Errori più frequenti quando si mettono a letto i bambini | Portale Femminile

Novembre 13, 2021

Come genitori ci disperiamo per i comportamenti negativi che i nostri figli tendono ad avere quando si tratta di fare un pisolino di giorno o di andare a dormire la notte. Dato questo inconveniente, è importante conoscere gli errori frequenti che commettiamo quando portiamo i bambini a riposare.

    Indice

      Quali sono le scuse dei bambini per non andare a letto?

      I bambini avranno sempre le migliori scuse per non andare a riposare , tra queste le più frequenti sono evitare il sonno. Le migliori scuse dei bambini per non andare a dormire sono: ho paura di dormire, ho sete, voglio guardare la TV, mi fa male lo stomaco, voglio andare in bagno, non riesco a prendere il mio giocattolo preferito dormire, ecc...

      In generale, affinché un bambino eviti l'impulso di andare a dormire, può immaginare tutti i tipi di scuse, non importa quanto possano sembrare assurde.

      Errori più frequenti commessi dai genitori quando mettono a letto i propri figli

      Molti dei comportamenti che i nostri figli adottano hanno a che fare con il modo sbagliato in cui gestiamo le abitudini a casa.

      Non seguire una rigida routine

      Come genitori dobbiamo guidare i più piccoli stabilendo regole semplici come andare a letto ad orari regolari. Se non siamo in costante equilibrio con il momento in cui i bambini dormono, è possibile che inizino a sviluppare il rifiuto di andare a letto.

      Leggi di più  Che cos'è e come praticare la Mindfulness o la meditazione guidata in coppia? Tecniche, esercizi e benefici | Portale Femminile

      Mettere i bambini a letto a tarda notte

      I bambini per motivi di salute e privacy dei genitori dovrebbero andare a letto ad un'ora non oltre le 10 di sera. In molti casi lasciamo che i bambini stiano svegli anche nelle prime ore del mattino e questo non fa bene alle future norme comportamentali che stabiliamo.

      Dormire i tuoi bambini tra le tue braccia

      I bambini che sono abituati a dormire tra le braccia dei loro genitori tendono ad essere più dipendenti man mano che crescono rispetto a quelli che sono abituati a dormire da soli. Anche se è vero che i bambini hanno bisogno del nostro affetto, sarà necessario che prima di coricarsi glielo facciamo fare nel loro letto e non tra le nostre braccia.

      Sii molto permissivo

      Al di là dell'amore che proviamo per i nostri figli, è sempre necessario stabilire delle regole affinché non la passino liscia. Essere molto permissivi fa sentire al bambino che può dormire quando vuole e questo finisce per influenzare la sua crescita.

      Non avere pazienza

      Perdere facilmente la pazienza prima di coricarsi non contribuisce a risolvere le loro cattive abitudini di sonno . Cantare canzoni e leggere con attenzione le storie è un buon modo per mettere a letto i bambini e richiede saggezza.

      Non capisco le tue paure

      La maggior parte dei bambini quando iniziano a crescere iniziano ad avere paura del buio e anche a dormire da soli. Ecco perché si deve capire che il nostro orientamento come genitori è essenziale perché lui si senta sicuro prima di coricarsi.

      Leggi di più  Che cosa significa essere orgoglioso o orgoglioso d'amore? Cosa fare se il mio ragazzo è molto orgoglioso e non mi parla? | Portale Femminile

      Mettere a letto i bambini mentre sono ancora attivi

      I bambini hanno bisogno di andare a letto quando le loro attività ricreative sono finite e indossano indumenti da notte. Spegnere la televisione, far lavare i denti al bambino e indossare gli indumenti da notte sono modi decisi per mostrargli che la giornata è finita ed è ora di dormire.

      Come evitare problemi prima di coricarsi per i bambini

      Esci dalla stanza e non tornare

      I bambini impareranno più facilmente che è ora di dormire se li prepariamo per dormire , diamo loro un bacio e lasciamo la loro stanza . Sentire che siamo ancora attivi fa credere ai bambini di poter rimanere svegli per ore più lunghe.

      Leggi loro una storia

      È uno dei metodi più utilizzati quando il bambino capisce che deve riposare fino al giorno successivo. Potrebbe volerci un po' di lavoro perché i bambini vorranno fare domande dopo il sonno, ma è un buon modo per dormire felici. Scegli storie che abbiano finali positivi e che si distinguano per i loro valori, in questo modo il bambino dormirà molto felicemente.

      Canta loro una ninna nanna

      Le ninne nanne rendono un bambino disposto a dormire perché invia un messaggio positivo delle meraviglie del sonno. Le ninne nanne sono tutte quelle in cui i gesti sono di poca attività fisica e il contenuto della melodia è lento e rilassante.

      Leggi di più  Come sapere se mi piacciono le donne o le ragazze? Sono bisessuale o lesbica? | Portale Femminile

      Sii coerente e paziente

      Se stai solo stabilendo routine del sonno nei tuoi figli, devi essere costante e avere pazienza per abituarli. Gettare la spugna darà loro un messaggio in cui sentiranno l'obbligo di non obbedire alle regole della casa .

      Lascia un po' di luce accesa

      Se il bambino si rifiuta di dormire per paura del buio, dovresti lasciare una luce che gli faccia sapere che sarà al sicuro anche quando dorme.

      Controlla i cicli del sonno durante il giorno

      Se il problema deriva dal lasciarli dormire a lungo durante il giorno, è necessario controllare il numero di ore dei sonnellini diurni.

      Cosa posso fare se mio figlio si sveglia e va in camera mia?

      La cosa migliore che puoi fare è accompagnarlo nella sua stanza e mostrargli che dormire da solo fa parte di una crescita sana. Educa sempre usando l'amore e se necessario usa un peluche o un altro giocattolo con cui puoi sentirti al sicuro quando dormi.

      Ci auguriamo che i nostri contenuti sul sonno dei bambini siano stati utili e che tu possa mettere in pratica i nostri consigli.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up