Perché mio figlio non vuole mangiare niente? Cosa posso fare per far mangiare di nuovo mio figlio? | Portale Femminile

Settembre 10, 2021

Dopo il primo anno, di solito inizia un problema in cui il bambino non vuole più mangiare . Cioè, vuoi mangiare quello che vuoi. E da genitori protettivi ci chiediamo cosa posso fare se mio figlio non vuole mangiare? Come posso risolvere questo problema?

Ti mostreremo quale potrebbe essere la ragione per cui tuo figlio non vuole mangiare e come puoi risolverlo. Oltre a quali multivitaminici dovresti usare e in quali condizioni . Non perdere queste informazioni.

Perché mio figlio non vuole mangiare niente? Cosa posso fare per far mangiare di nuovo mio figlio? ?

Indice

    Perché mio figlio non vuole mangiare niente?

    Il bambino che non mangia niente? non esiste. Sì, quello che succede è che crediamo che non mangino abbastanza o che mangino solo ciò che preferiscono .

    Molte volte il bambino non mangia tutto ciò che gli metti nel piatto e per questo pensi che non mangi abbastanza. Ma se è sano, mangia razionalmente bene e ha uno sviluppo normale, allora non ha problemi. Perché come mangi ciò che il tuo corpo chiede. Quindi tutto va bene se la tua dieta è varia.

    Leggi di più  Cos'è e in cosa consiste il Parto Umanizzato o Parto Leboyer?

    Al contrario, può succedere che il bambino non abbia appetito perché non è per niente sano ed è qui che le vitamine svolgono il loro ruolo di stimolare l'appetito .

    Ci sono bambini che mangiano solo cibi di loro scelta, quindi potrebbe esserci un problema. Ma hai un alleato incredibile che vincerà sempre, la fame.

    Beh, all'inizio potrebbe rifiutare il cibo, ma dopo un po' sarà così affamato che, anche se non gli piacerà, mangerà quel piatto ricco di vitamine che gli hai preparato. Non offrire ciò che chiede , perché diventi un tuo problema, perché il bambino sceglierà il cibo ogni volta che non gli piace ciò che gli prepari.

    Cosa posso fare per far mangiare di nuovo mio figlio?

    Ricorda che tuo figlio ha accesso al cibo attraverso di te, cioè quando lo prepari. Quindi, se gli stai dando solo ciò che vuole, la soluzione viene da te . Fai un elenco del cibo che ordina dopo aver rifiutato il cibo che hai preparato e cerca di non preparare quello che ha chiesto spesso.

    Leggi di più  Perché ho dolore pelvico, alla parte inferiore della pancia o all'inguine durante la gravidanza? Trattamenti e consigli utili

    Bene, così puoi sostituirlo con una dieta sana . Ma non preparargli cibo speciale. Offrigli lo stesso che hai tu. Non devi litigare con tuo figlio perché mangi subito, smetti di litigare con lui perché mangi quello che non gli piace, ma smetti di offrirgli quello che fa . Bene, la fame vincerà sempre e quindi non solo migliorerai la salute di tuo figlio, ma anche il tuo rapporto con lui, perché ogni pasto non riguarda una lotta con il tuo bambino da mangiare.

    Se invece il tuo bambino ha bisogno di vitamine e ti chiedi cosa sono le gocce di macrovitam, a cosa servono, perché è l'ideale per stimolare l'appetito, puoi provarlo anche appetibile per i bambini.

    Multivitaminici per bambini o integratori alimentari per mantenerli sani

    Le vitamine aiutano il nostro corpo a svolgere o rivitalizzare determinate funzioni . Questo è il motivo dell'uso delle vitamine per i bambini che non vogliono mangiare, poiché un deficit di queste può causare alcune malattie.

    Leggi di più  Come evitare i peli incarniti all'inguine o eliminare il grumo di peli incarniti? Cosa faccio se sono infetto? | Portale Femminile

    È allora che si usano integratori per crescere i bambini, vitamine per bambini malnutriti, vitamine per bambini con autismo e anche integratori alimentari per bambini che mangiano poco.

    Tra le migliori vitamine per i bambini che necessitano di integratori multivitaminici puoi trovare: hapeco vitamin, che contiene una combinazione di vitamine A e complesso B, ideale per i bambini con carenze vitaminiche .

    Anche macrovitam e apetil sono buone opzioni. Se vuoi trovare vitamine per la crescita di un bambino di 12 anni, cerca integratori ricchi di vitamine A, B1, C ed E. Aiutano a rafforzare le cellule, le ossa e il funzionamento del sistema nervoso. Quindi queste vitamine per i bambini di 12-15 anni sono necessarie.

    Pertanto, va ribadito che è in condizioni specifiche che i multivitaminici vengono utilizzati per i bambini, perché sono qualcosa di complementare nella loro dieta. Ebbene, è un'idea sbagliata pensare che se il bambino non mangia allora si sostituisce il cibo con le vitamine.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up