Come sapere se mi piacciono le donne o le ragazze? Sono bisessuale o lesbica? | Portale Femminile

Settembre 12, 2021

Nel corso della nostra vita, la maggior parte delle donne si è imbattuta in questa domanda: mi piacciono le donne? Perché la verità è che qualunque sia la ragione, a un certo punto siamo attratti da una donna.

Quindi questo significa che siamo bisessuali o lesbiche? Ti cado in amore con la persona sbagliata ? Qui ti daremo alcuni consigli per uscire da questo dubbio.

Come sapere se mi piacciono le donne o le ragazze? Sono bisessuale o lesbica? 👩‍❤️‍👩

Indice

    Come faccio a sapere se mi piacciono le donne?

    Oltre a farti domande sul fatto che ti piaccia davvero una persona, indipendentemente dal tuo sesso. Dovresti chiederti, cosa provi veramente?

    Come faccio a sapere se mi piacciono le donne? Inizia lasciando andare la paura di ciò che diranno . Dal momento che la maggior parte delle volte, ci manca una cotta o un amore per paura di essere giudicati.

    Quindi per risolvere il credo che mi piacciono le donne e sono una donna puoi porti queste domande:

    • Hai avuto fantasie sessuali con donne?
    • Ti senti come se potessi avere una relazione con una donna?
    • Ti piacerebbe baciare con un'altra donna?
    • Hai avuto esperienze lesbo in passato?
    • Come ti senti quando sei con quella donna che ti attrae?
    • Ti senti allo stesso modo con gli uomini?
    Leggi di più  Portale Femminile

    Quindi, valuta ciascuna delle tue risposte e confronta tutte le sensazioni che hai avuto quando sei stato con quella donna speciale, quando sei stato con un uomo. Partendo da lì, e tenendo conto di tutte le emozioni che potresti provare, saprai se sei bisessuale o lesbica.

    Certo, non c'è niente di sbagliato nell'essere bisessuale o lesbica, quindi non aver paura di essere giudicato da nessuno. Dal momento che solo tu hai il diritto di decidere della tua vita.

    Come posso conquistare un'altra donna

    Conquistare un'altra donna come donna può essere la cosa più semplice del mondo. Dal momento che è più una questione di chimica, amicizia e amore. Tuttavia, non è così facile quando hai dei dubbi.

    Pertanto, il primo passo per conquistare una donna se sei una donna sarà essere concentrato e sapere cosa ti piace davvero. Nel caso in cui l'attrazione per quella ragazza sia troppo forte, puoi decidere di fare il primo passo.

    Leggi di più  Cos'è il narcisismo e qual è il partner ideale per un narcisista? Come trattare un narcisista? | Portale Femminile

    Entrare in una relazione con un'altra donna è il modo ideale per scoprire se mi piacciono le ragazze, dal momento che vivrai l'esperienza in prima persona. Perché vale la pena ricordare che il fatto che tu abbia o meno fantasticato sessualmente su una donna non fa di te una lesbica.

    Questa potrebbe essere solo la prova che sei aperto sessualmente e ti piace esplorare e sperimentare con il tuo corpo. E il lesbismo riguarda una combinazione di tutti i fattori che entrano in una relazione.

    • Vera infatuazione.
    • Attrazione fisica erotica.
    • Attrazione romantica.
    • Desiderio affettivo.
    • Sensazione di protezione.

    Quindi, se vuoi davvero sperimentare quel lato lesbico che hai dentro per mettere le carte in tavola, prova una relazione. Tuttavia, devi essere onesto e chiaro con la ragazza. Perché se non è quello che ti aspettavi, spezzerai molti cuori.

    Quindi, il primo passo che devi fare per conquistare una donna sarà vivere con lei. A poco a poco, se c'è davvero un legame sessuale amoroso, i sentimenti e le vere intenzioni verranno rivelati.

    Leggi di più  Che cos'è il bullismo o le molestie? Come faccio a sapere se mio figlio è vittima di bullismo, come prevenirlo? | Portale Femminile

    Sono lesbica o bisessuale?

    Quindi, una volta che hai deciso di sperimentare una relazione con un'altra donna , è giunto il momento in cui devi pensare con la tua testa e agire. Sei lesbica o bisessuale?

    A questo punto, la tua mente e la tua persona dovrebbero aver già lasciato dietro di sé quella paura interna di essere giudicati o individuati. Dal momento che devi sempre mettere la tua felicità al di sopra di tutto. Indipendentemente dalle opinioni degli altri, chiunque essi siano.

    Pertanto, se ti senti a tuo agio, a tuo agio e felice in una relazione con una donna, puoi essere sicuro di essere omosessuale. Tuttavia, se provi ancora quei sentimenti che puoi provare anche per un uomo, puoi essere bisessuale.

    Non c'è niente di sbagliato in entrambi, tuttavia per evitare di spezzare i cuori e vivere in conflitto sarà meglio organizzare le proprie idee e sentimenti, prima di entrare in una relazione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up