Cosa sono le paure e le fobie dell'infanzia? Quali sono le paure più comuni dell'infanzia in base all'età? | Portale Femminile

Settembre 10, 2021

Tutti i piccoli soffrono di paure diverse, queste cambiano con il passare delle età , ma sono sempre presenti. Il modo migliore che trovano per affrontarli è con l'aiuto dei genitori, e quindi dobbiamo saperli riconoscere per sapere come affrontarli.

Cosa sono le paure e le fobie dell'infanzia? Quali sono le paure infantili più comuni per età? ?

Paure infantili più comuni per età

Non tutte le paure sono uguali e dipenderà dalla personalità di ogni bambino sviluppare determinati tipi di paure infantili. Sebbene questi possano essere spaventosi, le paure fanno parte dell'apprendimento. Tuttavia, tra i più comuni ci sono:

Le paure dell'infanzia per età

  • Dal primo anno di età:
    • Paura dei rumori forti.
    • Paura dei mostri o dei costumi.
    • Paura della separazione dai genitori.
  • Dai 3 anni di età:
    • Paura del buio
    • Paura dell'acqua.
    • Paura dei mostri o dei costumi.
    • Paura degli estranei.
  • Da 5 o 6 anni:
    • Paura del dottore.
    • Paura degli animali.
    • Paura di dormire fuori casa.
  • 6 anni e più:
    • Paura di avere incubi.
    • Paura di credere che ci sia qualcuno nell'armadio.
    • Paura del danno fisico.
    • Paura del ridicolo e del non adattarsi.
    • Paura di malattie diverse .
Leggi di più  Cosa fare se mio figlio non mangia o non ha appetito? Cause e trattamenti | Portale Femminile

Ognuna di queste paure si sviluppa dal primo anno di vita. E rimangono anche fino alla preadolescenza . Se trattato e superato in tempo, sarà un grande apprendimento che rimarrà con i bambini per il resto della loro vita.

Per superare tutti i tipi di fobie, è fondamentale che il genitore gli insegni che in realtà non esiste un pericolo reale . Ma dovresti stare attento in certe cose. Non dovresti avere paura, ma dovresti stare attento. È importante sottolineare questa differenza.

Quali sono le paure o le fobie dell'infanzia?

Le fobie infantili, o meglio conosciute come paure infantili evolutive, saranno sempre necessarie per il corretto sviluppo dei bambini. Questi si sviluppano come un processo di apprendimento in cui la specie impara a difendersi ea rendersi conto dei pericoli del mondo.

Per quanto riguarda i bambini, diverse paure possono farli stare lontani dagli estranei e stare lontani dalle strade buie. Le paure creano un grado di protezione dai pericoli del mondo esterno, specialmente quando sono a scuola e stanno lontano dai genitori.

Leggi di più  Come dichiarare, innamorarsi e conquistare una donna eterosessuale o la migliore amica se sono una donna? Consigli

Le paure in genere si sviluppano quando c'è uno stimolo pericoloso , e se non esiste e la paura persiste troppo a lungo, è considerata patologica. Tuttavia, nei bambini c'è una grande eccezione alla regola.

Poiché la maggior parte delle volte, la paura sarà per qualcosa che non esiste o per qualcosa che loro stessi immaginano. Questa è una reazione molto normale, che indica che il piccolo si sta adattando a tutto il suo ambiente. Queste paure sono presentate dalle paure dei fantasmi o del mostro sotto il tuo letto o di quello nell'armadio.

Tuttavia, queste paure dovranno diminuire man mano che il piccolo crescerà . Altrimenti, diventeranno vere paure patologiche. Con l' esercizio migliorerà anche il tuo sviluppo e le tue paure diminuiranno.

Come trattare o gestire le paure dell'infanzia a casa?

Affinché i bambini superino gradualmente tutte le paure dell'infanzia, è fondamentale che il padre vi partecipi molto. Con il sostegno e la comprensione dei genitori, il bambino sarà in grado di superare le sue paure in modo più controllato ed efficace.

Leggi di più  Quali sono i migliori esercizi per i glutei durante la gravidanza? | Portale Femminile
  • Mostra vero affetto e comprensione . Fai sapere al piccolo che sarà sempre protetto.
  • Non respingere la sua paura, dai un valore sufficiente alle sue emozioni e fagli sapere che può affrontare qualsiasi paura.
  • Spiega che cos'è la paura, che cos'è e come affrontarla.
  • Unisciti a lui per scoprire cos'è che gli causa tanta paura.
  • Non sottovalutare ciò che la spaventa . Devi sentire che ti stiamo seriamente supportando nel superare la tua paura.
  • Non spingerlo troppo forte per essere coraggioso, dovrebbe sempre superare le sue paure al suo ritmo.
  • Non essere un genitore iperprotettivo! Se lo proteggi sempre in modo eccessivo , non potrà mai affrontare le sue paure da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go up