Come far andare mio figlio in bagno da solo?

Luglio 5, 2022

Il processo per rendere i bambini indipendenti dall'andare in bagno non è un compito complicato; Ma richiede dedizione e pazienza. Ci sono sempre cose che puoi fare per motivare tuo figlio ad andare in bagno applicando processi di apprendimento creativo che lo motivano a fare un passo avanti nel suo sviluppo. I bambini che iniziano a sfogarsi in bagno spesso iniziano anche ad avere una maggiore comprensione delle proprie emozioni.

    Perché i bambini evitano di andare in bagno?

    Man mano che i bambini crescono e iniziano a valutare il loro ambiente e le responsabilità che derivano dalla crescita , hanno paura di fare cose semplici come andare in bagno. Insegnare al bambino a controllare la pipì e la cacca è molto importante in modo che oltre alla paura possa sviluppare un buon controllo della vescica e dell'intestino. Gli esseri umani per ragioni diverse hanno bisogno di svilupparsi e andare avanti, quindi devi trattare le paure del bambino con molta attenzione.

    I bambini hanno principalmente il terrore di rendersi conto che stanno cambiando fisicamente ed emotivamente , capendo cose semplici come che è sbagliato fare la pipì nel pannolino. Tuttavia, come genitori, devi essere molto empatico in modo che tuo figlio possa eseguire il suo processo sfinterico senza causare traumi.

    Leggi di più  Come rimuovere lo smalto semipermanente a casa con rimedi casalinghi o solvente per smalto semipermanente | Portale Femminile

    Da che età i bambini dovrebbero andare in bagno da soli?

    Conoscere lo sviluppo dei tuoi figli e le loro capacità ti insegnerà come aiutarli a uscire dal pannolino all'età giusta. Vale a dire, la determinante per aiutare il bambino a lasciare il pannolino è radicata nel suo comportamento e nella sua capacità di capire quello che dici. Un bambino può essere pronto per uscire dal pannolino da circa 18 mesi , anche se alcuni potrebbero arrivare fino a 48 mesi senza andare in bagno da soli.

    La cosa importante del processo di andare in bagno da soli è che i genitori possono aiutare i loro figli durante il processo essendo perseveranti e pazienti.

    È consigliabile costringere il bambino ad andare in bagno?

    No, non è consigliabile rendere il processo di apprendimento di tuo figlio un campo di battaglia, perché quello che farai è ritardarlo maggiormente nel suo processo di andare in bagno. Cosa devo fare per insegnare al bambino senza costringerlo? Tutto quello che devi fare è preparare strategie educative che abbiano incentivi sia morali che fisici. È normale che il bambino sembri andare avanti e poi regredire, perché nel processo di apprendimento i suoi sentimenti contano molto.

    Leggi di più  Cosa fare affinché i bambini mangino di tutto e digiuno

    Qual è la fase in cui i bambini fanno i capricci per evitare di andare in bagno?

    Dall'età di due anni, i bambini hanno più capricci quando si rendono conto che con questo possono ottenere benefici. Rifiutarsi di andare in bagno è un modo per dire alla mamma che non si sente a suo agio nell'ambiente e che deve migliorare le sue capacità di insegnamento.

    La tecnica per togliere il pannolino al bambino secondo Montessori include la tecnica di chiedergli quando vuole andare in bagno e motivarlo a ripetere il buon comportamento.

    Tecniche efficaci per far andare il bambino in bagno

    Il paradosso

    Parlando con l'esempio, raccontare storie può far capire al bambino l'importanza di andare in bagno da solo. Puoi iniziare portandolo con te ogni volta che vai a fare pipì e in questo modo spiegaci quanto è facile e quanto poco tempo ci vuole per farlo. Una storia che racconta qualcosa sui vantaggi di andare in bagno aiuterà senza dubbio molto il bambino nel suo processo di apprendimento.

    Leggi di più  In che modo le etichette influenzano lo sviluppo emotivo dei bambini | Portale femminile

    La fantasia

    Prima dei 5 anni, i bambini hanno difficoltà a differenziare ciò che è fantasia dalla realtà ed è qui che dovresti usare questa tecnica come benefica. Realizza costumi e giochi che facciano capire al bambino l'importanza di andare in bagno senza l'aiuto della mamma nella sua vita.

    I bambini che fanno cose di fantasia attivano la loro immaginazione e iniziano ad apprendere molti comportamenti positivi senza vedere l'andare in bagno come qualcosa di noioso.

    La conseguenza

    Un bambino ha la capacità di apprendere facilmente le conseguenze della cacca sul pannolino o sui vestiti. Pertanto, devi spiegare pazientemente fino a quando il bambino da te accompagnato non inizia ad andare in bagno, fino a quando finalmente lo fa da solo. Ci sono molti problemi emotivi e problemi che impediscono al bambino di prendere la decisione di andare in bagno e per farlo sentire al sicuro devi essere il suo supporto incondizionato.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up