Come rimuovere i funghi delle unghie (onicomicosi) Usa questi rimedi casalinghi!

Novembre 10, 2021

L' onicomicosi è un'infezione che colpisce le unghie solito inizia con l'alluce del piede dermatofiti fungine come Trichophyton rubrum, il Trichophyton mentagrophytes o Candida albicans.

L'individuazione della malattia si osserva quando l'unghia inizia a cambiare colore, forma e consistenza, provocando un'alterazione estetica dell'unghia, spesso accompagnata da dolore.

Questi funghi crescono più facilmente nelle persone che stanno invecchiando e accumulano una colonizzazione fungina nel piede per natura, ma anche così, i giovani che tengono i piedi bagnati, o soffrono di diabete, o hanno immunosoppressione.

Questi funghi vengono trasmessi o sono presenti nel terreno in ambienti caldi e umidi, da persone o animali che lo contengono, motivo per cui è più frequente nelle piscine o negli impianti sportivi.

Ci sono diverse fasi della malattia, la prima chiamata subungueale distale in cui il bordo dell'unghia inizia a ingiallire e la consistenza dell'unghia diventa più bitorzoluta.

Nella seconda fase subungueale prossimale , più frequente nelle persone con AIDS, la zona gialla inizia ad estendersi verso gli estremi.

Una terza fase chiamata Superficial White inizia con la formazione di puntini bianchi che successivamente si fondono in aree più ampie.

In quarto luogo, Melanonychia rende la ragazza scura e, infine, Onychodystrophy è la deformazione totale dell'unghia che diventa curva e facile da scomporre in frammenti.

Come rimuovere i funghi alle unghie (onicomicosi) Usa questi rimedi casalinghi! ?

Leggi di più  Che cos'è un doppio appuntamento e perché può migliorare la relazione? Idee per un doppio appuntamento | Portale Femminile

    Indice

      Come rimuovere i funghi alle unghie (onicomicosi) Usa questi rimedi casalinghi!

      • Gli unguenti topici al Vaporud o al mentolo contengono eucalipto, canfora e mentolo che possono aiutare a trattare il fungo dell'unghia del piede. Applicare il mentolo direttamente sull'unghia interessata almeno una volta al giorno fino a quando l'unghia non migliora.
      • L'ageratina o l' estratto di radice di serpente contiene proprietà antimicotiche che controllano i ceppi di funghi del piede, viene applicato direttamente sull'unghia due o tre volte a settimana.
      • L'olio ozonizzato viene infuso con gas ozono di girasole, chiamato ketoconazolo , un farmaco antimicotico. La sua applicazione avviene direttamente sull'unghia interessata almeno due volte al giorno per un periodo di tre mesi.
      • L'olio di origano contiene proprietà antimicotiche grazie al suo speciale componente timolo per il fungo dell'unghia del piede, la sua applicazione avviene direttamente sull'unghia interessata due volte al giorno.
      • L' olio dell'albero del tè migliora notevolmente l'onicomicosi se applicato direttamente sull'unghia interessata 2 volte al giorno per pochi minuti e poi lavato con acqua e sapone.
      • L' aceto di mele insieme al perossido di idrogeno (acqua ossigenata) formano un'ottima miscela per eliminare i funghi che sono nell'unghia, devi mescolare le due formule e applicarlo sull'unghia con un batuffolo di cotone una volta al giorno fino a quando l'unghia non migliora Ricordati di non reintrodurre il sapone sporco.
      • Mantenere una dieta sana può aiutare a contrastare le condizioni in cui il fungo può svilupparsi sui piedi.
      Leggi di più  È bello avere una relazione sentimentale tra psicologo e paziente? Uno psicologo vuole amare il suo paziente? Portale Femminile

      Come curare l'onicomicosi grave delle unghie delle mani o dei piedi

      Esistono farmaci con componenti come la terbinafina e l'itraconazolo che possono salvare l'unghia liberandola dall'infezione, di solito compaiono nelle creme fungine o nei farmaci orali che per essere efficaci, il loro uso deve essere prolungato per almeno 4 mesi.

      Ma c'è un trattamento più efficace e sicuro che non rappresenta il dolore, ed è il laser , che con 3 sessioni potrebbe già rimuovere completamente il fungo dall'unghia.

      La procedura laser consiste nell'applicazione di questa luce con calore sull'unghia infetta, indebolendo il fungo nel suo habitat per terminare la sua produzione.

      Qual è la migliore crema per trattare i funghi alle unghie?

      Lamisil è una crema prescritta per trattamenti come piede d'atleta o onicomicosi, la presenza di funghi nelle unghie e nei piedi si attenua e per effetto dell'applicazione diretta sulla zona interessata, il fungo muore.

      Rimedi casalinghi per combattere i funghi alle unghie in modo semplice

      Bicarbonato di sodio

      Il bicarbonato può essere utilizzato come ottimo antimicotico e oltre ad essere utilizzato sui denti per pulirli, lo si può applicare in modo docile all'interno delle scarpe o dei calzini come sostituto del talco ed eliminare così da essi l'umidità che aiuta la proliferazione di funghi.

      Leggi di più  Come terminare una relazione a distanza con messaggi o chat senza ferire | Portale Femminile

      Oppure, puoi mescolare bicarbonato e limone e applicare direttamente sull'unghia (che non tocca la pelle) e lasciarla riposare e poi risciacquarla con acqua a sufficienza, ripetere il processo tante volte quanto necessario.

      Nota: non esporre la zona interessata al sole dopo aver applicato il prodotto, soprattutto se ha toccato la pelle, in quanto potrebbe macchiarla.

      L'aceto

      L'aceto è un ottimo disinfettante, spesso utilizzato in cucina per le sue proprietà, ma sono proprio le sue proprietà antimicotiche a eliminare i funghi alle unghie.

      Basta mescolare una parte di aceto con due di acqua tiepida e immergere la zona infetta per almeno 10 minuti (in più serie se l'acqua è molto calda) ogni giorno fino a quando non ha fatto effetto.

      Usa il collutorio

      Come abbiamo accennato prima, il mentolo ha proprietà antibatteriche , che insieme al timolo e all'eucalipto presentano un antimicotico che elimina il fungo dell'unghia del piede.

      L'aglio può essere efficace

      L'aglio ha proprietà antimicrobiche che metterlo schiacciato con il suo succo sull'unghia per almeno 15 minuti al giorno può migliorare significativamente il problema.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up