Come prendersi cura e proteggere gli occhi dei bambini dal sole, dalle radiazioni o dai raggi ultravioletti | Portale Femminile

Agosto 30, 2021

L'esposizione ai raggi UV del sole può essere pericolosa in eccesso sia per gli adulti che per i bambini. I fototipi di pelle più sensibili sono più esposti ai danni dei raggi diretti del sole. Tuttavia, queste forti radiazioni solari hanno anche delle ripercussioni sulla vista dei più piccoli. Se i tuoi figli amano stare all'aria aperta, è meglio proteggere adeguatamente i loro occhi!

Indice

    Quali sono i pericoli dei raggi ultravioletti per gli occhi dei bambini?

    Quando non ci esponiamo troppo al sole, sia la pelle che gli occhi si deteriorano. Gli occhi, invece, sono direttamente colpiti nei loro tessuti. Perché i raggi UV ne provocano un progressivo deterioramento.

    Più specificamente, i raggi UVB e UVA causano il deterioramento delle proteine ​​strutturali all'interno della composizione della cornea, della congiuntiva, della retina e del cristallino. Che può causare malattie come cancro, cheratite, cataratta, tra le altre condizioni oculari.

    I medici specializzati raccomandano che gli occhi dei bambini siano sempre protetti quando sono all'aperto . Spiegano che la maggior parte dei raggi solari viene assorbita dal cristallino e dalla cornea e quindi non intaccano troppo la retina, che è la parte più sensibile dell'occhio. Anche se allo stesso modo rimane un lento ma progressivo processo degenerativo.

    Leggi di più  Quali coloranti possono essere usati durante la gravidanza? Coloranti Vegetali, Hennè o Senza Ammoniaca per Donne In Gravidanza | Portale Femminile

    La protezione è essenziale soprattutto nei bambini più piccoli, poiché i loro organi e tessuti non sono adeguatamente sviluppati e maturati. E per prevenire lo sviluppo di problemi visivi , e per permettere loro di continuare a divertirsi all'aria aperta come al solito, è meglio proteggere i loro occhi da questi raggi in ogni momento.

    Come proteggere gli occhi dei bambini dal sole?

    La prima cura, e la più importante, viene dall'educazione e dai consigli dei genitori. Sappiamo che i bambini amano conoscere e sperimentare da soli, ma ciò non significa che li lasceremo esporsi a rischi inutili.

    Pertanto, la prima cosa che dobbiamo insegnarti riguardo alla cura degli occhi contro il sole è che non dovresti mai guardare direttamente il sole. In nessun caso e in qualsiasi momento della giornata. Perché è così pericoloso? Perché i raggi deteriorano la macula (una parte molto sensibile dell'occhio, quella preposta a permetterci di vedere con precisione) e tale danno può essere irreversibile.

    Allo stesso modo, se siamo in periodi molto caldi, non è consigliabile che i bambini stiano all'aperto a mezzogiorno. Che è quando la radiazione solare è più forte che in altre ore del giorno. Non possono stare in spiaggia né in piscina o al parco, se vogliono stare all'aria aperta è meglio lasciarli giocare al mattino e nel tardo pomeriggio , mai a metà giornata.

    Leggi di più  Come eseguire una semplice routine di esercizi per aumentare i glutei in una settimana | Portale Femminile

    Per una maggiore protezione, ogni volta che li porti a fare una passeggiata o sei all'aperto, indossa occhiali da sole contro il sole. E se possibile, indossa un cappello o un berretto in modo che anche la pelle del viso sia protetta.

    Inoltre, non fidarti della falsa ombra che le nuvole forniscono durante l'estate. Poiché i raggi del sole sono abbastanza forti da penetrare le nuvole e continuare a danneggiare gli occhi o la pelle.

    Quali lenti proteggono dai raggi ultravioletti?

    È vero che una delle migliori protezioni contro i raggi del sole sono le lenti, ma questo è vero solo nella misura in cui sono efficaci le lenti che usiamo noi e che usano i tuoi piccoli.

    • Devono avere un filtro solare per i raggi UVA e UVB: Per acquistare questo tipo di lenti devi andare da un ottico. Assicurati che la protezione sia maggiore dell'80%.
    • Tutte le lenti che hanno filtri solari lo indicano. Se non riesci a trovare l'etichetta da nessuna parte, è perché non offrono la protezione.
    • Le persone con lenti a contatto dovrebbero anche indossare occhiali da sole: le lenti a contatto con ingrandimento migliorano solo la vista, ma non offrono alcun tipo di protezione.
    Leggi di più  Da che età devo portare mio figlio dall'oculista pediatrico? Recensione | Portale Femminile

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up