È possibile curare il disturbo ossessivo compulsivo senza farmaci? | Portale femminile

Luglio 5, 2022

Ad un certo punto della nostra vita ci siamo sentiti coinvolti in un obbligo dei nostri pensieri , come cercare di risolvere qualcosa che siamo sicuri sia già stato fatto o che è semplicemente spontaneamente sotto controllo.

La maggior parte delle persone a un certo punto ha sperimentato idee ossessive come la contaminazione, cercando di stare sempre al sicuro da qualsiasi infezione o sporcizia personale di cui potrebbero soffrire, ma c'è qualcosa di molto caratteristico in queste persone ed è sapere che le cose non sono come la loro mente dice loro di esserlo , ma mantengono comunque un'estrema pulizia e ordine intorno a loro, arrivando al punto di generare angoscia e disagi nella loro vita quotidiana.

    Cos'è il disturbo ossessivo?

    Il disturbo ossessivo è una delle malattie più significative nell'area della salute mentale , che è caratterizzata dall'indurre le persone ad avere pensieri indesiderati, su base ricorrente, interferendo con le attività e la vita quotidiana.

    Questi pensieri tendono a generare molta angoscia, poiché questi sono letteralmente impossibili da controllare, che si rivelano molto spiacevoli, causando affettazioni emotive . Questo disturbo è legato all'ansia e a volte può causare problemi alle persone che ci circondano, anche al nostro partner.

    Il pensiero ossessivo è diverso dal disturbo ossessivo?

    È importante sapere come differenziare i disturbi ossessivi dai pensieri ossessivi , perché sulla base di ciò, uno studio sarà adeguatamente affrontato e quindi sarà in grado di trattare ciascuno di essi.

    Leggi di più  Quali sono le malattie delle unghie più comuni? Quali sono le sue cause e sintomi? | Portale Femminile

    I pensieri ossessivi sono pensieri, immagini e impulsi che compaiono involontariamente, che sono legati ad ansia , impazienza e preoccupazione, portando la persona a compiere qualche tipo di comportamento, con l'obiettivo di eliminare completamente tutti quei pensieri e il disagio scompare.

    Il disturbo ossessivo è quello che va oltre ogni preoccupazione quotidiana che potremmo avere nella quotidianità, è quello che genera ripetizioni eccessive, che diventano rigide, richiedono molto tempo e possono diventare molto dannose invece di dare sollievo . .

    Questo disturbo è una manifestazione di ansia , che implica che le persone sperimentano ossessioni e compulsioni, che sono idee, immagini e impulsi ricorrenti e involontari, con la differenza di invadere la coscienza, generare irrequietezza, apprensione e molta paura, provocando un circolo vizioso che si nutre di se stesso.

    Tutte queste azioni sono coinvolte nella vita delle persone che soffrono di questo disturbo, rendendo difficile lo svolgimento delle loro attività, influenzando la loro vita lavorativa e sociale.

    In quali situazioni compare il disturbo ossessivo?

    Questi disturbi si manifestano solitamente in qualsiasi situazione della vita quotidiana di una persona, cioè in qualsiasi momento, anche a casa, per strada, al lavoro o all'università.

    Leggi di più  Come chiedere o rivendicare al mio ex fidanzato di pagarmi i soldi che mi deve | Portale Femminile

    Perché i farmaci non sono necessari per curare il disturbo ossessivo compulsivo?

    Quando si tratta di utilizzare farmaci di fronte a un problema di disturbo ossessivo, la cosa più conveniente è ricevere un consiglio adeguato da uno specialista, questo è noto come prevenzione dell'esposizione e della risposta per aiutare a controllare il disturbo ossessivo e in primo luogo deve essere preso tenendo conto che quando i sintomi sono molto lievi o moderati, non è necessario controllarlo con i farmaci, ma con una terapia adeguata.

    In altri casi, quando il disturbo è molto grave, gli specialisti prescrivono solitamente antidepressivi , ma sempre sotto controllo psicologico, si stima che gli antidepressivi debbano essere assunti come indicato, poiché tendono a provocare effetti collaterali, causando danni dannosi alla salute del paziente a cui non è stato prescritto alcun tipo di farmaco.

    Quali sono le caratteristiche del disturbo ossessivo compulsivo?

    Il disturbo ossessivo ha due caratteristiche principali e la prima è l' ossessione , in cui vengono presentati idee, pensieri, impulsi e persino immagini che possono essere vissute frequentemente nella mente della persona, generando problemi, angosce, diversi tipi di paure come paure per germi e malattie , la paura di perdere qualcosa, così come le preoccupazioni per ciò che potrebbe accadere a qualcuno di importante nella tua vita, nonché l' eccessivo bisogno di ordine .

    Leggi di più  Come proteggere la pelle dal sole durante la gravidanza?

    La seconda caratteristica sono le compulsioni , che consistono nell'avere idee, atti e attività molto ripetitive, nonché la necessità di verificare costantemente le cose, contare compulsivamente, organizzare qualcosa in modo molto particolare e preciso, generalmente questa caratteristica è intesa a ridurre l'ansia, cioè risolverne la causa, smettere di avere quei pensieri che causano grande angoscia. Anche queste compulsioni si manifestano anche quando sei sicuro che tutto sia a posto e sotto controllo.

    Come curare il disturbo ossessivo senza farmaci?

    lavoro terapeutico

    In questo caso, la cosa più conveniente è andare a un lavoro terapeutico, come la terapia comportamentale o la terapia comportamentale , che è un trattamento psicologico che viene somministrato al paziente a seconda del grado del caso e con un terapista comportamentale che ha il esperienza necessaria.

    Tecniche cognitivo-comportamentali

    La terapia cognitivo comportamentale (CBT) è un tipo di psicoterapia, molto efficace, insegna diversi modi di comportarsi e reagire alle ossessioni, questo è anche noto come prevenzione dell'esposizione e della risposta per aiutare a controllare il disturbo ossessivo . Questa terapia consente di apprendere modi sani per affrontare le ansie e il disagio causati dal disturbo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up