Cos'è la dislalia infantile? Esercizi, Trattamenti e Diagnosi Precoce | Portale femminile

Luglio 21, 2022

Cos'è la dislalia infantile? Esercizi, Trattamenti e Diagnosi Precoce | Portale femminile

La dislalia è un disturbo caratterizzato dall'affettazione del linguaggio, causata dalla scarsa articolazione di uno o più fonemi. Ciò si traduce in una pronuncia errata di parole che sono facilmente rilevabili a casa oa scuola. Particolarmente comune nei bambini fino a 5 anni di età, di solito scompare senza trattamento grazie alla maturazione degli organi coinvolti.Cos'è la dislalia infantile? Esercizi, Trattamenti e Diagnosi Precoce | Portale femminile

 

Cos'è la dislalia funzionale?

La dislalia fisiologica è data dal mancato sviluppo dei muscoli coinvolti nell'articolazione verbale del bambino. Questo è del tutto normale per ogni bambino fino a circa 5 anni di età. Ma quando il bambino non presenta alcuna ragione anatomica per cui la sua dislalia ha più di 5 anni, si dice che abbia una dislalia funzionale .

Quali sono le cause della dislalia funzionale?

Le cause della dislalia funzionale sono diverse, ma possiamo includerle in due tipi, cause organiche e sociali. Le cause organiche si riferiscono a lesioni del sistema nervoso o malformazioni di alcuni organi del linguaggio e dell'apparato uditivo . Infine, le cause sociali si riferiscono allo scarso insegnamento della lingua a casa o alla mescolanza delle lingue.

Come rilevare la dislalia funzionale di mio figlio

Per rilevare la dislalia funzionale di tuo figlio, la prima cosa è assicurarsi dell'integrità anatomica degli organi coinvolti. Se ha più di 5 anni, i suoi muscoli sono già abbastanza maturi per articolare correttamente le parole. A partire da questa età, la dislalia è rilevabile nei bambini che sostituiscono le sillabe con altre in una parola. Potrebbe esserci anche il caso di sostituire una lettera con un'altra, ad esempio "z" per "s" o "r" per "s"

Leggi di più  Quali tipi di allergie nei bambini o tipi di asma infantile ci sono? Come possono essere curati? | Portale Femminile

Difficoltà nell'apprendimento dei fonemi

Le difficoltà nell'apprendimento dei fonemi possono essere il risultato dell'ambiente del bambino, l'educazione a casa è decisiva. L'uso improprio della lingua in casa o la mescolanza di più lingue distorcerà il modo in cui il bambino si esprime . È importante escludere qualsiasi svantaggio organico o intellettuale, ci sono casi in cui è necessario un intervento chirurgico e/o un logopedista.

sostituzione del fonema

La mancanza di comunicazione e l'attenzione ai dettagli del discorso saranno un fattore dannoso per il miglioramento del bambino. Fino a una certa età è carino quando il tuo bambino sostituisce lettere o fonemi con le parole, ma dopo 5 anni, non necessariamente. La correzione precoce dell'articolazione delle parole è l'ideale per il miglioramento tempestivo ed efficace del tuo bambino. Stimolarlo verbalmente, enfatizzare le parole che gli sono difficili e renderlo partecipe di un gioco sono buoni consigli per lavorare su di lui.

A che età può comparire la dislalia funzionale nei bambini?

La dislalia funzionale è la sostituzione o l'omissione di fonemi nella lingua di un bambino dall'età di 5 anni. Nei casi di bambini al di sotto di quell'età, di solito viene chiamata dislalia fisiologica a causa dell'immaturità dei loro muscoli. È fondamentale escludere fattori organici come lesioni del sistema nervoso centrale o degli organi dell'udito e della parola.Cos'è la dislalia infantile? Esercizi, Trattamenti e Diagnosi Precoce | Portale femminile

Trattamento ed esercizi per correggere la dislalia funzionale nei bambini

Poiché non è un disturbo grave, la dislalia può essere corretta con la pratica a casa e un logopedista. Questo trattamento di solito non è costoso e si rivela un modo divertente per il tuo bambino di imparare. L'attenzione e la perseveranza sono consigliabili per la rapida correzione di questa difficoltà del linguaggio. Fai regolarmente le seguenti pratiche e giochi con tuo figlio per rafforzare l'articolazione delle parole.

Leggi di più  Origine e significato del nome maschile Iván

Confronta e differenzia i suoni

Renderlo consapevole del suono di ogni lettera, e poi diventare consapevole del suono di ogni sillaba, gli darà una buona base. Illustra le parole con immagini, separa le sillabe ed enfatizza lettere specifiche che richiedono un'attenzione speciale. Insieme a lui, stabilisci le differenze e le somiglianze di ogni suono e poi fallo confrontando le parole.

Esercizi per labbra e lingua

Allenando i muscoli coinvolti nel discorso renderemo più efficaci le pratiche di suoni e parole. Digli di imitare ogni gesto che puoi fare con la sua bocca. Questi possono variare dal fare una bocca da pesce, un sorriso con la bocca chiusa, un bacio con grande forza e una bocca da pesce palla. Altri esercizi includono l'inserimento e la rimozione della lingua in ripetizioni, toccando il labbro superiore con la lingua, tra gli altri.ragazzo allo specchio

esercizi con sillabe

Esercita la tua pronuncia in modo più specifico facendo esercizi con le sillabe, lavorando in precedenza sul suono di ogni lettera. In questi esercizi gli farai ripetere le parole che iniziano o finiscono con la sillaba per esercitarsi. Fare continue ripetizioni ed eseguirlo in modo illustrato e creativo aiuterà il tuo bambino a divertirsi molto di più.

Esercizi per le guance

Gli esercizi per le guance sono i più facili e divertenti da fare. Chiedi a tuo figlio di ripetere quanto segue con te: gonfia le guance e tieni premuto per 5 secondi. Con la bocca chiusa, spingi la guancia dall'interno con la lingua, tienila e mobilita. Pizzicare e massaggiare delicatamente le guance con un movimento circolare, ripetere più volte.

Leggi di più  Come curare le vesciche senza provare dolore?

giochi con le parole

Dopo aver sviluppato i giochi con le sillabe arriva il livello di difficoltà successivo: i giochi sono parole. Già a questo punto i progressi sono più evidenti poiché richiede una preparazione preventiva, proprio come nel gioco precedente, la ripetizione è la chiave. La pronuncia delle parole per te difficili che coinvolgono musica, scioglilingua o storie ti farà divertire.

Riproduzione di posture e movimenti

Con uno specchio davanti a te o uno davanti all'altro dì a tuo figlio di imitare tutte le posizioni che farai. Esegui posture della bocca come un sorriso che mostra i denti con i denti, un gesto di tristezza, sorpresa, intrigo. Fai pose con la bocca arrabbiata, sporgi la punta della lingua, riproduci il movimento della lingua con la lettera "rr". Articolare e imitare i movimenti di quei fonemi in cui è debole aumenterà la velocità del trattamento.madre e figlio

onomatopea

Un altro strumento molto efficace è l'onomatopea, riprodurre il suono di un oggetto specifico può essere molto divertente. Farla imitare un cane che abbaia, il rumore di un'auto o suoni naturali come un tuono la aiuterà ad ascoltare e parlare. Fargli non notare la routine di questi esercizi sarà difficile ma non complicato se lo fai in modo creativo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go up