Come realizzare giocattoli sensoriali o di stimolazione precoce fatti in casa per i bambini? Giocattoli fai da te | Portale Femminile

Settembre 16, 2021

Le prime fasi della vita di un bambino sono una delle fasi più belle della nostra vita. Il nuovo bambino prende il sopravvento su di noi e sul nostro amore. Allo stesso modo, durante questa fase, l'apprendimento del bambino è fondamentale per il suo sviluppo. Ebbene, la loro capacità di adattamento all'ambiente e le capacità sensoriali sono incredibilmente alte.

Ecco perché la stimolazione precoce per i bambini è essenziale per loro. Da parte nostra, è necessario fornire gli strumenti necessari per svolgere questo processo di apprendimento e sviluppo. Quindi presta molta attenzione perché ti mostreremo come realizzare giocattoli di stimolazione precoce per bambini

Indice

    Cosa sono i giocattoli sensoriali per bambini?

    I giocattoli sensoriali per bambini sono quelli che permettono loro di sviluppare i propri sensi . Generalmente, si concentrano sull'aiutare a sviluppare il senso della vista, del tatto e dell'udito. Sono estremamente importanti per aiutarli a sviluppare il loro sistema nervoso, attraverso sensazioni e percezioni.

    La scoperta dei bambini inizia dalla loro nascita. Man mano che crescono e si sviluppano, iniziano a essere curiosi del mondo che li circonda. All'inizio, cercano di scoprire il proprio corpo, poiché è ciò a cui sono più vicini.

    È normale per noi vedere che i nostri bambini mettono tutto in bocca. Questo è il loro modo di esplorare tutto ciò che li circonda. Sono affascinati dalle nuove trame, dai materiali e dai colori audaci.

    Col passare del tempo, i bambini iniziano a sviluppare la vista e l'odio, incorporandoli per ulteriori esplorazioni. Prestano più attenzione a suoni e movimenti strani.

    I giocattoli sensoriali svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo dei bambini. Attraverso di loro, iniziano a sviluppare le loro emozioni e ad aumentare l'intelletto cognitivo del bambino. Dal secondo mese di vita, sono in grado di identificare i volti delle persone, sebbene gli oggetti inanimati non attirino la loro attenzione. È in questo momento che dobbiamo iniziare a incorporare l'uso di giocattoli sensoriali per stimolare la loro curiosità.

    È costoso fare giocattoli per bambini fatti in casa?

    Ce ne sono migliaia nei negozi di giocattoli e nei negozi per bambini. Il problema molte volte è che tendono ad essere costosi. Inoltre, i bambini hanno bisogno di attività diverse man mano che crescono. Pertanto, non utilizzeranno a lungo lo stesso giocattolo sensoriale.

    Tante madri si chiedono se valga la pena investire in un giocattolo sensoriale. Ebbene, il costo per realizzare in casa giocattoli per bambini da 0 a 6 mesi è molto più basso di quelli che si possono acquistare in un negozio.

    Di conseguenza, una buona alternativa è farli in casa per abbassare i costi. La parte migliore di questo è che puoi farlo con i materiali che hai in casa o che sono molto semplici ed economici da ottenere.

    Tuttavia, dovresti tenere presente che realizzare questi giocattoli sensoriali a casa richiede tempo. Non andare a dargli nulla che puoi trovare solo per calmare il tuo bambino . Ricorda che devi prima eseguire i test di sicurezza .

    Prima di dare un giocattolo fatto in casa al tuo piccolo, è meglio che usi il giocattolo come se fossi il tuo bambino. In questo modo, puoi trovare i difetti o i dettagli che richiede in modo che tu possa renderlo qualcosa di sicuro per il tuo bambino.

    Come realizzare giocattoli di stimolazione precoce fatti in casa per bambini e neonati

    Se pensi a come realizzare giocattoli sensoriali per bambini? Lascia che ti dica che è molto semplice, semplice come realizzare giocattoli per bambini di qualsiasi tipo. L'intera procedura dipenderà dal giocattolo che hai in mente . Anche se può essere una palestra per presepe, un cellulare e persino dei sonagli. Le cose su cui dovresti essere molto chiaro prima di realizzare qualsiasi giocattolo di stimolazione per il tuo piccolo sono le seguenti:

      Non si tratta di prendere qualcosa che abbiamo in casa, ricorda che è il tuo bambino. Pertanto, scegli materiali sicuri e ipoallergenici in modo che non provochino una dermatite cutanea nel tuo bambino.

        Leggi di più  Come rimuovere i peli del viso Perché vengono fuori i peli del viso e quali sono le sue cause? | Portale Femminile

        È estremamente importante proteggere le piccole parti. Ricorda che neonati e bambini piccoli mettono tutto in bocca. L'avvertimento principale sulle scatole dei giocattoli è se il prodotto contiene alcuni piccoli materiali che possono essere ingeriti e causare il soffocamento o il soffocamento del bambino . Pertanto, se hai intenzione di realizzare un giocattolo con piccole parti, fissale tutte in modo che non si stacchino.

          I nostri bambini tendono a mettere tutto in bocca. Pertanto, il giocattolo che ti forniamo deve essere completamente disinfettato. Ogni volta che si sporca o cade a terra, lavalo per evitare che ingerisca eventuali germi.

          Come realizzare giocattoli per bambini dai 3 ai 6 mesi?

          Molti esperti concordano sul fatto che i migliori giocattoli per bambini da 0 a 3 mesi siano le braccia della madre . Bene, questi ti forniscono una serie di sensazioni che vanno dal suo calore al suo odore. Permettendoti di esplorare tutti i tuoi nuovi sensi. Il tuo bambino è troppo piccolo per fornirgli un giocattolo particolare.

          Tuttavia, ci sono alcuni oggetti che puoi usare se il tuo bambino è molto attivo. Un'ottima opzione è la palestra del presepe . Questo ti permette di interagire con la tua culla e di percepirla come un luogo più confortevole e non solo un posto dove dormire.

          Un cellulare sulla culla è anche uno dei migliori giocattoli per i bambini di 3 mesi. Bene, ti permette di esplorare diverse trame, immagini e persino suoni. Inoltre, è molto semplice da eseguire . Basta prendere ritagli di tessuto di diverse trame, riempirli con cotone o più tessuto e appenderli sopra la culla.

          Giocattoli Montessori per bambini dai 6 ai 12 mesi

          D'altra parte, i giocattoli per bambini di 6 mesi devono essere più dinamici in modo che il tuo bambino continui a esplorare tutti i suoi sensi e a capire meglio il suo ambiente .

          Una buona opzione sono i sonagli e gli elementi costitutivi strutturati. Questi possono essere facilmente realizzati con tessuti e legno chiaro. Inoltre, puoi incorporare sempre più trame alla tua collezione . Ricorda che puoi anche aggiungere dei profumi per stimolare ulteriormente i tuoi sensi.

          Parete o pannelli sensoriali

          Molto diverso da quello che si pensa realizzare una parete o un pannello sensoriale è estremamente semplice. Da 6 mesi iniziano a sedersi, gattonare o addirittura alzarsi. In questa fase, vogliono esplorare molto di più, poiché ora possono muoversi.

          Per realizzare una parete o un pannello sensoriale, procedi come segue:

            Puoi anche farlo con un ritaglio di tessuto e incollare gli oggetti con i tritelli. Quindi puoi estrarli dal pannello ed esplorarli individualmente.

            La scatola dei bambini

            Un altro giocattolo sensoriale con cui il tuo bambino può passare ore a giocare è con una scatola a sorpresa. Per fare questo, hai bisogno di una scatola di cartone o di plastica e diversi oggetti di materiali e trame diversi. Una volta che hai tutto, segui questi passaggi:

              Quando è pronto, il bambino dovrebbe mettere la mano e scoprire cosa c'è dentro.

              Una scatola di permanenza

              A differenza della precedente, con una scatola di permanenza, il bambino potrà estrarre e riporre gli oggetti al suo interno. Qualcosa che i bambini amano fare è mettere e togliere le cose da cesti e scatole .

              Per realizzare una scatola di permanenza nella tua casa hai bisogno di: una scatola di cartone media, come una scatola da scarpe, ad esempio, del nastro adesivo, un taglierino e delle palline da tennis. Quando hai raccolto tutti i materiali necessari, segui questi passaggi:

                Hai già una perfetta scatola di permanenza fatta con le tue mani. Devi solo dargli la scatola con i buchi e la palla in modo che possa divertirsi per diverse ore.

                Set bottiglia sensoriale

                Una bottiglia sensoriale è perfetta per stimolare l' occhio, aiutare a rilassare il tuo piccolo e stimolare la concentrazione. Hai solo bisogno di una bottiglia di plastica trasparente, diversi piccoli oggetti come dadi, pompon, perle, bottoni, ecc. e un po' di acqua o vaselina liquida.

                Leggi di più  Che cos'è e come praticare la Mindfulness o la meditazione guidata in coppia? Tecniche, esercizi e benefici | Portale Femminile

                Per farlo, segui questi passaggi:

                  Ora non ti resta che regalarlo al tuo piccolo per goderselo e farne uso.

                  Con tubi colorati

                  Un'altra opzione per i pannelli sensoriali è quella di realizzare un giocattolo Montessori con tubi colorati . Conserva diversi tubi da cucina o patatine. Oltre a questo avrai bisogno di: una grande scatola di cartone che può contenere cinque o sei tubi, carta colorata o vernice, colla, un taglierino e palline colorate. Una volta che hai tutto questo puoi iniziare:

                    Sarà pronto per l'uso e non ti resta che dare le palline al tuo bambino per iniziare a giocare introducendole attraverso i tubi. La cosa migliore è che le palline sono di colori diversi e che ogni tubo ha il colore di ciascuna delle palline . In questo modo puoi iniziare a metterli in relazione.

                    Sonagli fatti in casa

                    Tutto ciò che emette un suono che il tuo bambino vorrà scuotere. Una buona opzione sono i sonagli fatti in casa. Hai solo bisogno di una bottiglia o un barattolo di plastica e dei legumi, riso, bottoni, pasta, paillettes, bignè o palline da mettere dentro. Puoi anche usare alcune piccole pietre. Assicurarsi che il contenitore abbia una buona tenuta e che non si apra o si rompa con i colpi.

                    Hai mai visto bambini tremare e sbattere sonagli fino a quando non si rompono? Lo fanno solo perché sono curiosi e vogliono vedere cosa c'è dentro. Per stimolare la loro vista, puoi cercare un contenitore trasparente in modo da poter vedere cosa c'è dentro.

                    Diversità di trame

                    La diversità delle trame è la chiave per qualsiasi giocattolo sensoriale che vuoi realizzare per il tuo piccolo. Un'opzione è usare una scatola di fazzoletti vuota e tessuti diversi.

                    Devi solo posizionare i pezzi di stoffa all'interno della scatola e far giocare il bambino.

                    Set di nastri

                    Per un giocattolo sensoriale con nastri hai solo bisogno di una lattina e diverse strisce di tessuto di diversi colori e trame . Per fare ciò, procedi come segue:

                      Quando è pronto dallo a tuo figlio. Vedrai come trascorre ore e ore esplorando con questo piccolo giocattolo sensoriale realizzato con le tue mani.

                      Giocattoli sensoriali per bambini da 1 a 2 anni

                      Ora , se il tuo piccolo ha tra 1 e 2 anni, allora ha bisogno di altri tipi di giocattoli sensoriali per poter continuare a esplorare il suo ambiente. Non per questo motivo dovrebbero essere più complessi da fare. Diamo un'occhiata ad alcuni esempi.

                      Gioca con la plastilina fatta in casa

                      Per stimolare il tatto, puoi creare una pasta da gioco fatta in casa con cui giocare. Molte mamme non vogliono dargli questo tipo di materiali perché possono finire nella sua bocca e sono tossici. Per questo motivo vi invitiamo a realizzare una plastilina fatta in casa, sicura per i più piccoli.

                      Con questa ricetta, puoi fare un'argilla e conservarla in frigorifero per un mese o più senza che si rovini, si secchi e perda elasticità. Per farlo avrai bisogno di:

                      • 1 tazza di farina
                      • ½ tazza di sale
                      • tazza d'acqua
                      • 1 cucchiaio di olio vegetale
                      • Colorante vegetale (facoltativo)

                      Una volta raccolti tutti gli ingredienti necessari, procederemo con la preparazione della plastilina fatta in casa. Per fare ciò, procedi come segue:

                        Quando hai finito avrai un'argilla fatta in casa pronta per iniziare a usarla. Per mantenerlo in buone condizioni, tieni l'argilla avvolta in un involucro di plastica o in nylon in frigorifero.

                        Vernice allo yogurt

                        Come vi abbiamo detto all'inizio, neonati e bambini piccoli mettono tutto in bocca. Quale modo migliore per fare un disegno con le vernici senza il pericolo di intossicarsi nel processo.

                        Una buona idea è fare un dipinto allo yogurt. Avrai solo bisogno di uno yogurt di tua preferenza, anche se i greci sono migliori per essere più densi e coloranti vegetali.

                        Mescolare entrambi gli ingredienti fino a ottenere un colore uniforme e il gioco è fatto. Per ogni vasetto di yogurt avrai bisogno di circa cinque o sei gocce di colorante alimentare.

                        Leggi di più  Quali sono i colori dei capelli per sembrare più giovani? Quali coloranti sono di moda? | Portale Femminile

                        Ora non ti resta che dargli un foglio di carta, dei pennelli puliti e disinfettati e la sua pittura allo yogurt. Lascia che esplorino la pittura per la prima volta senza alcun tipo di pericolo. Tieni presente che l'opera d'arte del piccolo durerà solo pochi giorni. Allora dobbiamo buttarlo via.

                        Il contenitore sensoriale

                        Con una busta con cerniera puoi creare un contenitore sensoriale facile e veloce per il tuo piccolo. Devi solo aggiungere alcune perline, glitter e altri oggetti piccoli e colorati all'interno. Quindi riempire la busta di gel e sigillare bene su tutti e quattro i lati.

                        Per renderlo più resistente, puoi utilizzare due sacchetti con cerniera, uno sopra l'altro. Pronto, hai già un contenitore sensoriale pronto all'uso.

                        Giocattoli sensoriali per bambini da 2 a 3 anni

                        Come ti abbiamo detto all'inizio, man mano che i bambini crescono hanno altri bisogni. In modo che possano continuare ad esplorare il mondo che li circonda e stimolare i loro sensi, niente di meglio di un giocattolo sensoriale a seconda della loro età. Vi lasciamo alcune buone idee da fare a casa.

                        Esplora suoni diversi con pentole e piatti

                        Per stimolare l'udito dei bambini dai 2 ai 3 anni, puoi utilizzare alcuni elementi della tua cucina. Ci riferiamo a pentole e piatti. Se hai qualcuno di questi che non usi più e che non si rompono quando vengono colpiti, conservali per il tuo piccolo.

                        Per realizzare questo giocattolo sensoriale avrai bisogno di un po' più di tempo. Oltre alle pentole e ai piatti, avrai bisogno di un'asse di legno, dei chiodi e di una corda a cui aggrapparti. Se hai un giardino o uno spazio esterno puoi posizionarlo lì.

                        Dopo aver raccolto tutti i materiali necessari per realizzare questo pannello sensoriale, procedi come segue:

                          Ora devi solo far esplodere il tuo piccolo colpendo pentole e padelle per vedere che suono fanno.

                          Libri di feltro

                          I materiali e le quantità da utilizzare per realizzare un libro in feltro sensoriale sono infiniti. Dipenderà solo dalla tua immaginazione, tempo e pazienza. In questo modo avrai bisogno di:

                          • Feltri di diversi colori.
                          • Tessuti di diverse forme, colori e trame
                          • Intrecciali per dare consistenza alle pagine del tuo libro
                          • Fili di tanti colori
                          • Tutto: stringhe, bottoni, rebbi, chiusure, cerniere lampo, lacci, nastri, sbieco, gomma eva, ecc.

                          Prima di iniziare a realizzare il tuo libro in feltro sensoriale, pensa al design. Puoi cercare uno stampo di personaggi, animali, fiori o qualsiasi cosa ti venga in mente. Se vuoi, puoi disegnare su un foglio le diverse pagine che vuoi realizzare per organizzarti al meglio.

                          Successivamente, devi solo tagliare i tessuti e incollarli al feltro. È meglio cucirli a macchina oa mano . Cerca di evitare l'uso di colla o silicone per far aderire i pezzi al tuo libro sensoriale. Ricorda che le colle sono tossiche per i bambini.

                          Quando hai finito di fare tutte le pagine, uniscile con ago e filo o con un gancio per cartelle.

                          Colori e forme

                          Tra i 2 ei 3 anni è necessario che comincino a mettere in relazione colori e forme. Puoi creare una scatola di cartone con fori di forma diversa e pezzi di cartone che corrispondono alla forma dei fori. In questo modo potranno imparare ad associare forme geometriche.

                          Puoi anche creare contenitori colorati diversi per i bambini per mantenere le cose dello stesso colore in ciascuno di essi.

                          Come puoi vedere, realizzare giocattoli sensoriali a casa è molto più facile di quanto pensassi. Hai solo bisogno di tempo, un po' di pazienza e fantasia.

                          Speriamo che questa guida ti sia stata utile e che tu possa mettere in pratica alcune di queste idee che abbiamo condiviso con te. Ti invitiamo a condividere la tua esperienza con noi nella casella dei commenti qui sotto. Se hai qualche altra idea per realizzare un giocattolo sensoriale fatto in casa, ti invitiamo a condividerla con noi.

                          Lascia un commento

                          Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

                          Go up