Trucchi per Pelli Secche, Sensibili e Intolleranti

Agosto 5, 2021

Il mondo del trucco è molto vasto. E ogni anno che passa diventa sempre più popolare. Soprattutto con il miglioramento delle tecniche, degli utensili e dei prodotti utilizzati.

Inoltre, la cosmetologia ha tenuto conto di tutte quelle pelli sensibili . E hanno creato prodotti speciali per la cura di loro. Così puoi goderti un trucco squisito, senza preoccuparti delle ripercussioni sulla tua pelle.

Indice

    Quale base trucco usare per non danneggiare la pelle sensibile?

    È molto importante sapere qual è il trucco ideale per la pelle atopica. Perché in questo modo le pelli possono essere protette molto di più. E tutte le persone possono prendersi cura di se stesse mentre hanno un bell'aspetto.

    Tuttavia, va notato che la pelle sensibile non è un tipo di pelle. Ma una sua caratteristica. Che può influenzare in modi diversi, soprattutto quando si applica il trucco che non è indicato.

    Quando hai la pelle sensibile, molti dermatologi consigliano di tenere i prodotti bassi sul viso . Che per molti sembra scoraggiante in quanto non possono sperimentare trucchi diversi.

    Leggi di più  Come sapere se una persona o un ragazzo non è adatto a me o non va bene per me | Portale Femminile

    Tuttavia, la domanda sta principalmente nel trovare un trucco multifunzione. Che sono specificamente progettati per la pelle sensibile e non va oltre il suo pH indicato.

    La BB cream è uno dei makeup per pelli grasse e sensibili. Questo è un tipo di crema idratante che è diventato un sostituto delle creme convenzionali. Pertanto, se soffri di pelle sensibile, puoi scegliere di acquisirli.

    Questo tipo di crema è ideale per coprire le imperfezioni e fornire anche un'idratazione profonda della pelle. E senza trascurare la protezione contro la contaminazione.

    Se invece la tua pelle tende a generare macchie o molto arrossamento, il meglio per te sarà un trucco che contenga CC cream . Dal momento che ti offre molta più copertura e protezione contro i raggi del sole e gli inquinanti ambientali. È raccomandato per quelle ragazze che soffrono di rosacea .

    Il miglior trucco ipoallergenico

    I migliori fondotinta per la pelle mista saranno sempre ipoallergenici. Che, secondo i cosmetologi, sono prodotti che producono reazioni allergiche molto meno di altri.

    Leggi di più  Quanto dura e come trattare il virus della bocca, della mano e del piede nei bambini | Portale Femminile

    Tuttavia, il trucco ipoallergenico può coprire molte cose. E quindi, dovresti sempre controllare che il tuo trucco non contenga ingredienti come:

    • Derivati ​​della gomma: come il lattice.
    • Fragranze: benzilico cinnamato, alcol cinnamil, cinnamaldeide, alcol anisilico, amil cinnamale, tra gli altri.
    • Metalli: come oro o nichel.
    • Conservanti: imidazolidinilurea, sodio idrossimetilglicinato, tra gli altri.

    Tutti questi ingredienti sono considerati ingredienti allergenici dalla FDA . E non sei necessariamente allergico a tutti loro, ma vale la pena prevenire. Soprattutto per il trucco delle donne maggiorenni . Pertanto, puoi scegliere tra questi seguenti marchi:

    • Clinique Ancora meglio il trucco. Base per il trucco SPF15.
    • La Roche Posay Toleriane Teint. Correttore e fondotinta fluido.
    • AVENE couvrance Trucco fluido, SPF20.
    • Tono della pelle di Almay Smart Shade.
    • ISDINCEUTICS Gocce per la pelle. Base coprente adattabile per pelli sensibili.

    Come sapere se la mia pelle è atopica

    La pelle atopica è conosciuta come una malattia in cui la pelle diventa secca e irritata. Quelli che portano a desquamazione della pelle e una sensazione di prurito costante.

    Leggi di più  Come Idratare i Capelli Secchi e Crespi senza Lucidare con Maschere, Trattamenti e Rimedi Naturali? | Portale Femminile

    Molti esperti concordano sul fatto che ci sono molti fattori che influenzano lo sviluppo della pelle come questo . Il motivo principale è la genetica. Ma anche fattori ambientali, nutrizionali e allergici giocano un ruolo.

    Nella pelle più sensibile, questi sintomi possono essere scatenati dallo sfregamento degli indumenti o dal contatto di tessuti diversi. Il che farebbe peggiorare la malattia.

    Nonostante si tratti di una malattia che non può essere prevenuta, molti dermatologi hanno sviluppato modi per controllarla e combattere i diversi sintomi che si verificano.

    La cura inizia con un'idratazione profonda . Poiché i sintomi si sviluppano nella pelle molto secca. Successivamente, con l'utilizzo di creme emollienti, si recuperano tutte le proprietà che la pelle ha perso.

    E infine, i dermatologi raccomandano che i bagni e le docce siano con acqua calda. E che non durano più di 10 minuti e non si toccano il viso con i saponi.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up