Dove si consiglia di posizionare la culla del bambino?

Luglio 5, 2022

Parlare di bambini è un argomento un po' controverso, poiché molti genitori adottano usanze già definite in loro dall'educazione ricevuta, altri preferiscono accedere ai consigli dei loro pediatri o amici. Ma quando si arriva al dibattito su quale sia l'età corretta per far dormire il bambino nella sua stanza, ci sono opinioni diverse anche tra gli stessi esperti del settore. Normalmente, prima della nascita, viene acquisita una culla da sogno e tutto ciò che un genitore desidera è che il bambino possa dormire tranquillo nel suo spazio.

Sebbene alcuni preferiscano il co-sleeping , altri dal canto loro sono rigorosi in quanto il loro bambino, anche da appena nato, dorme nel proprio spazio. Tuttavia, dovresti sapere quali sono i suggerimenti quando si posiziona la culla nella stanza.

    Perché è importante posizionare la culla del bambino in uno spazio adeguato?

    Indipendentemente dall'età del bambino, a un certo punto deve dormire da solo nella sua culla, nella stanza dei genitori o in una stanza separata. Permettere al bambino di avere il proprio spazio lo farà familiarizzare con la sua zona e si sentirà al sicuro. Acquisiranno una certa indipendenza perché capiranno che questo è il loro luogo di benessere e riposo. Questo aiuterà anche a creare una routine sicura per loro.

    Leggi di più  Come insegnare ai bambini a controllare, esprimere o regolare le proprie emozioni e sentimenti | Portale Femminile

    Per questi motivi , il lettino deve essere collocato in un luogo gradevole e sicuro , se nella stanza sono presenti finestre, tenerlo lontano da essa. E si raccomanda che il presepe sia incollato almeno su una delle sue facce sul muro.

    È consigliabile posizionare la culla del bambino nella camera dei genitori?

    Tra i genitori, la questione se i bambini debbano dormire nella loro stanza è qualcosa di cui discutere. C'è chi decide che il proprio bambino dorma nella propria stanza , questo in modo che il bambino si abitui a dormire da solo senza che i suoi genitori siano nella stanza.

    E d'altra parte troviamo genitori che lasciano dormire i propri figli nella loro stanza, sia con loro a letto, in una culla o in una culla vicino a loro. Questo è principalmente per motivi di sicurezza, in modo che i bambini si sentano molto più protetti e si addormentino più rapidamente. Un altro motivo è che le madri durante il processo di allattamento decidono di lasciare il bambino vicino a loro, in modo che il processo di alzarsi e tenerlo non sia così pesante e possano riposare un po' durante la notte.

    Leggi di più  Quali frasi amano dirti agli uomini sulla normalità e a letto?

    Tutto dipenderà da cosa vogliono i genitori, le due opzioni sono totalmente valide. Se vuoi che tuo figlio dorma da solo, ma hai paura di non sapere cosa potrebbe succederti, puoi utilizzare dispositivi tecnologici. Ci sono baby monitor che ti permetteranno di guardare il tuo bambino attraverso uno schermo e un clacson attraverso il quale puoi vedere o sentire qualsiasi anomalia.

    A partire da quale età la culla del bambino deve essere collocata in una stanza separata?

    L'età giusta per posizionare la culla in un'altra stanza non è certa, poiché dipenderà dalla maturità del bambino nell'accettare questa nuova fase. Per questo motivo , l'inizio di questo processo di indipendenza è consigliato dall'età di 3 anni .

    Quando il bambino dorme tutta la notte è qualcosa a suo favore e questo compito diventa più facile, costringendolo prima che il suo adattamento possa fargli sentire stressato e sentirsi abbandonato.

    Qual è il modo migliore per sistemare la culla del bambino in modo che dorma da solo?

    Se i genitori hanno già preso la decisione in base ai progressi del bambino di posizionare la culla in una stanza separata, è ora di iniziare ad apportare alcune modifiche nella stanza del bambino . Innanzitutto vanno posizionate delle lampade che controllino l'intensità della luce e quindi la abbassino di notte per evitare che si spaventino al buio. Se hanno finestre, installa persiane che lasciano entrare la luce naturale e se vengono posizionati animali di peluche, dovresti controllare che non proiettino ombre, poiché ciò può far apparire le paure dell'infanzia.

    Leggi di più  Cosa fare se il mio partner non mi stima e mi incolpa di tutto, mi insulta quando è arrabbiato o infastidito da tutto ciò che fai? | Portale Femminile

    Una routine può essere creata all'interno della stanza in cui si sentono identificati in essa e familiari con l'ambiente circostante. I colori dovrebbero essere chiari o pastello, puoi mettere un peluche o una coperta a tua scelta per acquisire sicurezza. Man mano che il bambino cresce, vengono incorporati colori più vividi e sorprendenti, oltre a creare uno spazio per i loro giochi. Ora, tutto questo serve a migliorare l'atmosfera della stanza, ma ci saranno casi di bambini che ancora non vogliono dormire da soli per qualche motivo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up