A cosa servono e quali sono i migliori toner o sieri per pelle grassa o viso? | Portale Femminile

Novembre 13, 2021

Prima di tutto, voglio darti il ​​benvenuto. Parleremo un po' dei vantaggi dell'uso dei toner per il viso, quali dovresti usare e come dovresti usarli. Ora, un tonico per il viso è un elemento chiave quando si tratta di cura della pelle, purtroppo in molte occasioni non gli diamo la necessaria importanza.

Prima di provare ad applicare qualsiasi tipo di tonico per il viso, devi essere molto sicuro del tipo di pelle che hai, perché il risultato dell'applicazione di un tonico dipenderà da quello. Devi essere molto sicuro di questo, poiché lo stesso prodotto che verrebbe utilizzato sulla pelle secca non può essere utilizzato sulla pelle grassa.

In generale, l'applicazione del toner è rappresentata come il secondo step della nostra routine di pulizia del viso. Per prima cosa effettuiamo una pulizia profonda sulla nostra pelle, poi applichiamo il tonico viso che meglio ci avvantaggia per il tipo di pelle che abbiamo e poi applichiamo una crema idratante.

    Indice

      Perché usare i toner per la pelle?

      È uno strumento molto fondamentale quando si tratta di prendersi cura del nostro viso, in pratica il compito principale del tonico viso è quello di chiudere i pori e finire di rimuovere ogni tipo di residuo che non è stato completamente rimosso in fase di detersione.

      Inoltre, il tonico migliora la consistenza, favorisce la rivitalizzazione dei tessuti attraverso l'apporto di sangue, aiuta a mantenere la pelle del nostro viso più fresca e dona luminosità. Inoltre, il tonico in un certo modo prepara la pelle, in modo che sia nelle migliori condizioni per applicare la crema idratante.

      Per la pelle naturalmente grassa

      Il tonico indicato per la pelle grassa dovrebbe essere un tonico abbastanza delicato , perché se risulta essere molto forte può provocare effetti negativi a lungo termine. In sostanza, quello che succede quando applichiamo un tonico viso molto forte è che all'inizio si vedono risultati molto favorevoli, ma con il passare del tempo possiamo notare che anche il livello di sebo aumenta e questo può darci di conseguenza la pelle secca .

      Un buon tonico per questo tipo di pelle deve essere composto da acqua di mare , questa è un'ottima base per il nostro tonico, perché ha il potere di eliminare i grassi grazie al sale che ha e non aiuta ad eliminare alcune tossine che sono nel nostro faccia.

      D'altra parte, un altro ingrediente che dovrebbe essere essenziale è il limone. Questo perché il limone è un frutto che aiuta a purificare e purificare la pelle, disinfetta e aiuta a prevenire la comparsa di qualsiasi macchia o cicatrice.

      Allo stesso modo, l'olio essenziale di lavanda ci aiuta a bilanciare la produzione di olio nella pelle , questo si traduce nel combattere l' olio in eccesso in alcune parti della pelle, senza intaccare altre che non hanno le stesse quantità di grasso.

      Per combattere l'acne

      L'acne, è ed è stata la battaglia di molti di noi, durante il periodo dell'adolescenza. Abbiamo anche pensato che questo problema dell'acne fosse impossibile da curare , ma lascia che ti dica che ci sono anche tonici per il viso che possono aiutarti con questo problema.

      Per ottenere un buon tonico per combattere l'acne, devi assicurarti che abbia un qualche tipo di antiossidante, questo può essere trovato nel tè verde, che è uno stimolante per migliorare le prestazioni e aiuta a bruciare quel grasso accumulato e ridurre detto grasso

      Leggi di più  Come rimuovere prurito vulvare o prurito o labbra genitali esterne durante la gravidanza? Trattamento naturale della candidosi | Portale Femminile

      D'altra parte, è anche molto buono che contenga un po' di aceto di mele , che oltre ad essere un ottimo ingrediente in cucina, ci aiuta a regolare il pH del corpo e questo si traduce nella riduzione degli inestetismi della pelle. Allo stesso modo, secondo i criteri di alcuni esperti, ci dice che aiuta anche ad eliminare le tossine dal corpo che possono essere la causa della comparsa di brufoli e brufoli.

      Per chiudere i pori capillari

      Questo è un problema di cui soffrono molte persone, avere i pori aperti ci dà il risultato che il poro si riempie di sporco e si crea una materia nera. Per combattere questo problema, è necessario applicare un tonico che contenga i seguenti ingredienti.

      Il tè verde, come abbiamo già accennato, il tè verde è un ottimo alleato per combattere i problemi della pelle, perché è un potente antiossidante e ci offre proprietà che aiutano a mantenere la nostra pelle giovane e sana. Inoltre, hai bisogno di un po' di camomilla e succo di limone, questi 3 ingredienti si completano a vicenda in modo efficace, per chiudere i pori e purificare anche il derma.

      Passaggi per applicare correttamente un toner per il viso

      Questi sono una serie di semplici passaggi da seguire , ma di grande importanza affinché il toner che vuoi applicare aderisca perfettamente alla tua pelle:

        Esiste un tonico per pelli sensibili che sia efficace? - Quale?

        Infatti, come ho detto all'inizio, abbiamo la possibilità di ottenere qualsiasi tipo di tonico, per il bisogno che hai e il tipo di pelle che hai. Poter utilizzare il tonico indicato è della massima importanza, perché questo definirà l'efficacia del trattamento.

        Il primo che ti consiglio è il TONICO MORBIDO PER PELLI SENSIBILI TROVA , che è formulato a base di aloe vera e provitamina V2, questo tonico ti aiuterà ad ammorbidire e alleviare la pelle sensibile e arrossata, è appositamente formulato per le pelli secche e sensibili tipi di pelle.

        Un'altra ottima opzione, se desideri un toner per rimuovere i residui di trucco, ma senza irritare la pelle, è il PURETÉ THERMALE , che ti aiuta ad eliminare i residui di trucco, con una formula delicata. Questo toner è stato testato sotto la supervisione professionale di un dermatologo, sulla pelle sensibile e ha prodotto un effetto lenitivo sulla pelle più sensibile.

        Un altro tipo di tonico, per la pelle disidratata , è il REVIVING ROSE INFUSIÓN , che è super idratante e ci fornisce tutti i benefici delle rose, per la pelle secca o sensibile.

        Queste erano alcune piccole opzioni, che puoi trovare sul mercato, per trattare questo tipo di problema, ma ora ti porto quali sono le ricette di toner fatte in casa più efficaci , per combattere la pelle sensibile e secca.

        Toner a base di cetriolo

        Come tutti sappiamo, il cetriolo è da tempo un ottimo strumento nel mondo cosmetico, donando incredibili benefici alla pelle. Ci aiuta a pulire in profondità, aiuta a schiarire alcuni tipi di macchie, tonifica il viso, minimizza i pori, ci aiuta ad affrontare linee sottili e rughe e infine ci aiuta a mantenere la nostra pelle idratata.

        Per preparare questa ricetta, hai solo bisogno di:

          Per la preparazione, dovete aggiungere il cetriolo e la vodka in un contenitore di vetro, che ha una capacità di 1 litro, quindi coprire bene il contenitore e lasciare riposare il composto per un mese , provate a riporlo in un luogo fresco e buio. Col passare del tempo, filtra questa miscela con una garza e otterrai un ottimo tonico per il viso.

          Leggi di più  Cosa fare per consentire ai bambini di navigare in Internet in modo sicuro? | Portale Femminile

          Con acqua di rose

          L'acqua di rose ha innumerevoli proprietà, una di queste e per me molto importante, è che è ricca di vitamina C, questo significa che ci aiuta ad aumentare la produzione di collagene, aiutando a prevenire l'invecchiamento precoce. Inoltre, contiene elevate quantità di vitamina E e B, questo ci dà un ottimo tonico per pulire la pelle dalle impurità, donarle compattezza e idratarla.

          Allo stesso modo, ci aiuta a ridurre l'infiammazione delle occhiaie e ad eliminare o ridurre le macchie causate dal sole. Una delle incredibili proprietà di questo prodotto è che può essere applicato su qualsiasi tipo di pelle, non importa se è grassa, secca o sensibile.

          Devi prendere l'acqua di rose, e in seguito diluirla, poiché di solito hanno concentrazioni piuttosto elevate. Devi aggiungere 2 cucchiai di acqua di rose a 1 litro di acqua distillata e applicarlo usando un flacone spray o cotone, scegli l'opzione che preferisci.

          Con pesca e olio d'oliva

          Incredibilmente, uno dei migliori ingredienti, per combattere l'eccesso di sebo e controllare un tipo di pelle grassa, è l'olio d'oliva. Questo perché le sue proprietà creano equilibri adeguati a questo tipo di viso, ci aiuta ad ammorbidire la pelle, senza bisogno di saturare i pori.

          D'altra parte, questa miscela è fatta, tra pesca e olio d'oliva, perché la pesca fornisce una grande quantità di vitamine, minerali e beta-caroteni . Le vitamine che fornisce la pesca sono: Vitamine A, C e K e minerali come: potassio, selenio e magnesio, che aiutano a prevenire l'eccesso di secrezione.

          Gli ingredienti che ti servono sono: 1 pesca matura e 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva " 16gr circa ".

          Per la preparazione, è necessario pestare la pesca in un mortaio per creare una sorta di pasta, quindi aggiungere l'olio d'oliva e mescolare molto bene per creare una crema omogenea. Quindi, puoi applicarlo sul viso, ma assicurati che sia completamente pulito, lascia agire il tonico per circa 20 minuti, quindi risciacqua con acqua fredda e applica una crema idratante per la pelle grassa. Questa procedura può essere eseguita circa 2 volte a settimana.

          Tonico all'acqua di riso

          Usare l'acqua di riso ci aiuta a pulire la nostra pelle, senza bisogno di irritarla, e ci aiuta anche a rimuovere le impurità che si trovano sulla pelle. Questo tonico può aiutarci a combattere l'acne e rimuovere la lucentezza in eccesso e calmare le irritazioni, motivo per cui è così raccomandato nelle persone che soffrono di acne.

          L'acqua di riso, invece, ha un componente, chiamato inositolo, che aumenta la crescita delle cellule e ci aiuta ad avere un maggior afflusso di sangue, questo si traduce nella riduzione dei pori aperti e dona al nostro viso un aspetto con più vitalità.

          L'applicazione di questo tonico contiene vitamina B3, che funziona come un bloccante e può aiutarci a ridurre alcuni punti. È possibile ridurre e persino eliminare, le macchie causate dal sole e anche quelle che compaiono a causa dei cambiamenti ormonali.

          Per preparare questo tonico non dovete far altro che procurarvi mezza tazza di riso e un bicchiere d'acqua, poi unire i due in un recipiente di vetro con coperchio, far riposare il tutto per una notte. Dopodiché, tutto passa al setaccio. Per placarlo, basta usare un batuffolo di cotone e stendere il toner su tutta la pelle del viso.

          Leggi di più  Come prendersi cura e acconciare i capelli per farli arricciare naturalmente

          Quali sono i tipi di pelle che di solito beneficiano dei toner?

          In realtà, l'uso di toner per il viso avvantaggia tutti i tipi di pelle, l'unica cosa è che devi stare attento e sceglierne uno che funzioni correttamente per il tuo tipo di pelle o il problema che hai.

          Funziona molto bene per te, se ti trucchi, perché funziona come un detergente. Funziona anche per te se soffri di acne, poiché ti aiuta a pulire le impurità e a liberare i pori. Se hai la pelle secca, perché aiuta ad aumentare la capacità di ritenzione idrica della pelle e il suo livello di idratazione. Se hai la pelle molto sensibile, l'uso di toner per il viso ti aiuterà a far fronte alle condizioni ambientali e all'inquinamento. E infine, se hai la pelle grassa, ti aiuterà a ridurre drasticamente l'olio in eccesso.

          È normale che il toner sulla pelle lasci una sensazione di prurito?

          Infatti, quando senti quel tipo di sensazione, che è come una specie di leggero formicolio, significa che il tonico sta funzionando . Va notato che non in tutti i casi, questo evento accadrà, i tonici che lasciano quella sensazione sono quelli che contengono vitamina B3 nella loro composizione, che attiva un processo chiamato microcircolazione e provoca anche arrossamento sulla pelle per un momento. Quindi avere questo tipo di sensazione dipenderà dal tipo di toner che usi.

          Come posso fare un toner fatto in casa per la pelle grassa?

          Esistono diverse ricette di toner che possono funzionare per questo problema. Sappiamo già che i toner aiutano ad eliminare l'olio in eccesso e il sebo che si formano sulla pelle:

          Tonico al rosmarino e salvia:

          Questi due componenti saranno molto utili per trattare la pelle grassa , perché hanno proprietà astringenti. Ora, la cosa principale da fare è preparare una tisana al rosmarino e una alla salvia, quindi filtrare molto bene le due tisane e aggiungere 3 cucchiai di ciascuna a mezzo litro d'acqua, metterla in un recipiente di vetro con coperchio e metterla in frigorifero fino a freddo e pronto per l'uso.

          Tonico al limone e kiwi:

          Come abbiamo già capito, il limone ha proprietà depurative che ci aiutano a ridurre il grasso, ma il kiwi ha proprietà simili , quindi mescolarli ci dà una coppia perfetta di ingredienti per combattere il grasso in eccesso. Non dovete far altro che schiacciare mezzo kiwi ed estrarre il succo di mezzo limone, amalgamare il tutto molto bene. Quindi applicalo sul viso usando un batuffolo di cotone. Assicurati che il viso sia molto pulito.

          Tonico al latte e magnesia:

          Questo liquido è diventato famoso, grazie alle proprietà che possiede per combattere il grasso del viso e donare anche un aspetto opaco alla pelle, questo tonico previene la comparsa dell'aspetto lucido durante il giorno. Senza che ciò basti, ci aiuta anche a prevenire l'ostruzione dei pori e quindi a prevenire la comparsa di punti neri.

          Per utilizzare questo tonico, tutto ciò che devi fare è mescolare una tazza di latte di magnesia con 1/4 di tazza di acqua, quindi applicarlo, usando un batuffolo di cotone e passarlo sulle zone dove hai più produzione di grasso , quindi lasciare agire per 15 minuti e rimuoverlo con abbondante acqua.

          Lascia un commento

          Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

          Go up