Cosa significa un'assunzione eccessiva di proteine ​​nei bambini?

Luglio 4, 2022

L'alimentazione dei bambini è qualcosa di veramente importante ea cui bisogna prestare sufficiente attenzione poiché da essa dipende un buon sviluppo fisico e psicologico.

Molte volte si pensa che i bambini debbano mangiare in grande quantità, quando la verità è che ciò che è necessario è che abbiano un'adeguata quantità di nutrienti nel loro piatto.Mantenendo questa dieta equilibrata, i bambini potranno avere un pieno e sviluppo soddisfacente.

    In che modo l'alimentazione influisce sul corretto sviluppo e crescita dei bambini?

    I bambini durante la loro crescita sono soggetti a ingenti dispendio di energia , proteine, nutrienti, ecc. Pertanto, è necessario che vengano fornite quantità adeguate di ciascuno di questi nutrienti.

    Una dieta sana assicura che i nutrienti che l'organismo richiede, per elaborarli e convertirli in energia , siano presenti e questo fa sì che lo sviluppo avvenga correttamente.

    Quale gruppo di nutrienti dovrebbe essere presente negli alimenti dei bambini?

    I bambini hanno bisogno di 3 nutrienti principali nel loro corpo per garantire una crescita e uno sviluppo adeguati. Queste sono proteine, carboidrati e vitamine.

    Proteine: sono assolutamente necessarie per il corretto funzionamento delle cellule dell'organismo e svolgono un ruolo importante nella formazione degli anticorpi che fanno parte del sistema immunitario.

    Le proteine ​​contengono 8 aminoacidi essenziali che non possono essere prodotti dall'organismo, motivo per cui devono essere ingeriti. Queste proteine ​​possono essere di origine animale o vegetale ed entrambe svolgono le stesse funzioni nell'organismo.

    Leggi di più  Come preparare la valigia dell'ospedale per il parto?

    Carboidrati: sono i nutrienti responsabili della conversione in glucosio affinché l'organismo lo trasformi in energia. Si consiglia di consumarli a colazione perché il loro effetto è necessario quotidianamente. In un piatto di cibo, metà delle calorie dovrebbe essere fornita dai carboidrati.

    I carboidrati possono essere semplici e presenti nello zucchero o complessi e presenti nei cereali e nei tuberi.

    Vitamine: le vitamine regolano il processo metabolico dell'organismo, quindi la loro presenza è molto importante. Ci sono molte vitamine, ma le più importanti sono la vitamina A, B, C, D, E, K.

    Minerali: hanno la loro spiccata importanza nella crescita e i più necessari sono ferro, calcio, iodio e acido folico.

    Perché l'eccesso di proteine ​​nella dieta è dannoso per i bambini?

    Contrariamente a quanto molti potrebbero pensare, l'eccesso di proteine ​​è un grosso problema per l'organismo . L'intero problema sta nel fatto che queste proteine ​​vengono sintetizzate e rilasciano altre molecole alle cellule.

    Una di queste molecole è il fosforo, la cui concentrazione nel sangue può acidificarlo, causando danni agli organi . Inoltre deve competere con il calcio in termini di assorbimento e produce decalcificazione.

    D'altra parte, fegato e reni sono sovraccarichi di lavoro per poter eliminare l'eccesso di queste proteine ​​e se rimangono nell'organismo diventano colesterolo alto e trigliceridi.

    Leggi di più  Cos'è Friendzone e come inviare un amico alla Friendzone senza fargli del male? Frasi Friendzone | Portale Femminile

    Come bilanciare la dieta e l'alimentazione dei bambini per essere più sani?

    Questo non è davvero così complicato da fare, quello che devi sapere in primo luogo sono i 5 gruppi principali che dovrebbero esistere nel piatto del cibo dei bambini.

    • Alimenti amidacei come pane, pasta, riso, cereali, biscotti.
    • Frutta e verdura.
    • Latticini come latte, formaggio e burro.
    • Proteine ​​animali e vegetali (non casearie)
    • Alimenti ricchi di grassi e zuccheri.

    Quando il bambino inizia a mangiare cibi non trasformati, è necessario mantenere questa combinazione di alimenti in modo che il loro sviluppo avvenga correttamente.

    Quante proteine ​​​​si consiglia di includere nella dieta del bambino?

    La quantità di proteine ​​che un bambino deve mangiare al giorno dipenderà interamente dalla sua età.

    • 0-5 mesi: 13 grammi
    • 5 mesi-1 anno di età: 14 grammi
    • 1-3 anni: 16 grammi
    • 4-6 anni di età: 24 grammi.

    Dividere questa quantità di proteine ​​durante la giornata darà al bambino una dieta equilibrata e divertente che potrà mangiare senza timore di non gradire.

    Principali conseguenze dell'assunzione eccessiva di proteine ​​nell'alimentazione infantile

    Molte volte l'eccesso di proteine ​​è prodotto dai sintomi di ansia che i bambini sviluppano quando mangiano . Questo genera un problema che non tutti conoscono ma che spieghiamo di seguito.

    aumento del colesterolo

    Questo accade quando il consumo eccessivo di proteine ​​è di origine animale e al momento della degradazione diventano colesterolo e trigliceridi.

    Leggi di più  Come sapere se mio figlio soffre di depressione o ansia infantile?

    Indice di grasso corporeo più alto

    Le proteine ​​​​rimaste all'interno del corpo non vengono scartate così rapidamente e aderiscono al tessuto adiposo , facendolo aumentare, il che si traduce in un più alto tasso di grasso nel corpo.

    Problemi renali

    I reni sono il filtro dell'organismo e filtrando eccessivamente le proteine ​​possono deteriorarsi causando disagio e dolore.

    problemi al fegato

    Il fegato ha il compito di filtrare il sangue , questo, carico di fosforo, è un prodotto acido della sintesi proteica che, passando costantemente attraverso il fegato, lo atrofizza.

    acidificazione del sangue

    L'acidificazione del sangue è dovuta alla quantità di fosforo rilasciata dalle proteine ​​quando si degradano e poiché sono tante, si depositano nel flusso sanguigno.

    Ipertensione e disturbi cardiovascolari

    Questo è un effetto collaterale di tutto quanto sopra. Un aumento del colesterolo e dei trigliceridi, danni agli organi bersaglio come fegato e reni e acidificazione del sangue portano a problemi cardiovascolari.

    Quando è ora di andare dal medico con mio figlio?

    I bambini dovrebbero vedere il loro pediatra per una visita annuale . Ma è consigliabile portarlo da un medico se tuo figlio sta perdendo peso rapidamente o sembra troppo magro. Anche quando sei in sovrappeso o hai troppo tessuto adiposo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up