Cos'è il ricatto emotivo? Com'è il profilo del ricattatore emotivo e come individuarlo | Portale Femminile

Agosto 21, 2021

Conosci il termine ricatto emotivo? Forse l'hai sentito, o forse hai sentito parlare di qualcuno che ha sofferto. Il ricatto emotivo a volte è così subdolo che non ci rendiamo nemmeno conto di essere con un partner manipolatore! Se senti quella paura, impara a riconoscere i segni di bullismo dal partner qui.

Indice

    Cos'è il ricatto emotivo e come rilevarlo?

    Il ricatto emotivo è quando una coppia cerca con ogni mezzo di ottenere ciò che vuole dall'altro. È un modo di comunicare molto aggressivo e irrispettoso. Le coppie manipolatrici sanno molto bene come giocare con le menti degli altri per ottenere tutto ciò che vogliono facendo la vittima anche se non lo sono.

    Manipolazione e ricatto emotivo sono due cose che vanno di pari passo, e talvolta sono praticamente la stessa cosa. E in molte occasioni, questo tipo di manipolazione è così sottile che finiamo per cedere al ricatto senza rendercene conto.

    Le coppie che hanno maggiori probabilità di subire questo tipo di abuso sono quelle che sono attaccate emotivamente ai loro partner . Sono così concentrati sul mantenimento della loro relazione che sono in grado di credere a qualsiasi bugia o inganno solo per placare i reciproci fastidi.

    Leggi di più  Quali fototipi di pelle esistono? Come faccio a sapere qual è il mio Fototipo Pelle e come prendermene cura dal sole? | Portale Femminile

    Un ricattatore cambierà sempre il suo modo di essere a seconda dell'ambiente in cui si trova e delle persone che lo circondano. Tende a cambiare personalità molto spesso , ed è una chiara evidenza di uno squilibrio emotivo molto forte. Rilevarlo può essere un compito molto difficile per la vittima, anche se se stai attento a determinati punti sarai in grado di notare l'inganno.

      Profilo di una coppia manipolatrice e ricattatrice

      Va notato che anche se una persona rispetta uno o tutti i punti di cui sopra, per qualificarsi come ricattatore o manipolatore emotivo, deve essere valutata da un approccio più profondo. Gli atti sono guidati da ciò che la mente dice loro, e da lì si vede il profilo di un ricattatore emotivo.

      Una persona manipolatrice cercherà sempre di trarre vantaggio da tutte le situazioni che si presentano. La caratteristica principale è che cercano sempre di mostrare un'immagine di debolezza o tristezza alle persone. Con l'idea che tutti empatizzino con lui, e quindi ottengano ciò che vogliono più rapidamente.

      Leggi di più  Cos'è il lucidalabbra o lucidalabbra trasparente e come si usa?

      Sono specialisti nel far star male le persone. Il senso di colpa è il loro lavoro migliore e il modo principale per fare le cose. Con l'aiuto di diversi accenni molto sottili, portano le persone a sentirsi colpevoli di qualcosa di fittizio e quindi devono fare qualcosa in fretta per porre rimedio alla situazione.

      Amano creare e diffondere false voci per fare la vittima. Ad esempio, quando si parla alle spalle di qualcuno e si dice che ha un atteggiamento molto arrogante e che si è allontanato da lui a causa di atteggiamenti negativi da parte sua. Questo tipo di situazione,

      Tipi di ricatto emotivo

      Il ricatto emotivo è visto ogni giorno e non accade solo tra le coppie. Esiste anche tra la famiglia, dai genitori ai figli, tra amici o partner. In ogni caso, è una situazione da evitare a tutti i costi.

      • Ricatto emotivo nella coppia:
        • "È colpa tua se stiamo passando tutto questo...".
        • "Non sei più lo stesso di prima ed è per questo che stiamo attraversando tutto questo..."
      • Ricatto emotivo dai genitori ai figli:
        • "Sei un cattivo figlio, mi farai ammalare..."
        • "Se continui così, mi ucciderai con delusione..."
      • Ricatto emotivo per colpa:
        • "Dopo tutto quello che ti ho dato, mi paghi così..."
        • "Mi stai deludendo così tanto, non avrei mai pensato che saresti stato così..."
      Leggi di più  Che cos'è la Stewardship o Coeducation e come educare i bambini alla conciliazione e all'uguaglianza? | Portale Femminile

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up