I crampi e il dolore sono normali durante le mestruazioni?

Novembre 22, 2022

Rate this post

Quando si avvicina il ciclo per molte ragazze è qualcosa di molto spaventoso perché questo perché saranno giornate piene di stress, sbalzi d'umore e dolori alla schiena, all'addome e al bacino. Allo stesso modo, uno dei sintomi più fastidiosi durante le mestruazioni è solitamente crampi e dolori diversi, questi sintomi sono del tutto normali che si verifichino mentre una donna ha le mestruazioni.

Tuttavia, a volte il dolore tende a diventare molto forte e ciò significa che non è molto normale che si verifichi, nel qual caso dovrebbe essere visto uno specialista in modo che possa valutare la situazione ed essere in grado di trattare questi dolori.

 

Come si verificano le mestruazioni nelle donne?

Normalmente, quando una ragazza ha il ciclo per la prima volta, di solito presenta diversi sintomi che indicano che il suo sviluppo è iniziato. Ora, che cosa sono le mestruazioni?Questo è il sanguinamento vaginale che di solito accade in modo che una donna possa eseguire il suo ciclo mestruale e preparare il suo corpo per poter concepire in determinati giorni dell'anno in cui si verifica la sua ovulazione ed è qualcosa che tutte le donne devono regalo Nel caso in cui le mestruazioni non scendano, avrà delle conseguenze, poiché l'utero si staccherà dal suo rivestimento ed è necessario che scenda.

Leggi di più  Come comportarsi di fronte agli spasmi singhiozzi nei bambini?

Invece il sangue che esce dalla vagina è il sangue che si trova nell'utero e con esso si stacca parte del tessuto interno dell'utero per essere espulso e rigenerarsi nuovamente. Allo stesso modo, il periodo di solito dura dai 5 agli 8 giorni, durante i quali viene svolto l'intero processo per preparare l'uovo che sarà pronto per essere fecondato. Inoltre, le mestruazioni quando compaiono di solito si presentano con sintomi diversi e questi sono i seguenti:

Le mestruazioni si presentano con diversi sintomi come crampi e dolore

  • Dolori mestruali.
  • Dolori pelvici e addominali.
  • Dolore alla schiena e alle gambe.
  • Sbalzi d'umore.
  • Cambiamento di umore.
  • Male alla testa.
  • Seni gonfi e dolore costante.
  • Voglie di cibo.
  • Debolezza e stanchezza.

Quali sintomi indicano che i crampi e il dolore durante le mestruazioni sono normali?

Molto spesso quando compaiono le mestruazioni portano con sé diversi sintomi, tra cui crampi e dolore. Questi dolori che si verificano sono solitamente crampi mestruali che di solito sono come forature nella parte bassa della schiena e nell'addome. Allo stesso modo, questi dolori sono generalmente graduali da alcuni più lievi ad altri molto più forti e si verificano per diversi giorni durante le mestruazioni, dopo di esse e anche prima che scendano.

Inoltre, questo dolore è solitamente piuttosto intenso durante le prime 24 ore dopo che le mestruazioni sono scese e scompare nei 2 giorni successivi. Anche i dolori o i crampi mestruali tendono ad essere come i crampi intermittenti o costanti, che a volte, oltre a comparire nel bacino e nell'addome, si estendono alla parte bassa della schiena e alle gambe.

Leggi di più  Cos'è il Metodo Montessori o Metodo Montessori? Come creare giochi Montessori fatti in casa per bambini | Portale Femminile

Allo stesso modo, diversi sintomi si verificano con questi crampi o dolori mestruali che di solito sono molto comuni e normali per la loro comparsa, di seguito sono riportati i sintomi:

  • Crampi intensi nell'addome inferiore.
  • Crampi e dolore prima che arrivi il ciclo, durante e dopo.
  • Dolore sordo costante.
  • Dolore alla parte bassa della schiena e alle gambe.
  • Nausea.
  • Male alla testa
  • Vertigini.
  • Stipsi.

Perché ho crampi e dolore intenso durante le mestruazioni?

La colica è prodotta da sostanze prostaglandine

A volte i crampi e il dolore sono molto più intensi e questo è dovuto alle sostanze prostaglandine, che è una sostanza chimica presente nell'utero . Questo prodotto chimico è ciò che provoca un intenso dolore durante le mestruazioni, perché provoca contemporaneamente la contrazione e il rilassamento dei muscoli dell'utero, provocando crampi.

Quando i crampi e il dolore intenso durante le mestruazioni non sono normali?

Quando si avvicina il ciclo, ci sono alcuni dolori e crampi mestruali ed è qualcosa di molto normale che accada e anche durante e dopo il ciclo. Tuttavia, questi sintomi sono generalmente graduali, vanno da crampi molto lievi ad altri molto forti, ma a volte questo dolore è solitamente molto persistente durante le mestruazioni, il che non va bene. Dal momento che parleremmo di un disturbo che potrebbe colpire il nostro corpo ed è allora che dovresti andare da uno specialista per valutare questo problema.

dismenorrea primaria

La dismenorrea primaria è il dolore che si verifica durante le mestruazioni ed è spesso lancinante, solitamente causato da sostanze chimiche prostaglandine. Inoltre, questi dolori di solito si verificano prima della comparsa delle mestruazioni e scompaiono nei primi giorni delle mestruazioni.

Leggi di più  Qual è l'età biologica ideale per essere padre e avere figli sani | Portale femminile

dismenorrea secondaria

La dismenorrea secondaria di solito appare un po' più tardi nella vita di una donna ed è solitamente causata da diverse malattie che causano problemi nell'utero e negli organi riproduttivi della donna. Queste malattie sono solitamente endometriosi e fibromi uterini. Allo stesso modo, col passare del tempo, questo dolore può diventare molto più forte.

La dismenorrea secondaria produce un dolore molto più intenso

Come trattare i crampi e il dolore durante le mestruazioni?

Esistono diversi metodi che possono essere eseguiti per aiutare a ridurre i crampi e il dolore mestruale durante il ciclo. Alcuni di questi trattamenti vanno dall'esercizio fisico all'assunzione di farmaci per ridurre il dolore. Ecco alcune opzioni per aiutare a trattare questi crampi e dolori:

  • Applicazione di calore all'addome utilizzando una piastra elettrica oppure è possibile utilizzare una borsa dell'acqua calda.
  • Sdraiati a letto e posiziona le gambe sollevate su un muro oppure puoi posizionare un cuscino sotto le ginocchia.
  • Sdraiati su un fianco nel letto e porta le ginocchia al petto.
  • Esegui esercizi su base regolare per ridurre il dolore e le coliche.
  • L'assunzione di farmaci antinfiammatori aiuterà a ridurre i crampi e i crampi mestruali.
  • Prepara una camomilla per alleviare il dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up