In cosa consiste la stimolazione ovarica e quanto dura? | Portale femminile

Agosto 31, 2022

Rate this post

Attualmente molte coppie che hanno problemi di fertilità stanno utilizzando alcuni trattamenti che possono aiutarle a concepire. Uno di questi e il più utilizzato è l'inseminazione artificiale, che è una tecnica assistita che consiste in tre fasi. In questo articolo parleremo della prima fase e ti diremo in cosa consiste la stimolazione ovarica e la sua durata .

L'inseminazione artificiale è un trattamento di fertilità assistita ampiamente accettato dalle coppie e dalle donne che vivono sole e che desiderano concepire. E la stimolazione ovarica è una delle fasi di questo trattamento che ha una durata molto variabile e che dipenderà da diversi fattori per il suo successo.

È importante che prima di utilizzare qualsiasi metodo che consenta a una donna di rimanere incinta. Sapere molto bene di cosa si tratta, il tempo stabilito per la fecondazione e le probabilità che il trattamento abbia successo. Quindi, se sei interessato a questa tecnica di fecondazione, ti diremo in cosa consiste la stimolazione ovarica.

    Cos'è la stimolazione ovarica?

    L'inseminazione artificiale è un trattamento che consiste in tre fasi, stimolazione ovarica, estrazione dello sperma e iniezione di sperma nell'utero. La prima fase o stimolazione ovarica è responsabile della stimolazione dell'ovaio , come indica il nome. Per produrre ovociti e questo avviene attraverso l'applicazione di un farmaco ormonale.

    Leggi di più  Come rimuovere lo smalto semipermanente a casa con rimedi casalinghi o solvente per smalto semipermanente | Portale Femminile

    Con questa tecnica, più ovociti maturano contemporaneamente e si verifica quella che è nota come ovulazione multipla . Qualcosa che non si verifica naturalmente dove matura un solo follicolo. Questa procedura viene eseguita il terzo giorno del ciclo mestruale della donna e viene applicata per via sottocutanea per tutta la durata del trattamento.

    processo di fertilità

    Qual è l'obiettivo principale dell'esecuzione della stimolazione ovarica?

    Con la stimolazione ovarica si intende che la donna abbia un maggior numero di ovuli maturi pronti per essere fecondati . Qualcosa che ovviamente non si verifica naturalmente e in questo modo c'è una maggiore possibilità che lo sperma fertilizzi l'uovo. Anche se c'è sempre la possibilità che la gravidanza non si verifichi con questa tecnica.

    Com'è il trattamento di stimolazione ovarica?

    La stimolazione ovarica procede in tre fasi quando la donna è in età fertile , la prima delle quali è la soppressione dell'ipofisi, che consiste nel bloccare il flusso di ormoni tra la ghiandola pituitaria e le ovaie . Questo viene eseguito attraverso la somministrazione di farmaci. Quindi si passa alla seconda fase in cui avviene lo sviluppo follicolare multiplo e maturano correttamente in ciascuna ovaia.

    E finalmente arriviamo alla terza fase, la maturazione follicolare finale e che consiste nell'iniezione di un farmaco che contiene alte concentrazioni dell'ormone gonadotropina (GCH). Che permetterà agli ovuli contenuti nei follicoli di maturare. In questo modo, la stimolazione ovarica viene effettuata nell'inseminazione artificiale.

    Leggi di più  Come sapere se un uomo è segretamente innamorato di te? Comportamento, Gesti e Segni di un Uomo Innamorato

    Quanto dura la stimolazione ovarica?

    Poiché ogni donna è diversa nella risposta che il suo corpo ha all'applicazione di alte concentrazioni di ormoni. La stimolazione ovarica può avere una durata variabile , ma in linea di massima si riesce sempre a far sì che questo processo, in media, possa durare circa 10 o 11 giorni, ma questa affermazione non è del tutto vera.

    processo di inseminazione artificiale

    Poiché il ginecologo può utilizzare due tipi di protocolli per la stimolazione ovarica, e quindi avremo il protocollo breve. In cui viene somministrato un soppressore dell'ipofisi ad azione più rapida . In questi casi, alla donna vengono somministrate meno iniezioni. E il lungo protocollo che riesce a sopprimere la ghiandola pituitaria in un periodo di tempo più lungo.

    Quando dovrebbe essere fatta l'inseminazione artificiale?

    Dopo che il processo di inseminazione artificiale è iniziato e viene eseguita la stimolazione ovarica, in cui viene somministrata un'iniezione ormonale. Questo avviene tra il primo e il terzo giorno del ciclo mestruale. Quindi devi aspettare che i follicoli raggiungano una dimensione adeguata di almeno 18 mm di diametro e questo può essere compreso tra 9 e 13 giorni, è variabile.

    Ma già in questo momento gli ovuli maturi sono pronti a ricevere lo sperma che è stato precedentemente selezionato in laboratorio. E una volta presi, vengono iniettati attraverso una cannula molto sottile attraverso il canale uterino nell'utero . Devi aspettare dai 10 ai 15 minuti e poi tornare a casa dove devi aspettare per scoprire se rimani incinta.

    Leggi di più  Fumare tabacco o sigarette fa male durante la gravidanza? Conosci i rischi | Portale Femminile

    Ci sono rischi associati alla stimolazione ovarica?

    Quando viene eseguita una procedura di inseminazione artificiale in cui viene eseguita la stimolazione ovarica. Per nessun motivo si può pensare che ciò possa generare rischi per la salute delle donne . Va notato che gli ormoni che vengono somministrati nel trattamento sono gli stessi che la donna produce nel ciclo mestruale.

    rimanere incinta processo

    Tuttavia, questo può quindi produrre alcuni effetti collaterali dovuti agli alti livelli di ormoni che vengono somministrati. Tra questi effetti ci sono sbalzi d'umore improvvisi, gonfiore, sintomi simili a quelli prodotti durante il periodo . C'è anche la possibilità in rari casi e si verifica sempre meno sindrome da iperstimolazione ovarica.

    Un altro rischio che può esistere quando viene eseguita la stimolazione ovarica è quello di una gravidanza gemellare . Poiché hanno molti ovuli maturi pronti per essere fecondati su entrambi i lati dell'ovaio, è molto comune che lo sperma iniettato insemini più di un uovo nel processo di inseminazione artificiale.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up