Come impedire ai genitori di trasmettere le proprie paure ai figli dell'infanzia?

Agosto 16, 2021

Se è vero che il compito dei genitori è proteggere i figli, quando si va agli estremi è quando tutto diventa malsano e dannoso per entrambi. Nessun estremo è buono , quindi i genitori dovrebbero evitare di attraversare quella linea da genitori preoccupati a genitori ossessivi e iperprotettivi. Più sano è il rapporto tra genitori e figli , migliore è l'educazione, lo sviluppo e l'apprendimento dei più piccoli.

Indice

    In che modo i genitori sono iperprotettivi?

    Molti genitori affermano che l'istruzione di oggi è molto cambiata e, sebbene sia vero, non significa che debba cambiare in peggio. Imparare dagli errori dei nostri genitori è il modo migliore per fornire un'istruzione migliore ai nostri figli .

    Se ti hanno comprato una bicicletta da bambina e sei caduto, non significa che avvolgerai il tuo piccolo in carta protettiva in modo che non subisca alcun danno! Tutto dipenderà dal modo e dal tocco con cui gli insegnerai , poi dovrai lasciargli spiegare le ali, tornare e imparare da solo.

    Un genitore protettivo è colui che sta sempre vicino al bambino per evitare che subisca anche il minimo danno. Soprattutto per evitare di mettersi in situazioni in cui possono cadere, colpirsi o qualsiasi altra cosa.

    Leggi di più  Quali sono i migliori prodotti per capelli ricci? Trattamento siero per capelli ricci | Portale Femminile

    Il senso di protezione di un genitore iperprotettivo va ben oltre la norma. Dal momento che sente che tutto ciò che circonda il bambino è un pericolo e non gli dà minimamente la possibilità di conoscere il mondo e sperimentare da solo.

    È comprensibile che nessun genitore voglia che i propri figli soffrano, ma la verità è che l' insegnamento va di pari passo con l'esperienza . Tutte le persone, compresi i bambini, devono sapere da sé cosa è bene e cosa è male per distinguerli.

    Il ruolo dei genitori è far loro sapere cosa c'è che non va, perché dovrebbero evitarlo e qual è il modo migliore per fare le cose. Se il bambino è chiuso in una bolla, da adulto non saprà come reagire alle sfide e alle difficoltà del mondo.

    Conseguenze di avere genitori iperprotettivi

    Essere un genitore iperprotettivo ha molte conseguenze a breve e lungo termine per i bambini, perché nella maggior parte dei casi le paure vengono trasmesse ai bambini e crescono avendo molta paura di tutto. Altre conseguenze comuni possono essere:

    Leggi di più  I migliori modelli di tailleur pantalone da donna

    Mancanza di autostima

    Il primo messaggio che i genitori iperprotettivi trasmettono ai propri figli è: non puoi farlo. Perché semplicemente non si fidano delle proprie capacità di prendersi cura di se stessi o di superare qualsiasi sfida senza l'aiuto dei genitori.

    Dipendenza emotiva familiare

    Come genitori che non permettono ai propri figli di esprimersi liberamente, finiranno per dipendere quasi totalmente dai genitori . La sensazione di dover sempre aver bisogno di qualcuno perché da solo non otterrà nulla è molto fastidiosa e deplorevole. E nelle tue relazioni future, creerai una dipendenza emotiva da molti partner che finirà con un fallimento.

    Bassa autostima

    L'iperprotezione dei genitori può portare a uno scarso sviluppo della fiducia dei bambini . Non sentendosi capaci di fare molte cose da soli, e soprattutto vedendo che lo fanno gli altri bambini, iniziano ad avere molti dubbi su se stessi e quindi a sviluppare problemi di autostima.

    Difficoltà a relazionarsi socialmente e a prendere le proprie decisioni

    Lo sviluppo sociale di un bambino è molto importante per lui per imparare a vivere con altre persone, se ne viene privato a causa di un padre protettivo, da adulto non saprà come fare nuove amicizie o come funzionare in un lavoro ambiente. Vivranno all'ombra di persone che diranno loro cosa e quando fare le cose , perché non saranno mai in grado di prendere decisioni da soli.

    Leggi di più  Come realizzare un costume da Incredibles per tutta la famiglia o Mr. Incredible per bambino, ragazzo, ragazza o adulto? | Portale Femminile

    Come smettere di essere un genitore iperprotettivo?

    Se ti sei reso conto di avere atteggiamenti da padre iperprotettivo, è tempo di cambiare e migliorare per il bene dei tuoi figli. Puoi farlo a partire da:

    • Lascia che sperimentino il mondo da soli.
    • Non privarli di qualcosa che vogliono fare o sperimentare.
    • Lascia che si sviluppino in tutto ciò che vogliono.
    • Non far loro tutto, lascia che imparino.
    • Insegna loro a evitare il male attraverso il dialogo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up