Come conoscere il tempo di durata delle unghie in gel? | Portale femminile

Luglio 19, 2022

Senza dubbio, l'applicazione delle unghie acriliche è un'arte. Dobbiamo tenere conto del fatto che le donne sono fan di essere sempre meravigliose. Per questo motivo, è necessario informare sulle unghie in gel, la durata, le conseguenze del non cambiarle, tra gli altri dati interessanti.

In linea di principio sappiamo che gli specialisti della salute non raccomandano né le unghie acriliche né le unghie in gel. Assicurano che questo trattamento estetico può compromettere seriamente la salute delle unghie. Si può osservare dopo averlo posizionato ripetutamente, la debolezza delle unghie naturali , oltre al fatto che non sembreranno unghie sane e possono persino generare infezioni fungine.

    Perché è importante cambiare le unghie in gel?

    È importante cambiare le unghie in gel per prevenire diverse malattie come:

    dermatite allergica

    Una di queste malattie è la dermatite allergica o dermatite atopica , a causa delle forti sostanze chimiche che i professionisti utilizzano per realizzare unghie in gel, non è possibile notare anomalie perché questo accade nella parte della polpa e nella zona chiamata periungueale . Inoltre, le unghie in gel hanno uno smalto in quest'area, rendendo quasi impossibile notare qualsiasi malattia come la dermatite allergica.

    Leggi di più  In che modo la costipazione influenza la diastasi addominale? – Problemi digestivi | Portale femminile

    le unghie in gel possono causare malattie

    Un'altra situazione che dovrebbe preoccuparci della dermatite allergica che compare quando le unghie in gel vengono applicate in diverse occasioni è la possibile contaminazione in altre aree. Potresti chiederti come questo accade? Con le unghie o le dita possiamo toccarci il viso ed eventualmente trasferire la malattia alle palpebre.

    Altre malattie delle unghie in gel

    A problemi di salute possono aggiungersi danni alle dita in genere , come ragadi, funghi, unghie dei piedi, persino rinocongiuntivite o asma . Questi ultimi, a causa delle particelle di polimero, contengono generalmente qualcosa chiamato monomero. È dannoso per la salute, poiché può raggiungere l'aria e contaminarti in qualche modo. Nel caso delle vie respiratorie può causare seri danni, soprattutto se si soffre di una malattia come l'asma o problemi polmonari.

    Con quale frequenza devono essere cambiate le unghie in gel?

    A causa di tutte le complicazioni di cui sopra, è importante cambiare di tanto in tanto le unghie in gel. Perché in questo modo non esporremmo l'unghia alla possibilità di soffrire di queste malattie.

    Leggi di più  Quali sono gli allergeni più comuni che possono causare l'asma infantile?

    Quindi, per stimare il tempo per cambiare le unghie in gel, bisogna tenere conto della crescita dell'unghia naturale, questo la fa uscire naturalmente. In un tempo di salute medio e stimato, le unghie dovrebbero essere cambiate non più di 30 giorni. Si prega di notare quanto segue:

    le unghie in gel durano trenta giorni

    • Quando assistiamo alla manicure, dobbiamo indicare che vogliamo rimuoverlo ed eseguire la manutenzione. In questo modo puliranno e riattaccheranno nuove unghie. Ma devi tenere conto che è sempre consigliabile metterlo per un mese e riposare per due per nutrire le unghie fragili e sfibrate .
    • Mantenerle sempre ben idratate applicando una lozione idratante specifica per le mani ed è anche molto efficace procurarsi un olio per cuticole e applicarlo direttamente alla base dell'unghia.

    Quanti giorni o mesi durano le unghie in gel?

    Le unghie in gel possono durare più di 30 giorni a seconda della cura che gli dai. Tuttavia, si consiglia di cambiarlo in questo periodo di tempo per prendersi cura della propria salute e bellezza. Prendi in considerazione i seguenti suggerimenti:

      Leggi di più  Come dire addio e chiudere un ciclo per dimenticare il mio ex per sempre | Portale Femminile

      Si consiglia al professionista di rimuovere le unghie in gel

      Ricorda che se non hai intenzione di frequentare professionisti per rimuovere lo smalto semipermanente, puoi farlo da casa con i rimedi casalinghi .

      Come far durare più a lungo le unghie in gel?

      È molto probabile che se facciamo i lavori domestici quotidiani o lavoriamo con le nostre mani, le unghie acriliche durino meno di 30 giorni. Nel caso in cui vogliamo che le unghie in gel durino più a lungo, dobbiamo cercare di non farle inciampare o strofinarle molto con altri oggetti. Inoltre, è necessario avere una pulizia quotidiana delle unghie.

      Allo stesso modo c'è un modo per fare le unghie in gel senza lampada da casa , ma per farle durare più a lungo bisogna farlo con la lampada. Prima di essere montati da un professionista, è necessario eseguire una manicure in modo corretto e corretto. Allo stesso modo, è necessario limare molto bene l'unghia naturale in modo che la colla di base aderisca bene.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up