Perché mio figlio non impara a leggere? Come faccio a sapere se hai difficoltà di apprendimento? | Portale femminile

Febbraio 24, 2022

Rate this post

Sintomi che indicano che il bambino ha problemi di apprendimento

Tenendo conto che solo uno specialista può diagnosticare che il bambino ha problemi di apprendimento , ecco alcuni sintomi di cui essere a conoscenza:

Calo delle prestazioni scolastiche

Il rendimento scolastico può essere influenzato da fattori emotivi, familiari, sociali o da carenze scolastiche, che portano all'apatia e alla demotivazione del bambino.

cattiva gestione delle emozioni

Un bambino che non controlla le proprie emozioni è solitamente sulla difensiva , facilmente infastidito e depresso, e questa situazione incide negativamente sulla sua autostima, quindi dobbiamo essere attenti al comportamento emotivo dei nostri figli e soprattutto conoscere la causa che produce esso. .

Rifiuto di fare i compiti

I compiti aiutano a promuovere nei bambini valori come disciplina, organizzazione e impegno , tuttavia, fare i compiti a volte diventa una battaglia campale, le ragioni possono essere molto diverse, stanchezza, mancanza di sonno, problemi emotivi, mancanza di spazio adeguato o sovraccarico compiti. Pertanto, è obbligo dei genitori parlare con i propri figli e scoprire da dove viene il problema, ecco perché non fanno i compiti e trovano un modo per correggere la situazione e anche motivare il bambino.

Leggi di più  Come faccio a sapere se mio figlio è stato abusato all'asilo o dalla babysitter? Tipi di abusi sui minori e come prevenirli

Gli errori più comuni che i genitori commettono quando insegnano a leggere ai propri figli

Nelle righe seguenti nomineremo alcuni errori che commettiamo quando i nostri figli stanno prendendo l'abitudine di leggere e vi daremo qualche consiglio per porvi rimedio.

Non fornire i libri giusti

In generale, cerchiamo di imporre i libri che ci piacciono o che riteniamo più convenienti per un motivo o per l'altro, tuttavia l'ideale è lasciare che i bambini scelgano le loro storie e i libri che catturano la loro attenzione e quindi vogliono leggere .

Non creare un angolo lettura nella stanza del bambino

Se vogliamo che il bambino legga è fondamentale mettere i libri a portata di mano , l'ideale sarebbe creare una piccola biblioteca o angolo lettura per il bambino dove possa manipolare i libri a piacimento e questi diventino parte della sua vita quotidiana .

costringere il bambino a leggere

La lettura non può essere vista come un dovere o un obbligo , non deve essere legata solo ai compiti, i bambini devono concepire i libri come uno strumento di intrattenimento, di distrazione, qualcosa che apre la loro immaginazione.

non dare l'esempio

È meglio parlare con l'esempio, i bambini imitano la nostra attitudine , se vogliamo che il bambino legga, è meglio che vedano i loro genitori godersi il piacere di leggere, questo li motiverà a leggere

Leggi di più  In che modo l'allattamento al seno aiuta e quali sono i benefici fisici per la madre? | Portale femminile

Non rispettando il ritmo di apprendimento

Come sappiamo, i processi di apprendimento sono molto diversi in ogni bambino , quindi dobbiamo dare a ciascuno il proprio spazio e tempo di apprendimento. Non molestarli.

Suggerimenti per supportare il bambino nel suo processo di apprendimento e imparare a leggere

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a far conoscere a tuo figlio il meraviglioso mondo della lettura:

leggergli spesso

Incoraggiate a leggere in casa, i bambini imitano ciò che fanno i loro anziani, quindi se leggete i vostri figli prima o poi lo faranno anche loro.

Inventate storie divertenti e fate domande

Uno dei modi migliori per coinvolgere il bambino nella lettura è porre domande mentre leggi e metterlo in relazione con l'ambiente e la sua vita quotidiana, oltre a chiedere loro di cambiare il finale o qualcos'altro nella storia, poiché ciò aumenta la sua immaginazione .e li farà divertire molto.

Non giudicare o punire

In nessun caso dobbiamo punire o giudicare il bambino perché non legge , ricorda che l'idea è che l'abitudine di leggere scorre spontaneamente ed è qualcosa di divertente per lui.

Leggi di più  Come realizzare giocattoli sensoriali o di stimolazione precoce fatti in casa per i bambini? Giocattoli fai da te | Portale Femminile

Cerca le attività in cui è presente la lettura

Cerca attività all'interno e all'esterno della casa in cui è presente la lettura , ad esempio: drammatizzare le storie, leggerle prima di andare a letto, portarle in biblioteca e qualunque cosa ti venga in mente purché sia ​​qualcosa di piacevole per i bambini.

Punta il dito sotto le parole

Quando leggiamo dobbiamo mostrare al bambino la parola , è meglio passare il dito sotto ognuno in modo che il bambino associ che la parola è letta e non l'illustrazione.

Quando devo andare dallo specialista con mio figlio?

Il processo di apprendimento per ogni bambino è unico e diverso, quindi i genitori devono stare attenti a quei segni che ci diranno che dovremmo cercare l'aiuto di uno specialista, ad esempio, se il bambino impiega più tempo del necessario per imparare a leggere, ha una lettura molto lenta o non capisce quello che legge, sono questioni che ci dicono che dovremmo andare dall'esperto il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up