altra parte, per ottenere i migliori risultati, sarà bene che tu acquisisca il miglior struccante per te. Per evitare la comparsa di varie patologie dermatologiche , si consiglia di valutare la propria pelle con un dermatologo o cosmetologo di fiducia. Ti dirà quale si adatta meglio alle esigenze del tuo viso.

Motivi per cui dovresti usare struccanti di notte

Come vi abbiamo detto all'inizio, è estremamente importante utilizzare ogni sera un buon struccante . È l'unico modo in cui possiamo assicurarci che la nostra pelle sia perfettamente pulita e priva di impurità. Non vogliamo allarmarvi, ma la routine di bellezza prima di andare a dormire è una cosa da non trascurare in nessun momento.

Di notte, mentre dormiamo, le cellule della pelle si rigenerano, ma per questo hanno bisogno di potersi ossigenare adeguatamente. Come far respirare la pelle? Eliminando l'ostruzione dei pori del derma. Cioè, dobbiamo rimuovere tutte le tracce di trucco e sporco dal viso.

Con il passare dei giorni, se continui ad andare a letto con tracce di trucco o sporco sulla pelle, il tuo viso perderà luminosità, idratazione e compattezza. Come mai? Perché i tessuti non si sono rigenerati come avrebbero dovuto. Questo ha un impatto diretto sul derma, rendendolo più fine, più sensibile e flaccido. Nella zona del contorno occhi, ciglia e labbra saranno i primi punti in cui noterai la comparsa di rughe d'espressione e rughe premature.

Tutto il trucco è responsabile della perdita di idratazione e nutrizione della pelle. Questo rende il tuo viso spento e asciutto. Inoltre, l' ostruzione dei pori può causare la comparsa di squame, dermatiti, allergie, irritazioni, arrossamenti, macchie, perdita di elasticità, tra gli altri.

Acqua e sapone per il viso non bastano per detergere completamente la pelle e rimuovere tutte le impurità. Ecco perché usare un buon struccante è estremamente importante, anche se non hai usato una sola goccia di trucco.

Sicuramente ti chiedi perché usare lo struccante se non mi sono truccata? Il viso è la zona più esposta e quindi è quella di cui dobbiamo prenderci maggiormente cura. Gli struccanti vengono utilizzati per rimuovere sudore, polvere, trucco e inquinamento ambientale accumulati durante la giornata. Sarà inutile utilizzare la migliore crema idratante e nutriente in commercio se non si pulisce il viso tutti i giorni.

I risultati di uno studio sulla pelle del viso sono stati pubblicati su un quotidiano britannico. Per un mese, Anna Pursglove non ha usato lo struccante di notte. Gli esperti hanno scoperto che la sua pelle era invecchiata di 121 giorni per ogni notte in cui non si era truccata . Hai bisogno di altri motivi per scoprire l'importanza di usare lo struccante tutte le sere?

Quali sono le migliori creme struccanti o l'acqua micellare per detergere il viso?

Per le ragazze interessate a prendersi cura del proprio viso, è importante che sappiano quali tipi di struccanti esistono. Visto che dipenderà dal fatto che scelgano quella indicata per la loro pelle, indipendentemente dal metodo che scegli, c'è qualcosa che devi fare sì o sì: rimuovere il trucco e le impurità dal viso .

Prima di optare per uno struccante o un'acqua micellare per detergere il viso, dovresti conoscere i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno. Inoltre, l'uno o l'altro sarà più vantaggioso a seconda del tipo di pelle. Per di qua:

Leggi di più  Quale dose di fluoro applicare nei bambini per aiutare a prevenire la carie? | Portale femminile

pelle secca e matura

Se la tua pelle è secca o matura, sarà meglio optare per detergenti viso dalla texture cremosa o con una base grassa . Esempi di questi possono essere latti detergenti o oli struccanti.

Questo tipo di prodotto, oltre a rimuovere le impurità, sarà un ottimo alleato per nutrire e idratare la tua pelle. Gli struccanti che trovi in ​​crema, offrono una pulizia profonda ma non necessitano di risciacquo. Questi sono consigliati per la pelle secca e screpolata, poiché la crema, oltre a rimuovere il trucco, idrata la pelle.

Un'altra buona opzione è l'acqua micellare. Bene, sono progettati per questo tipo di pelle e offrono nutrimento e idratazione extra. Non sarà necessario risciacquare, ma contiene comunque vari ingredienti per la pulizia.

Tuttavia, nello stesso momento in cui svolge la funzione di pulizia profonda della pelle, la idrata e la nutre senza bisogno di successivi risciacqui. La parte migliore è che non contiene sostanze chimiche che possono influenzarlo e viene utilizzato quotidianamente.

Evita di usare saponi e prodotti astringenti , poiché possono irritare la pelle, seccarla e farla sfaldare. Se dopo averli utilizzati senti che la pelle è tesa, dovresti metterli da parte immediatamente.

Pelle grassa e mista

Le pelli miste sono quelle che hanno una zona secca del viso e una zona grassa. Generalmente la zona di maggiore untuosità è a forma di T e comprende: fronte, naso e mento. Se questo è il tuo caso, dovresti optare per struccanti in gel o quelli che vengono risciacquati con acqua.

Tutti gli struccanti tonici sono quelli che, applicati e strofinati sulla pelle, generano schiuma che dovrà poi essere risciacquata. Fattore che indica la presenza di sostanze chimiche o ingredienti detergenti che rimuovono lo sporco dalla pelle. Tuttavia, nella pelle secca o mista, può causare molta più secchezza.

Con questo potrai eliminare tutte le impurità evitando l'intasamento dei pori. Una buona opzione sono le schiume struccanti con ingredienti astringenti.

Evita assolutamente prodotti cremosi o a base di olio. Altrimenti, il tuo viso inizierà a produrre più sebo e appariranno più punti neri e acne.

Pelle sensibile

Infine, veniamo alle pelli sensibili e se questo è il tuo caso dovresti scegliere i prodotti con molta attenzione, poiché il tuo viso si irrita facilmente. Il meglio per le pelli sensibili è l'acqua micellare.

L'acqua micellare è indicata per le pelli sensibili , soprattutto per quelle soggette a irritazioni ed eccessiva secchezza. A differenza di alcuni struccanti, non ha bisogno di essere risciacquato. Inoltre, la maggior parte delle formule sono ipoallergeniche.

Come scegliere un buon struccante per la pelle grassa?

Se hai la pelle grassa , probabilmente sei stanco di avere a che fare con l'eccessiva lucentezza e untuosità della tua pelle. Inoltre, la presenza di pori dilatati, acne e punti neri è qualcosa che vuoi eliminare una volta per tutte, giusto? Ebbene, per eliminare l'eccesso di sebo sul viso è necessaria una beauty routine con prodotti specifici.

Come ti abbiamo detto nella sezione precedente, indipendentemente dal metodo che utilizzi, la cosa più importante è la coerenza . Sarà inutile spendere una fortuna comprando le migliori marche sul mercato se non si rimuove il trucco dal viso tutti i giorni.

Un altro aspetto importante da considerare è la quantità di trucco che usi . Più prodotti applichi, maggiore è la barriera che impedirà alla pelle di respirare.

Di conseguenza, la rigenerazione cellulare non può aver luogo e la pelle diventa più grassa. I pori si dilatano sempre di più, ci saranno più acne, punti neri e altre imperfezioni. Il risultato: un circolo vizioso in cui danneggi sempre di più la tua pelle.

L'importanza di usare lo struccante sulla pelle grassa: consigli

Se vuoi uscire da questo circolo vizioso e smettere di avere la pelle grassa una volta per tutte, segui questi suggerimenti:

Come tutti i tipi di pelle, la pelle grassa ha bisogno di idratazione , non di nutrizione. Pertanto, scegli una crema da giorno e un protettore che non aumenti l'untuosità del tuo viso.

Finora siamo arrivati ​​con questa guida super completa sull'importanza di usare lo struccante e su come pulire correttamente il viso. Ci auguriamo che ti sia stato utile e che tu possa mettere in pratica tutti i consigli che abbiamo condiviso con te.

Ti invitiamo a condividere la tua esperienza qui sotto, nella casella dei commenti, e dirci come è la tua routine di bellezza e pulizia? Conoscevi l'importanza di usare uno struccante? Pulisci il viso ogni giorno? Quali sono i prodotti che non possono mancare nella tua routine? Hai altri suggerimenti che vuoi condividere con noi? Li leggiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up