Rimedi casalinghi o massaggi per eliminare il singhiozzo nei bambini dopo aver mangiato | Portale femminile

Marzo 10, 2022

Rate this post

Il singhiozzo è una condizione comune nei bambini fin dai primi giorni di vita, anche se nel grembo materno può capitare che il feto abbia il singhiozzo, essendo più frequente durante i primi 6 mesi di vita, può però scomparire dopo 10 o 15 minuti.

È molto divertente e particolare vedere un bambino durante il singhiozzo, ma bisogna anche considerare che può essere un po' fastidioso per loro così come il reflusso . L'età e la mancanza di controllo del bambino fanno sì che spesso si metta a piangere quando non riescono a tollerare la sensazione sgradevole che alla fine produce il singhiozzo.

    Cos'è il singhiozzo nei neonati?

    Il singhiozzo si verifica quando il diaframma del bambino si contrae con un movimento involontario , provocando la chiusura delle corde vocali e un'interruzione della respirazione che genera quel caratteristico suono di singhiozzo. Il singhiozzo è molto comune nei bambini piccoli, ma può verificarsi anche negli adulti.

    Dovrei preoccuparmi se il mio neonato ha il singhiozzo dopo aver mangiato?

    Il singhiozzo è molto comune nei neonati, quasi l'80% ha il singhiozzo durante il primo anno di vita e la loro frequenza tende a diminuire man mano che crescono, quindi non è motivo di preoccupazione, non provoca dolore o disagio nei bambini e nelle in molti casi i più piccoli di solito si addormentano prima che il singhiozzo scompaia.

    Leggi di più  Nomi per bambini originali correlati o ispirati a pietre preziose, fuoco o natura | Portale Femminile

    Quali sono i motivi più frequenti per cui il singhiozzo compare nei neonati?

    Il singhiozzo nei neonati è solitamente causato dall'immaturità del loro sistema digerente o nervoso , cosa del tutto normale in questi piccoli che sono ancora in via di sviluppo, quindi è consigliabile somministrare i pasti in base allo sviluppo del bambino . Ci sono alcuni motivi più frequenti che possono causare singhiozzo nei bambini come:

      Sintomi che indicano che il neonato ha il singhiozzo

      Quando un neonato ha il singhiozzo noterete che il suo petto si gonfia e si contrae un po' , molto velocemente e accompagnato da un suono espulso dalla sua bocca, inoltre non è comune che i bambini presentino altri sintomi poiché il singhiozzo non produce fastidio o dolore nel bambino.

      Rimedi casalinghi e massaggi per eliminare il singhiozzo nei neonati

      Puoi trovare diverse cose per alleviare il disagio del singhiozzo del tuo bambino , alcune sono state tramandate di generazione in generazione, altre sono consigliate da esperti. Alcuni bambini tendono a migliorare molto rapidamente e anche da soli, ma altri hanno bisogno di un piccolo aiuto fino a quando il singhiozzo non scompare.

      Leggi di più  Cos'è il grooming, come evitarlo e quali sono le sue conseguenze? Come prevenire il cyberbullismo | Portale Femminile

      calma il bambino

      Se il singhiozzo si verifica durante una crisi di pianto del tuo bambino , puoi cercare di calmarlo tra le tue braccia, fornendogli una sensazione di benessere che regolerà la sua respirazione e permetterà al singhiozzo di scomparire.

      Sbarazzati del gas dopo aver mangiato

      Appoggia il tuo bambino su una delle tue spalle e accarezzalo delicatamente sulla schiena, questo lo aiuterà ad espellere i gas che a volte possono essere causa di singhiozzo.

      usa un ciuccio

      L'uso del ciuccio e il lavoro del bambino al momento della suzione possono aiutare il diaframma a rilassarsi e fermare il singhiozzo presente. Alcune persone credono che il bambino non dovrebbe usare un ciuccio, ma questo è un ottimo aiuto per calmare e rassicurare il bambino.

      Dalle il latte materno

      Un cucchiaino di latte materno può aiutare a rimuovere il singhiozzo nei neonati, allo stesso modo se non hai latte materno puoi dare un cucchiaino d'acqua. Bere liquidi può calmare il singhiozzo.

      Leggi di più  Cosa devo tenere a mente prima di iscrivere mio figlio a un'attività extracurriculare – Suggerimenti per i genitori | Portale femminile

      Massaggia delicatamente la schiena

      Dare al tuo bambino un leggero massaggio alla schiena permetterà allo stomaco e al diaframma di rilassarsi, eliminando il singhiozzo. I bambini di solito si rilassano attraverso il contatto fisico, che li aiuterà a calmarsi in modo che il singhiozzo diminuisca.

      Cambia la posizione del bambino

      Il cambio di postura aiuta a sincronizzare il diaframma permettendo al singhiozzo di scomparire, puoi provare diverse posizioni fino a trovare quella in cui smetti di sentire il singhiozzo.

      Come prevenire il singhiozzo nei neonati

      Non esiste una formula che ti permetta di eliminare il singhiozzo nei neonati, tuttavia, ci sono alcune azioni che puoi provare a prevenirne la comparsa.

      Dagli da mangiare quando è calmo, questo per impedirgli di prendere molta aria durante l'alimentazione.

        Alcuni di questi consigli sono molto utili quando si tratta di calmare un bambino con il singhiozzo, troverai sicuramente quello che fa per te e potrai alternare tra diversi modi senza essere stressante non sapendo come aiutare il piccolo a questa situazione.

        Lascia un commento

        Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

        Go up