Come monitorare i social network di mio figlio a sua insaputa | Portale femminile

Luglio 19, 2022

Oggi ci sono vari modi che consentono ai genitori di controllare o limitare le piattaforme in modo che possano navigare in Internet in sicurezza . Continua con noi e parleremo dei potenziali pericoli che i nostri figli affrontano attraverso i social network e di come potresti supervisionarli senza rendersene conto , così non sentiranno che li stiamo mancando di rispetto cercando di violare la loro privacy.

    La prima cosa che dobbiamo fare è chiarire ai nostri figli che possono avere la privacy ma che prima devono guadagnarsela. Questo è un privilegio che può essere guadagnato solo attraverso la fiducia e che se la tua vita è in qualche modo in pericolo e abbiamo bisogno di sfondare qualsiasi porta della tua intimità, lo faremo per amore. Non si parla di violazione della privacy se viene fatto per tenerli al sicuro.

    pericoli a cui sono esposti i nostri figli nei social network

    A parte la dipendenza dai social network oggigiorno, ogni giorno bambini e adolescenti sono vulnerabili ai pericoli di Internet e alla mancanza di tutela della privacy in alcuni social network; ancora di più quando non sono attenti a condividere foto o informazioni personali con persone al di fuori della loro cerchia di amici. Di seguito menzionerò alcuni dei pericoli a cui sono esposti i nostri figli:

    • Cyberbullismo: dove il bambino può subire molestie attraverso i suoi social network di persone attraverso prese in giro o offese.
    • Contatto con estranei: qui iniziano ad avere contatti e chat online con persone che possono essere pericolose e manipolatrici. Ad esempio, un adulto che finge di essere un adolescente, cercando di ottenere qualsiasi cosa, da informazioni private a foto o video del minore.
    • Sextorsion: dove svolgono conversazioni di contenuto sessuale, con un adolescente che finge di esserlo; condividere immagini e video attraverso alcuni social network come: WhatsApp o Telegram e quindi minaccia di pubblicare le informazioni, al fine di ricattare e ottenere denaro, foto o video degli stessi contenuti.
    • Sfide o sfide pericolose: ultimamente sulle reti vanno di moda tante sfide che portano avanti gli adolescenti. e che può diventare pericoloso come uno molto popolare emerso qualche tempo fa chiamato la balenottera azzurra, dove la sua ultima sfida è suicidarsi.
    Leggi di più  Come applicare il Botox capillare sui capelli

    Oggi è molto difficile sapere come educare i bambini, poiché le leggi a volte non sono molto chiare. Ma attualmente il messaggio per controllare sì, ma per spiare no, viene gestito molto. Avvertire i genitori che anche se pagano o danno loro gli strumenti per accedere a internet. Non possono spiare o violare la loro privacy a meno che la vita del bambino non sia in pericolo, altrimenti potrebbero essere penalizzati dalla legge.

    Quando è opportuno monitorare o supervisionare il cellulare dei bambini?

    Sebbene molti genitori accettino apertamente di monitorare i telefoni dei propri figli e altri che ovviamente decidono di non confessarlo, lo fanno con l'intenzione di proteggerli. Ma sia per una ragione d'amore o no; la realtà è quella che abbiamo menzionato prima: a meno che non sospettiamo che nostro figlio possa essere in qualche tipo di pericolo, dobbiamo continuare a rispettare la sua privacy.

    come monitorare i social network di mio figlio

    Imposta il controllo genitori

    Le app di controllo genitori consentono ai genitori di controllare o limitare le piattaforme per accedere a contenuti adatti all'età. Così come ci sono alcune chiamate più invasive: spyware; che oltre a bloccare l'accesso a determinate pagine consente di informare i siti visitati, nonché di localizzare il bambino tramite il dispositivo su una mappa.

    Leggi di più  Quando è raccomandato il taglio cesareo nelle donne in gravidanza?

    Esistono anche altre applicazioni con la funzione di impedire loro di condividere informazioni private online tramite moduli e di consentire di programmare le ore di utilizzo del dispositivo , spegnendo o accendendo la connessione Internet in determinati orari.

    Monitora Facebook e Messenger

    Una delle applicazioni che ci consente di monitorare Facebook e Messenger si chiama Spyzie, attraverso di essa possiamo controllare i messaggi, i profili, le foto e i contatti tramite il cellulare. Devi solo installarlo sul cellulare di tuo figlio. I passaggi per eseguire l'installazione sono i seguenti:

    • Devi creare un account Spyzie con la tua email.
    • Dopo averlo installato, dovrai rispondere ad alcune domande che ti vengono poste sul cellulare di tuo figlio.
    • Una volta installato, è necessario entrare nelle seguenti opzioni: “Impostazioni”, quindi cliccare su “sicurezza”, “blocco schermo e sicurezza”, quindi inserire “fonti sconosciute” e premere dove dice “Ok”.
    • Dopo aver effettuato automaticamente l'accesso all'app spyzie, l'icona dell'app non sarà più visibile; lì il sistema avrà bisogno che tu accetti di accedere a foto e file tra gli altri e finalmente inizi la supervisione.
    • Già installato e terminato i processi precedenti. Devi solo accedere all'app dal tuo dispositivo. E così potrai osservare dal tuo tutto ciò che l'applicazione ti consente. È importante ricordare che affinché funzioni correttamente, entrambi i telefoni devono disporre di una connessione Internet.
    Leggi di più  Come trattare e aiutare un bambino autistico? Come insegnare loro a parlare e ad andare in bagno? | Portale Femminile

    Controlla la cronologia delle pagine visitate

    controllare la cronologia nei browser delle pagine visitate

    Questo può essere fatto facilmente con una ricerca superficiale delle pagine che tuo figlio ha visitato, purché la cronologia non sia stata cancellata . Per rivedere la storia, quello che dobbiamo fare è:

    • Apri il browser che tuo figlio usa frequentemente, che si tratti di Mozilla Firefox, Google Chrome o Edge.
    • Inserisci gli strumenti sul lato destro del browser.
    • E finalmente entra dove dice storia.
    • Lì scorrerai verso il basso dove appariranno tutte le pagine che hai visitato, puoi anche fare clic dove dice "Cronologia delle ricerche" per cercare direttamente con le parole chiave per le pagine in cui sei stato. Esempio se metti "macchina" apparirà tutto ciò che è relativo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up