Come preparare e applicare le maschere di fango?

Luglio 19, 2022

L'uso del fango o dell'argilla è stato utilizzato fin dall'antichità come il miglior trattamento di bellezza ed è il tuo perfetto alleato contro tutte quelle impurità che si accumulano nel nostro viso, ricorda che il fango o l'argilla hanno proprietà incredibili che ci aiuteranno a nutrire, idratare , esfoliare e ammorbidire la nostra pelle.

Oltre alla maschera di fango, puoi prepararla e applicarla comodamente da casa poiché è molto semplice da fare, basta avere gli ingredienti necessari e il gioco è fatto. Ricorda che l'importante è che aiuti a idratare e detergere la pelle del viso.

    Di cosa è fatta solitamente una maschera di fango?

    Questo dipenderà dalla marca che acquisterai, poiché ogni produttore può aggiungere altri componenti, ma quelli che non dovrebbero mai mancare sono: polvere di argilla, tensioattivi, acqua demineralizzata e additivi.

    Alcuni produttori di solito aggiungono altri componenti, questo dipenderà dal tipo di argilla che acquisti, ricorda che sul mercato puoi trovare diversi tipi di maschere di fango o argilla, alcuni degli ingredienti extra possono essere: Ferro, Alluminio, Magnesio, Cenere Vulcanica , Potassio, Calcio, tra molti altri.

    miscela di argilla per il viso

    A cosa serve la maschera di fango?

    Le maschere di fango sono ideali per assorbire e neutralizzare tutte le impurità che immagazziniamo nei tessuti cutanei, altre persone usano spesso maschere di fango per aiutare ad alleviare i dolori muscolari in quanto ha un effetto rivitalizzante ed è ideale per aiutare a rigenerare le cellule della pelle.

    Leggi di più  Come sapere se mio figlio mi sta dicendo bugie e come punire le bugie? Tipi di bugie e conseguenze | Portale Femminile

    Le maschere di fango o argilla sono spesso utilizzate anche per aiutare ad eliminare le tossine che causano tanti danni al nostro organismo, puoi anche mescolare fango o argilla con altri ingredienti come oli o erbe naturali, il risultato di questa miscela è l'ideale per aiutarti a combattere la cellulite , obesità e flaccidità del tuo corpo.

    Con quale frequenza dovrebbe essere utilizzata una maschera di fango?

    La prima cosa che dovresti sapere è che una volta che inizi a usare le maschere di fango devi essere costante, quindi è meglio applicarlo 1 o 2 volte a settimana, ma questa volta dipenderà dal prodotto che stai utilizzando, dato che alcune maschere può essere utilizzato quotidianamente mentre gli altri devono essere applicati 1 volta ogni 10 giorni.

    Chi può usare una maschera di fango?

    Le maschere di fango sono ideali per tutti i tipi di persone, ma a seconda del tipo di pelle, è il tipo di fango che dovresti usare, poiché se la tua pelle è grassa, è meglio usare una miscela di argilla verde e grigia.

    Ora, se la tua pelle è secca, l'ideale sarebbe applicare la maschera all'argilla bianca che ti aiuterà a idratare la pelle del viso, ma se la tua pelle è molto sensibile e delicata, allora ti consigliamo di utilizzare la maschera all'argilla rossa. che ha proprietà lenitive e antinfiammatorie.

    Leggi di più  Come fare candele naturali e aromatiche a casa con i bambini

    applicazione maschera all'argilla

    Quali sono i tipi di maschere antifango più consigliati?

    Come abbiamo già accennato, le maschere di fango o argilla hanno proprietà incredibili per la cura della pelle del viso e anche per trattare altre condizioni che potremmo presentare nel nostro corpo, tra le maschere di fango più consigliate possiamo citare:

    • Maschera di fango nero.
    • Maschera all'argilla verde.
    • Maschera di fango rosso.
    • Maschera di fango gialla.
    • Maschere di fango grigio.

    Principali vantaggi dell'utilizzo di maschere di fango

    L'uso delle maschere di fango dona alla nostra pelle grandi benefici, tra i quali possiamo evidenziare la rigenerazione delle cellule morte, l'assorbimento dei grassi dalla nostra pelle, oltre ad avere proprietà antisettiche ed esfolianti, ci aiuta anche:

    disintossica la pelle

    Le maschere di fango sono ideali per liberare tutte quelle tossine che accumuliamo nella nostra pelle, questo tipo di maschera è diventata la migliore terapia quando si tratta di disintossicare la pelle del nostro viso.

    Rimuove tutto lo sporco dai pori

    Un altro vantaggio delle maschere di fango è che ci aiutano a pulire tutte le impurità accumulate nei pori della nostra pelle.Se mescoli una maschera all'argilla con altri ingredienti, avrai un trattamento efficace contro i problemi dell'acne.

    Come preparare una maschera di fango?

    La prima cosa che dovresti considerare quando prepari una maschera di fango è il tuo tipo di pelle, poiché a seconda è l'argilla che dovresti acquisire, dovresti anche tenere a mente quali condizioni vuoi trattare, l'uso degli ingredienti dipenderà da questo Caratteristiche aggiuntive .

    Leggi di più  Come nascondere una fronte grande o larga con la frangia? Acconciature e trucco per rimpicciolire la fronte

    Consigli per prepararlo

    Quando prepari la maschera, dovresti cercare di utilizzare le misure e le proporzioni esatte, questo per ottenere la miscela e la consistenza desiderata, ricorda che realizzare le maschere fatte in casa è molto semplice, devi solo seguire i seguenti passaggi:

    formare il composto

    L'ideale è formare il composto in un contenitore di plastica, questo aiuterà a preservare tutte le proprietà della maschera, aggiungere un cucchiaio di argilla con un po' di acqua minerale e mescolare, se la consistenza è molto liquida aggiungere solo un un po' più di argilla, l'ideale è che formi una pasta uniforme.

    miscela di maschera all'argilla

    Applicare sulla pelle del viso precedentemente detersa

    È importante che la pelle sia molto pulita prima di applicare la maschera, quindi è l'ideale lavarsi il viso con i soliti prodotti e poi asciugarlo con un asciugamano pulito.

    Lascia agire i minuti indicati

    Una volta applicata la maschera, dovresti lasciarla agire per un periodo di 10 minuti o fino a quando non sarà completamente asciutta.

    Rimuovere con acqua fredda

    Quando arriva il momento di rimuovere la maschera, dovresti applicare abbondante acqua fredda e fare movimenti circolari che aiuteranno a esfoliare la pelle del viso per un risultato migliore.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up