Quando fare il passaggio dalla culla al letto con il mio bambino | Portale femminile

Luglio 13, 2022

La genitorialità è piena di piccoli e grandi cambiamenti ogni giorno, dalla nascita del bambino. Tra i primi anni di vita, le abitudini del sonno giocano un ruolo fondamentale in cui devono esserci continue trasformazioni della routine del sonno, per rendere la vita più confortevole sia ai genitori che al bambino.

Molti non riescono a passare dal dormire nella culla al proprio letto. Questo passaggio, fondamentale nello sviluppo del bambino, può essere alquanto frustrante e stressante per alcuni genitori, poiché non si conoscono tecniche e trucchi che lo facilitano, inoltre non lo fanno al momento giusto della crescita del bambino.

    A che ora è conveniente effettuare il passaggio dalla culla al lettino con il bambino?

    Sebbene il solito sia tra i 18 mesi e i 2 anni di età, non esiste una raccomandazione esatta. Proprio come tutte le persone sono diverse, tutti i bambini hanno il proprio ritmo per progredire attraverso ogni fase della crescita. Alcuni bambini si trasferiscono in un letto prima dei due anni e altri accettano questo cambiamento dopo i 4 anni.

    bambino dalla culla al letto

    Come posso sapere che il mio bambino è pronto per dormire nel letto?

    I segnali principali per sapere se il tuo bambino è pronto saranno che inizia a salire sulla culla e cerca di uscirne, o anche se per il bambino si sente già un po' piccolo. È importante che tu possa contare su comodità e uno spazio che non limiti i tuoi movimenti , sia addormentato per evitare di sbattere contro le sbarre, sia sveglio per entrare ed uscire da solo dalla tua zona di riposo.

    Leggi di più  Come controllare i miei attacchi di rabbia, rabbia e aggressività quando litigo con la mia ragazza? | Portale Femminile

    Occorre considerare di non compiere questo passo per l'arrivo di un fratellino , per spostarlo subito nel presepe. Questo può causare gelosia e trasformare sia la tua visione del tuo nuovo letto che del tuo nuovo bambino, associandoli a una brutta esperienza.

    Il passaggio o il passaggio dalla culla al lettino con il bambino può essere effettuato attraverso il gioco?

    Naturalmente è possibile, ed è anche l'opzione migliore per apportare questa modifica , per renderlo un evento interattivo ed emozionante per il più piccolo. Dargli un rinforzo positivo sarà il metodo più appropriato.

    Spiegare brevemente e sinteticamente che è un merito che si guadagna per averlo cresciuto e celebrarlo. I bambini imparano attraverso l'imitazione e associare questo cambiamento alla possibilità di dormire in un letto come fanno gli adulti aiuterà a rafforzare la loro autostima e indipendenza.

    Sicuramente, quello che non dovresti fare è dormire con il bambino nello stesso letto, poiché ciò limiterà la sua indipendenza e il passaggio al suo nuovo letto sarà molto più difficile. Il co- dormire è consigliato fino ad una certa età , dopodiché può generare una dipendenza poco salutare del bambino con i genitori.

    quando il bambino dorme da solo

    Cosa devo tenere in considerazione quando scelgo il nuovo letto dove dormirà il mio bambino?

    La tua sicurezza è fondamentale, quindi tutti i rischi dovrebbero essere presi in considerazione quando scegli il tuo nuovo letto. Per questo, dovresti cercare di acquisire un letto senza bordi sporgenti o appuntiti e non molto alto.

    Leggi di più  Cos'è e cosa causa l'infertilità e la sterilità negli uomini e nelle donne? Ci sono sintomi?

    L'ideale sarebbe posizionare il letto vicino al muro, lontano da spine e finestre , e installare una recinzione protettiva per evitare cadute accidentali durante il sonno. Considera una testiera morbida e semplice o la sua completa assenza e che non ci siano spazi vuoti tra il materasso e il letto. Alcuni genitori usano i tappeti per attutire le possibili cadute delle prime notti.

    Suggerimenti per il passaggio dalla culla al lettino con il bambino

    Alcuni consigli affinché il passaggio al nuovo letto non sia così male per genitori o bambini sono:

    la ragazza dorme da sola nel suo letto

    essere pazientare

    Proprio come abbiamo imparato cosa fare per far dormire il bambino tutta la notte , lo stesso accadrà a noi quando ci spostiamo nel nuovo letto. La pazienza sarà la chiave dell'intero processo. Non avrai risultati immediatamente e in alcuni casi il processo può diventare un po' ripetitivo in termini di routine e passaggi per raggiungerlo.

    In ogni circostanza, la principale virtù che un padre deve mantenere è la pazienza. La cosa principale per un bambino che dorme bene e si adatta ai cambiamenti è che si senta al sicuro, quindi dovresti cercare di non fare nulla con impazienza e fretta.

    Non forzarli o forzarli

    Essere genitori è un processo che richiede molto amore e pazienza . Il modo ideale non sarà mai costringerli a fare qualcosa che non vogliono, tanto meno adattarsi a un cambiamento attraverso minacce o rimproveri; questo genererà solo sofferenza ed esperienze traumatiche, persino risentimento.

    Acquista un letto in base alla loro età

    Come accennato in precedenza, ci sono diversi fattori da considerare per scegliere un'opzione sicura adatta alle tue esigenze. Anche un materasso separato da terra da un isolante può essere il più conveniente per evitare rischi di caduta. La verità è che i processi in ogni bambino possono essere molto diversi e l' età per passare dalla culla al letto può variare.

    Leggi di più  Perché il mio ragazzo o il mio partner non mi scrive o non mi ignora? Cosa devo fare per farmi ascoltare dal mio ragazzo? | Portale Femminile

    Evita di comprare letti a castello

    Un letto a castello è pericoloso per un neonato o un bambino piccolo, oltre che poco pratico, perché avrebbero bisogno di aiuto per entrare e uscire. Una caduta accidentale, che potrebbe avvenire anche con ringhiere, provocherebbe gravi lesioni.

    Implementa una routine del sonno

    Questo passaggio dovrebbe essere preferibilmente già stabilito prima di apportare la modifica per renderlo più semplice. Forse essere abituato a un bagno, una cena e una storia o una ninna nanna gli farà sapere che l'ora di andare a letto è la prossima.

    bambino dalla culla al letto

    Cosa posso fare se il bambino non vuole dormire nel nuovo letto?

    Alla fine, con l'applicazione dei suggerimenti di cui sopra, il bambino potrà abituarsi al suo nuovo letto. Se la situazione non sembra cambiare, in caso di dubbio, l'ideale è consultare il pediatra. Devi ricordare che l'evoluzione e la maturità di ogni bambino è diversa , e che il fatto che non abbiano uno schema di comportamento uguale agli altri bambini in questo senso non li rende malati o diversi. Puoi semplicemente aiutare il tuo bambino a dormire nel proprio letto seguendo i consigli degli esperti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up