Che cos'è la sindrome da repulsione improvvisa e perché baciare il mio ragazzo mi fa schifo, è normale sentirsi disgustati dal proprio partner? Soluzione e trattamento | Portale Femminile

Settembre 10, 2021

Una relazione non è mai esente dal passare attraverso nuove esperienze e situazioni. Che siano buone o cattive, le coppie sperimentano ogni giorno nuove sensazioni e sentimenti. C'è il caso della sindrome da repulsione improvvisa , che nonostante sia poco conosciuta, è una realtà sofferta da molte coppie. Conoscilo ed evitalo con i nostri consigli!

Che cos'è la sindrome da repulsione improvvisa Perché baciare il mio ragazzo mi disgusta, è normale provare disgusto?

Indice

    Perché provo disgusto nel baciare il mio ragazzo o che il mio ragazzo mi baci e mi tocchi?

    Questa è una situazione che accade più di quanto pensiamo. Tuttavia, accade più comunemente nelle coppie con poco tempo o ai primi appuntamenti. Se hai pensieri e sentimenti sul mio partner mi fa schifo , probabilmente è una conseguenza di qualcosa che hai trascurato ma che non sopporti più.

    Le relazioni sono piene di alti e bassi , ma questo tipo di comportamento, come il disgusto o la sindrome del disgusto improvviso, accade soprattutto quando entriamo in una relazione disperatamente.

    Leggi di più  Perché mio figlio non vuole mangiare niente? Cosa posso fare per far mangiare di nuovo mio figlio? | Portale Femminile

    Soprattutto, quando idealizziamo qualcuno da troppo tempo e quando finalmente abbiamo il nostro primo incontro con quella persona, ci rendiamo conto che non è come pensavamo. E quindi si sviluppa una grande delusione amorosa che potrebbe portarti a dire che provo disgusto per il mio ex. Per quanto riguarda le relazioni consolidate, questa sindrome può svilupparsi con un semplice gesto.

    Tuttavia, la sindrome da repulsione improvvisa genera una reazione a catena, che ci fa dimenticare tutte le cose buone che abbiamo visto in lui tanto tempo fa. E che ci concentriamo solo su tutto ciò che ci infastidisce o che non ci piace di quella persona. E quindi, ai nostri occhi, diventa un mostro completo che ci provoca repulsione .

    Cos'è la sindrome del disgusto improvviso?

    Ti sei trovato nella situazione in cui il tuo partner ti disgusta e non sai perché ? Ciò è causato dalla sindrome da repulsione improvvisa. Che è molto più comune di quanto pensi. E soprattutto le coppie recenti, ne soffrono molto spesso.

    Leggi di più  Quali sono i cibi più grassi a cena? Cosa mangiare di notte per perdere peso? | Portale Femminile

    Questa sindrome può essere causata dalle cose più semplici. Un gesto semplice, un gesto che non ti è piaciuto, o semplicemente hai incontrato tratti della personalità del tuo partner che non sono secondo i tuoi gusti.

    Tuttavia, questo non significa che tutto ciò che non ti piace del tuo partner ti farà sviluppare questa sindrome. Piuttosto, situazioni che accadono in momenti così critici che non tutto sarà più come prima. In questi casi, la relazione non è mai la stessa, qualunque cosa si faccia.

    • Idealizzazione: Sognando una persona e credendo che sia in un certo modo quando in realtà non lo è.
    • Paura dell'impegno: In questo caso, ci sabotiamo vedendo dei difetti in una persona per il semplice fatto che abbiamo paura di impegnarci.
    • Credi che esista un principe azzurro: se cerchiamo un partner che pensiamo non avrà difetti e sarà perfetto, di solito siamo molto delusi quando ci rendiamo conto della realtà.
    • Immaturità: essere molto più concentrati sull'estetica e sul fisico, senza accettare che siamo umani e tutti abbiamo dei difetti.
    • Mancanza di assertività: quando ci rifiutiamo di accettare i nostri errori, crediamo erroneamente che tutti i problemi nella relazione siano causati dal partner. Il che ci fa perdere l'attrazione che provavamo nei loro confronti.
    Leggi di più  Che cos'è la retrospettiva, la gelosia retroattiva o la sindrome di Rebecca? Come superare la gelosia e smettere di essere gelosi e insicuri | Portale Femminile

    Trattamento e soluzione della sindrome del disgusto improvviso

    È stato dimostrato che questa sindrome funziona come un pilastro che cade e comincia ad abbattere gli altri . Soprattutto se diamo libero sfogo ai pensieri negativi, raggiungerai un punto di non ritorno. Pertanto, se hai riconosciuto che c'è un difetto in te, valuta quali sono i veri sentimenti che provi .

    E soprattutto, cerca di trovare il motivo per cui ti senti così, senza incolpare il tuo partner. Dal momento che nessuno è perfetto, quindi se ami davvero quella persona, devi imparare a convivere con i suoi difetti. Così come impara e sa convivere con i tuoi senza giudicarti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up