Come trattare la costipazione durante la gravidanza? – Rimedi naturali | Portale femminile

Luglio 19, 2022

Durante la gravidanza, le donne hanno solitamente un gran numero di sintomi, alcuni più tollerabili di altri ma sempre molto fastidiosi. Ma uno di questi è legato alle nostre abitudini alimentari, la dieta che adottiamo in attesa del bambino. Ed è per questo che ti parleremo di come puoi curare la stitichezza durante la gravidanza .

E sebbene non si creda alla stitichezza, è un problema molto ricorrente che colpisce un numero molto elevato di donne durante la gravidanza. Inoltre, c'è un'alta probabilità che questa situazione generi altre complicazioni come le emorroidi. Pertanto devi attaccarlo tempestivamente, se vuoi evitare conseguenze future.

Basta con gli sfortunati sintomi che si verificano durante la gravidanza e ora si affronta la stitichezza. Di solito è accompagnato da mal di stomaco e talvolta quando il problema richiede diversi giorni per essere spinto. Ma questo può essere risolto, quindi vediamo quali rimedi possiamo adottare per curare la stitichezza.

    Perché si verificano problemi di stitichezza durante la gravidanza?

    Anche se abbiamo detto che il cibo che mangiamo è uno dei fattori che possono causare stitichezza. La sua incidenza è in gran parte dovuta all'aumento ormonale nel corpo e soprattutto all'ormone progesterone . Che riesce ad abbassare l'attività del colon e aumenta anche il tempo in cui le feci si sposteranno attraverso l'intestino.

    pancia in aumento della donna

    Un'altra causa di stitichezza è che con il passare dei mesi l'utero si allarga in modo tale da generare un'ostruzione, impedendo il normale traffico intestinale, la mancanza di esercizio fisico consentito durante la gravidanza, possono essere un'altra causa che provoca stitichezza nelle donne quando sono incinta.

    Leggi di più  Rimedi casalinghi per il dolore alle gambe stanche e le vene varicose

    Come agisce la medicina naturale nei problemi di stitichezza?

    La medicina naturale agisce direttamente sul problema della stitichezza, poiché hanno ingredienti lassativi naturali. Questi aiutano anche a stimolare un movimento intestinale sano , oltre ad aiutare ad ammorbidire le feci e la maggior parte di essi non produce effetti collaterali nella madre come gas, infiammazione o dolore.

    Quali sono le conseguenze della stitichezza durante la gravidanza?

    La stitichezza ha conseguenze molto negative per le donne in gravidanza e influenza direttamente la loro qualità di vita. Nel tuo umore, il tuo stato d'animo, stabilità emotiva, dolori di stomaco ricorrenti e possono anche essere la causa in alcuni casi di una complicazione nota come emorroidi.

    Che tipo di piante omeopatiche sono vietate per curare la stitichezza?

    Possiamo trovare un'ampia varietà di piante omeopatiche che puoi ingerire per curare il problema della stitichezza. Alcuni hanno proprietà lassative, ma prima di prendere qualsiasi decisione su cosa prendere per alleviare la tua condizione, è preferibile consultare uno specialista, poiché sebbene possano essere sicuri, possono avere effetti collaterali in alcune donne in gravidanza.

    Leggi di più  Come usare uno scrub? Come fare uno scrub naturale o fatto in casa per la pelle mista o grassa? | Portale Femminile

    donna incinta che riposa sconvolta

    Rimedi naturali per curare la stitichezza durante la gravidanza

    Ci sono un'ampia varietà di piante o rimedi casalinghi che una donna incinta può assumere per curare la stitichezza . E questi non avranno nessun tipo di controindicazione nella loro condizione, quindi se soffrite di questo problema, vi consiglieremo alcuni alimenti o piante che potrete consumare. Anche se ricorda che ci sono cibi proibiti per le donne in gravidanza .

    Mangia molta frutta e verdura

    L'assunzione giornaliera di frutta e verdura ricca di fibre naturali è un ottimo rimedio per evitare la stitichezza. Pertanto è consigliabile mangiare legumi, verdure, frutta secca, cereali integrali , ma evitare quelli che possono produrre gas, come cetrioli, cavoli, peperoni o astringenti come banane, mele cotogne, riso o pompelmo.

    bere molta acqua

    Bere molta acqua durante il giorno completerà la tua dieta e aiuterà notevolmente a evitare la stitichezza durante la gravidanza. Si consiglia di bere un bicchiere di acqua tiepida al mattino a stomaco vuoto per aiutarti ad andare spesso in bagno. Bere acqua frequentemente aiuta ad ammorbidire le feci e stimolare il transito intestinale.

    Preparate i semi di lino

    La pianta di lino ha alcuni semi molto famosi che aiutano molto a curare la stitichezza. Poiché contengono alti livelli di fibre naturali , che sono solubili e consentono l'evacuazione delle feci. Ma aiutano anche a rigenerare la flora intestinale.

    Leggi di più  Qual è il modo migliore per indossare e allacciare i lacci delle scarpe? Come allacciare una Converse alta | Portale Femminile

    Bevi il tè alla pianta di govata

    rimedio per la gravidanza femminile

    La pianta di govata produce semi che offrono ottimi benefici per migliorare il transito intestinale nelle donne in gravidanza. I suoi semi hanno una fibra solubile nota come psyllium e sebbene sia usato per la stitichezza, aiuta anche con i sintomi della diarrea in gravidanza .

    mangia le prugne

    Le prugne hanno un alto contenuto di fibre alimentari, inoltre hanno un tipo di alcol che ha effetti lassativi . L'uso frequente della prugna ti aiuterà a prevenire la stitichezza, poiché favorisce la mobilità del tratto intestinale.

    Quando devo andare dal ginecologo o dal medico di famiglia?

    La costipazione è un problema che colpisce un gran numero di donne durante la gravidanza. Pertanto, se hai già preso alcuni rimedi che dovrebbero aiutarti ad andare in bagno e questo non accade, allora è il momento di andare dal medico. Dovresti anche prendere questa soluzione se oltre a questo problema hai mal di stomaco, coliche o gas.

    Ma la stitichezza può anche produrre altri sintomi molto pericolosi per la gravidanza, come la spinta. Che se sei nei giorni vicini al parto può farlo venire avanti. Dovresti anche fare attenzione quando defecare che non ci sia presenza di sangue, sentirsi stitico è un problema molto serio e non esitare mai ad andare dal medico in caso di qualsiasi anomalia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up