Come aiutare il mio bambino se non fa la cacca o è stitico?

Luglio 19, 2022

Come aiutare il mio bambino se non fa la cacca o è stitico?

Una visita dal pediatra per un neonato con costipazione è più normale di quanto sembri, e in molti casi non è dovuta ad alcuna patologia o malattia; e quando si verificano le loro prime disposizioni o quando il meconio è completamente eliminato dopo le prime 24 ore di vita, le feci assumono normalmente un colore verde chiaro dal latte materno.

Tuttavia, i bambini possono soffrire di stitichezza frequentemente durante i primi mesi di vita , cioè non hanno movimenti intestinali; ma, se sta succedendo a tuo figlio, non preoccuparti, qui troverai la soluzione; Con rimedi casalinghi molto semplici puoi incoraggiare il tuo bambino a fare la cacca normalmente.

 

Perché il bambino non fa la cacca o è stitico?

Innanzitutto, dovresti sapere che nelle prime due settimane di vita un bambino dovrebbe avere frequenti movimenti intestinali almeno 3 o 4 volte al giorno quando viene allattato al seno (allattamento al seno esclusivo ), tuttavia, se viene allattato con latte artificiale può evacuare un po' meno. Più tardi, a 2 mesi, inizia già a fare solo una o due volte al giorno.

Ora, perché il bambino è stitico?Nel 95% dei casi non c'è una causa specifica, è solo un tipo funzionale di stitichezza , che può verificarsi per non essere nutrito a sufficienza; o il tuo colon non è ancora completamente maturo e ciò provoca movimenti intestinali più lenti.

Leggi di più  I migliori tatuaggi per coprire o coprire le cicatrici di operazioni come la mastectomia | Portale Femminile

Come aiutare il mio bambino se non fa la cacca o è stitico?

Tuttavia, quando si sviluppa correttamente , il problema deve essere scomparso spontaneamente , altrimenti la causa della stitichezza potrebbe essere qualcos'altro, come quelli di seguito indicati:

  • Ignora la necessità di andare in bagno da bambino, o perché non è pronto per andare in bagno da solo, nel caso dei bambini più grandi, o fa male quando ha i movimenti intestinali.
  • Non dargli abbastanza fibra quando inizia l'alimentazione complementare.
  • Non bere abbastanza liquidi, né acqua né latte materno.
  • Passaggio improvviso dal latte materno al latte artificiale o da cibi liquidi a solidi per i bambini più grandi.
  • Eventi stressanti per il bambino.
  • Malattie intestinali.
  • Fornitura di alcuni farmaci.

Come sapere se il bambino è stitico?

Tutti gli esseri umani per natura quando andiamo in bagno per avere un movimento intestinale, è normale che ci spingiamo per aiutare a rendere il bisogno più veloce; ma nei bambini di appena un mese, quando spingono, i loro muscoli addominali sono ancora deboli , rendendo loro difficile il passaggio delle feci.

E possono manifestare sintomi come essere pignoli o rigurgitare più spesso del solito, sembrano a disagio quando cercano di avere un movimento intestinale, la loro faccia diventa rossa e possono iniziare a piangere, le loro feci sono dure o secche, il loro addome è gonfio , sanguinante feci, ritenzione di feci, fare meno di 3 volte a settimana in caso di bambini più grandi, tendere i glutei e non sentirsi a proprio agio in nessuna posizione.

Leggi di più  Come avere una buona comunicazione con il mio partner ed evitare possibili problemi di relazione? | Portale Femminile

Rimedi casalinghi per aiutare il mio bambino quando non fa la cacca o è stitico

Come aiutare il mio bambino se non fa la cacca o è stitico?

Ora, prima di tutto, dobbiamo tenere a mente che i rimedi casalinghi non riguardano tè, pozioni o qualsiasi altro infuso per "aiutare" il bambino con la sua stitichezza, è importante sottolineare che questo è pericoloso.

Dal momento che ai bambini non possono essere somministrati rimedi casalinghi di questo tipo, poiché possono diventare tossici per i più piccoli, almeno nel primo anno di vita, beh; può causare botulismo o insufficienza epatica. In modo tale che i rimedi casalinghi per migliorare la stitichezza del tuo bambino, che descriviamo di seguito, siano metodi sicuri che puoi praticare da casa.

massaggi pancia

Questo rimedio naturale e fatto in casa aiuterà ad alleviare il disagio che il bambino ha dovuto alla stitichezza, oltre a incoraggiarlo ad andare in bagno . Con il massaggio strisciante inizierai mettendo il bambino sulla schiena e appoggiando le mani sulla sua pancia e facendo movimenti con i palmi delle mani e un po' di crema dalle costole al basso addome con movimenti ampi con una leggera pressione.

Leggi di più  Quali fototipi di pelle esistono? Come faccio a sapere qual è il mio Fototipo Pelle e come prendermene cura dal sole? | Portale Femminile

Il secondo massaggio consiste nel posizionare il bambino a faccia in giù e appoggiare una mano sulla pancia e l'altra sulla schiena, esercitando una leggera pressione con entrambe le mani contemporaneamente. Un terzo massaggio consiste nel massaggiare la zona della pancia con i polpastrelli con movimenti circolari in senso orario.

Addestramento

Come esercizio dovresti posizionare il bambino sulla schiena e tenergli le caviglie, allungarle e poi fletterle fino a fargli toccare la pancia con le gambe o lasciare le gambe distese e muoverle come se stesse pedalando su una bicicletta.

Come aiutare il mio bambino se non fa la cacca o è stitico?

Allattamento al seno

Non è molto comune che i bambini allattati al seno soffrano di stitichezza, poiché questo è l'alimento migliore per loro, perché offre tutti i nutrienti e le proprietà di cui il bambino ha bisogno per crescere in modo sano e adeguato; Inoltre, la sua consistenza liquida è appositamente studiata in modo che il bambino possa digerirlo nonostante il suo colon sia ancora fragile, e che anche così possa saziarlo.

alimenti in fibra

Se stai già iniziando con l'alimentazione complementare con il tuo bambino, dovresti sapere che l'assunzione di fibre in purea di cereali integrali, cereali, lenticchie, fagioli e frutti rossi; Sarà di grande aiuto per stimolare i processi digestivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go up