Come pulire il naso di un bambino con una soluzione salina? | Portale femminile

Marzo 10, 2022

Rate this post

I bambini di solito respirano attraverso il naso, quindi quando sono congestionati è difficile per loro respirare e mangiare, ecco perché oggi ti insegneremo come pulire il naso congestionato del tuo bambino con una soluzione salina e alleviare il suo disagio.

    Quando è necessario pulire il naso del neonato con una soluzione salina?

    Prima di dire quando è necessario pulire il naso con una soluzione salina, dobbiamo chiarire che se sentiamo che il bambino cerca di broncoaspirare, non è solo per il muco, perché quando viene allattato o munto, spesso il latte viene restituito per il naso quindi non gli fa respirare bene, e non vedendo muco, non lo puliamo; Ora, per pulire il naso di un bambino non ci sono tempi precisi, perché se il bambino ha difficoltà a respirare e a mangiare, è meglio pulirlo, anche se in molte occasioni il moccio esce da solo , quando facciamo il bagno al bambino. bambino, e per quelli più densi e difficili da rimuovere, si consiglia il siero fisiologico, questo liquido è adatto per pulire tutte le parti del corpo, come ferite, occhi.

    Quali problemi possiamo evitare quando puliamo il naso del bambino con una soluzione salina?

    I problemi che possiamo evitare quando laviamo il naso del bambino sono; prevenire il soffocamento o il soffocamento, poiché i bambini non sanno come espellere il muco, iniziano a tossire e starnutire forte come gli adulti, è difficile per loro respirare e mangiare, pulendolo con il siero aiuti ad espellere il muco e a respirare meglio , a nostra volta possiamo impedirgli di prendere l'asma , può addormentarsi, poiché avere il naso chiuso rende il bambino irritabile e ha difficoltà a dormire sonni tranquilli, quindi è molto importante che quando senti che ha il naso chiuso abbia un soluzione fisiologica a disposizione; per agire con tempestività e tempestività.

    Leggi di più  Come fare la migliore lettera o messaggio d'addio a un amore o un partner che non mi ha apprezzato?

    Suggerimenti per pulire il naso chiuso di un bambino con una soluzione salina

    Quando il bambino è appena nato è normale che abbia congestione nasale perché sta imparando a respirare , dato che si sta adattando al cambiamento dell'ambiente, motivo per cui si congestiona rapidamente di fronte a qualsiasi cambiamento di temperatura , tuttavia noi devi essere consapevole quando questo va troppo oltre e crea difficoltà al bambino, per questo e altro ti daremo questi consigli utili per pulire il naso del tuo bambino e prevenire problemi.

    Utilizzare soluzione fisiologica

    La soluzione fisiologica può venire in diverse presentazioni , alcune in fiale, sacchetti o gocce o alcune persone scelgono di fare una soluzione fisiologica fatta in casa, è una decisione della persona, ora per iniziare con il lavaggio, il bambino deve sdraiarsi su una superficie piana, piegare la testa da un lato, avendo cura di tappare una delle narici con il dito, dopodiché, attraverso l'altra che non è coperta, svuotare il liquido nella narice e poi rimuovere il dito dall'altro lato in modo che il liquido con il muco del bambino esce

    Leggi di più  Lo stato emotivo può essere trasmesso al bambino durante l'allattamento?

    Metti il ​​bambino in una posizione sicura

    Come già accennato, la posizione sicura è quella di sdraiare il bambino e piegare la testa da un lato , coprendo il foro che si trova sul lato dove è piegata la testa, si consiglia di utilizzare un siero aerosol, messo quando lo facciamo con una siringa, e non sappiamo come controllarla, possiamo mettere più liquido di quanto sia opportuno, oppure non viene inserito nel naso, dopo che è stato posizionato da un lato, procedere a fare la stessa procedura nell'altra narice.

    Premi delicatamente ciascuna delle narici

    Dopo aver posizionato il siero nelle due narici, bisogna premere delicatamente il naso in modo che fuoriesca il muco e la soluzione salina in eccesso del bambino, ma va sottolineato che questi lavaggi vengono fatti a bambini già di età superiore ai due mesi, messi in nei primi mesi è meglio applicare solo poche gocce in ciascuna narice, poiché, se si tenta di pulirla o aspirarle, si provocano irritazioni al naso del neonato.

    Leggi di più  Come conoscere l'età appropriata per mio figlio per imparare la musica | Portale femminile

    asciuga il viso del bambino

    Dopo aver eseguito l'intero processo di lavaggio nasale, noterai che il tuo piccolo è pieno di liquidi e liquidi, quindi dovresti cercare un asciugamano asciutto e pulito per procedere ad asciugare il bambino e pulire i liquidi.

    E ricorda che questi lavaggi vengono fatti almeno una volta al giorno e non così spesso.

    Cosa si dovrebbe evitare quando si pulisce il naso del bambino?

    Come già detto i lavaggi non si fanno solo quando il bambino è congestionato , quindi si consiglia di lavare il naso del bambino almeno una volta al giorno, in modo che le narici siano ben pulite ed evitino future infezioni, un altro errore è usare siero fisiologico al posto di acqua di mare, perché l'acqua di mare aiuta a rendere molto più efficace il lavaggio nasale; è inutile mettere nelle narici solo poche gocce di siero ; l'ideale è mettere un getto nelle narici, o circa due inalazioni con l'aspirapolvere, molti di noi pensano che se il bambino viene lavato molte volte si irrita, il che non è vero, perché se lo fai correttamente non avvenire e, infine, non utilizzare lo stesso utensile con cui è stato effettuato il primo lavaggio, deve essere cambiato, per motivi igienici.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up