In che modo il fallimento dell'impianto influisce sulla gravidanza? | Portale femminile

Luglio 19, 2022

In che modo il fallimento dell'impianto influisce sulla gravidanza? | Portale femminile

L'impianto dell'embrione all'interno dell'endometrio è un processo molto importante per la gestazione della gravidanza, poiché se questo impianto non avviene correttamente, la gravidanza potrebbe andare persa.

Per questo motivo, oggi spiegheremo tutto su come il fallimento dell'impianto influisca sulla gravidanza, così come le sue cause, e come evitare questo tipo di fallimento nella riproduzione assistita.

 

Che cos'è l'impianto dell'embrione in gravidanza?

L'impianto consiste nell'embrione che si attacca alla parete interna dell'utero, che è chiamata endometrio. Se l'embrione non aderisce all'endometrio, non può esserci impianto, il che significa che non può rimanere incinta , nonostante il corpo della donna possa rilasciare un uovo, e passa senza problemi attraverso le tube di Falloppio fino a raggiungere l'endometrio ; Non c'è nient'altro da fare se non attraversa il muro dell'utero, poiché in ogni fase fertile della donna, solo un terzo degli embrioni viene impiantato naturalmente.

Come deve essere preparato l'endometrio per l'impianto?

Indipendentemente dalla tecnica di riproduzione assistita, l'endometrio deve essere preventivamente preparato per la fecondazione e quindi avere una gravidanza, affinché ciò avvenga l'endometrio deve essere nel periodo di accettazione.

Per raggiungere questo obiettivo viene somministrato un ovulo di progesterone per via vaginale , tramite ultrasuoni viene controllato lo spessore dell'endometrio per verificare la sensibilità dell'endometrio e quindi vedere qual è il giorno esatto in cui trasferire gli embrioni e finalizzare la gravidanza.

Leggi di più  Cosa è meglio essere figlio unico o avere fratelli? In che modo essere figlio unico influisce sullo sviluppo? È cattivo? | Portale Femminile

D'altra parte, il posizionamento dell'embrione all'interno dell'endometrio avviene quando sono trascorsi almeno 6 o 7 giorni dalla fecondazione, e perché ciò avvenga, deve esserci una grande connessione tra l'endometrio e l'embrione, cioè deve esserci essere un'accettazione endometriale.

In che modo il fallimento dell'impianto influisce sulla gravidanza? | Portale femminile

Da quale giorno l'embrione può essere impiantato nell'endometrio?

Come abbiamo già accennato, l'impianto dell'embrione avviene solo quando l'endometrio lo accetta , cioè quando è ricettivo; Da quel momento in poi, il ciclo mestruale prende il nome di finestra dell'impianto , che dura circa 4 giorni.

D'altra parte, le donne generalmente hanno questa finestra di impianto tra i giorni 20 e 24 del ciclo mestruale , e in quei momenti la blastocisti è stata fecondata; Questo avrà tra 6 e 7 giorni per il suo impianto e in seguito avrà i primi sintomi di gravidanza.

Che cos'è il fallimento dell'impianto?

Il fallimento dell'impianto è quando non si verifica una gravidanza, cioè, nonostante diversi cicli di fecondazione in vitro, o trasferimento di embrioni, tra 6 e 10 embrioni di buona qualità, non potrebbe verificarsi una gravidanza , c'è anche cosa da sottolineare; che un fallimento dell'impianto è quando abbiamo fatto numerosi tentativi di trattamento assistito e non hanno funzionato.

In che modo il fallimento dell'impianto influisce sulla gravidanza? | Portale femminile

Quali fattori influenzano il fallimento dell'impianto?

Questi fallimenti possono essere dovuti a problemi embrionali, poiché questi sono principalmente dovuti a variazioni nella genetica dell'embrione oa problemi personali dell'ovulo o dello sperma.

Leggi di più  Come fermare la caduta dei capelli a causa dello stress? | Portale femminile

Abbiamo anche problemi di coagulazione del sangue, che sono causa di infertilità e aborti spontanei, perché il sangue troppo denso impedisce che raggiunga bene la placenta, questo viene rilevato da un esame del sangue e viene controllato con anticoagulanti sicuri per la gravidanza.

Un altro fattore sarebbe la sindrome da anticorpi antifosfolipidi, si manifesta perché il sistema immunitario è molto attivo e quando rileva l'embrione non è in grado di riconoscerlo, quindi lo attacca e ne danneggia i tessuti, viene rilevato con uno speciale esame del sangue, è controllato con farmaci che rallentano l'aggressività dell'anticorpo; altri problemi uterini sono le ovaie policistiche oi fibromi che impediscono la fecondazione dell'embrione, vengono rilevati attraverso esami o interventi chirurgici.

C'è anche l'età della donna perché dopo i 35 anni l'endometrio non ha più le stesse capacità e gli ovociti invecchiano e infine c'è l'infiammazione dell'endometrio che è causata da fattori come le infezioni vaginali, che possono essere diagnosticate attraverso una biopsia endometriale e questa è controllata con antibiotici.

Come evitare il fallimento dell'impianto in gravidanza?

In che modo il fallimento dell'impianto influisce sulla gravidanza? | Portale femminile

Le abitudini che dovresti evitare affinché l'impianto dello sperma non fallisca sono le seguenti: smettere di consumare alcol, caffeina e tabacco poiché questi influenzano la funzione dei vasi sanguigni.

Leggi di più  Come stimolare la fase di crescita di un bambino con il cibo e l'esercizio | Portale femminile

Evita di fare esercizi molto intensi, in quanto ti provocano contrazioni uterine e impediscono l'impianto dell'embrione, evita di subire alti livelli di stress, poiché possono alterare l'impianto dell'uovo, quindi ti consigliamo di essere più calmo e rilassato in questo periodo.

Non andare in spazi caldi o sottoporsi a temperature estreme , poiché ciò ti disidrata e non consente all'embrione di avere i nutrienti necessari per il suo impianto, e infine si raccomanda di avere rapporti sessuali durante il trattamento, poiché gli studi affermano che avere relazioni durante Questo periodo aiuta il tuo impianto ad essere più veloce.

Qual è il trattamento consigliato per il fallimento dell'impianto?

In primo luogo, per rilevare questo tipo di insuccesso , si effettua uno studio genetico sui genitori , perché attraverso questo studio si può verificare se c'è un problema nei geni dei futuri genitori.

Oltre a questo può essere effettuato anche uno studio di diagnosi genetica preimpianto , in quanto i medici consigliano di individuarne prima la causa, poiché se si tratta di un problema anatomico si fa un'isteroscopia chirurgica, e se ci sono problemi alla tiroide si può curare con i farmaci, quindi hai bisogno di informazioni veritiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go up