Come trattare la congiuntivite nella vista dei bambini?

Luglio 5, 2022

La congiuntivite è una condizione lieve, non è una delle infezioni gravi che può danneggiare gravemente l'occhio del bambino e non causa problemi a lungo termine, ma bisogna tener conto che è altamente contagiosa e bisogna sempre stare attenti a come per prevenirlo. Se tuo figlio sta attraversando questo problema, non perdere i seguenti suggerimenti.

    Cos'è la congiuntivite infantile?

    La congiuntivite è un'infezione che si verifica nella congiuntiva, un tessuto sottile e trasparente che copre la parte bianca dell'occhio e la superficie interna delle palpebre, causando infiammazione e arrossamento degli occhi.

    Questa infiammazione congiuntivale è caratterizzata da secrezioni oculari e congestione dei vasi congiuntivali , dovute a diversi agenti infettivi, allergici, tossici e ambientali.

    Questa infezione si verifica frequentemente nei bambini, poiché tendono ad avere un contatto più diretto con superfici diverse, sia a scuola, sia con i giocattoli, con cui molti bambini entrano in contatto.

    Quanti tipi di congiuntivite esistono?

    Esistono vari tipi di congiuntivite, in cui ci sono diversi tipi di patologie che si verificano quando l'occhio viene infettato da un virus di diversa origine, questi sono legati a malattie respiratorie, compreso un comune raffreddore, a volte compare in un occhio e poi nell'altro, cosa molto frequente che accade durante queste infezioni.

    Esistono diversi modi per classificare i tipi di congiuntivite, ad esempio in base al tempo ed è possibile che siano acuti o cronici e gli altri possano essere per agente causale. Successivamente conoscerai i diversi tipi.

    Leggi di più  È possibile recuperare la sessualità dopo aver sofferto di cancro al seno? | Portale femminile
    • Congiuntivite virale:

    La congiuntivite di origine virale è una delle più frequenti, poiché è causata da adenovirus , enterovirus ed herpesvirus , oltre ad altre malattie virali e la causa è il contatto diretto con l'aria e gli oggetti infetti, oltre al contatto con altri bambini o persone che sono infette.

    • Congiuntivite batterica:

    Questi sono causati da un batterio che generalmente può essere lo streptococco , è molto contagioso, compare prima in un occhio e poi nell'altro, se curato bene può durare qualche giorno.

    • congiuntivite allergica:

    Questi sono generalmente associati a pollini di fiori, spore fungine, acari, conservanti, oltre al caso in cui il bambino abbia un contatto diretto con animali domestici o dorma con loro , poiché anche i peli di cani e gatti sono la causa di questo contagio.

    • Congiuntivite chimica:

    Ciò si verifica a causa del contatto con una sostanza chimica o un corpo estraneo che entra nell'occhio , causato anche dall'aria condizionata, dal fumo di tabacco, di solito scompare in pochi giorni se si verifica una corretta guarigione.

    Perché la congiuntivite si verifica nella vista dei bambini?

    La congiuntivite ha diverse ragioni per le quali si manifesta e tra le più frequenti appare dovuta a cause virali , a causa di un'infezione batterica e una delle più comuni nei bambini, il contatto con diversi tipi di sostanze che possono causare qualche affettazione legata alle infezioni. l'occhio.

    Leggi di più  Come conoscere il tempo di durata delle unghie in gel? | Portale femminile

    Nei neonati, ciò si verifica quando si verifica un'ostruzione nel dotto lacrimale e l'irritazione è causata da antibiotici topici, applicati al momento della nascita o da batteri trasmessi da madre a figlio durante il parto.

    Quali sono i sintomi della congiuntivite negli occhi dei bambini?

    Quando si tratta di sintomi, questo dipenderà sempre dal tipo di congiuntivite di cui soffre il bambino e, tra i più frequenti, compaiono solitamente occhi rossi, molto prurito e bruciore, gonfiore alla palpebra , che colpisce la vista. molta secrezione e lacrimazione.

    Quando il bambino si alza al mattino, c'è un eccesso di croste o croste giallastre o verdastre , che si verificano durante la notte durante il sonno, questo accade quando la congiuntivite è batterica, un altro sintomo è provare la sensazione di avere un corpo estraneo nel occhio , la luce li blocca e si lamentano di un malessere generale.

    Ci sono conseguenze derivate dalla congiuntivite alla vista dei bambini?

    Le conseguenze derivate dalla vista dei bambini, esiste sotto l'esposizione di sostanze tossiche, tutto ciò che è legato al contatto diretto con queste sono le cause nell'irritare la membrana oculare del bambino, provocando disagio alla vista come provare una sensazione granulosa, inoltre ad avere la vista offuscata.

    Suggerimenti per il trattamento della congiuntivite nei bambini

    Igienizza bene le mani

    Lavati bene le mani prima e dopo aver pulito gli occhi del bambino, questo è molto importante, poiché in questo modo proteggi i tuoi occhi.

    Leggi di più  Come essere felice con me stesso e stare bene senza un partner? Puoi essere felice di essere solo? | Portale Femminile

    Lavare l'occhio colpito con una soluzione fisiologica

    La soluzione fisiologica è una soluzione salina, cioè acqua con sale, che si usa per molte cose e in questo caso è molto vitale nelle cure per curare la congiuntivite, poiché puliscono le secrezioni e schiariscono le palpebre, rimuovendole delicatamente sopra gli occhi del bambino.

    Applicare l'antibiotico prescritto dal pediatra

    Poiché esistono diversi tipi di congiuntivite, anche il modo di trattarla con gli antibiotici varia, poiché non tutte le applicazioni reagiscono allo stesso modo.

    Gli antibiotici provocano solo congiuntivite batterica ed è importante andare dal medico in modo che ti dica quale antibiotico usare. Se la congiuntivite è di tipo allergico , vengono generalmente utilizzati antistaminici o corticosteroidi per ridurre l'infiammazione. È importante tenere a mente di non applicare antibiotici senza una valutazione preventiva.

    Cosa posso fare se la congiuntivite di mio figlio non migliora?

    Ci sono casi in cui i sintomi peggiorano e gli antibiotici prescritti dal medico specialista non funzionano, è meglio andare dal medico e ancor di più quando i sintomi sono più intensi, come sensibilità alla luce, sensazione di avere un estraneo corpo negli occhi e visione offuscata. È importante trattare adeguatamente i problemi di vista in modo che non ci siano conseguenze in futuro.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up