Quanta crema solare dovrei usare?

Luglio 5, 2022

Sai qual è la giusta quantità di crema solare da usare ? La stragrande maggioranza delle persone non sa come rispondere a questa domanda, questo perché alla stragrande maggioranza delle persone non piace usare la protezione solare. Secondo gli studi, oltre il 50% delle persone non applica la protezione solare per svolgere le proprie attività quotidiane, la usa solo in occasioni speciali, come quando si va al mare o in piscina.

    Come agisce la crema solare sulla pelle?

    La funzione della protezione solare in crema o spray è quella di creare una sorta di barriera protettiva che ricopra la pelle, evitando i raggi ultravioletti. Nella stragrande maggioranza dei casi, le protezioni hanno filtri minerali che riflettono la luce ultravioletta e hanno anche filtri chimici che assorbono detta luce e in questo modo la tua pelle non subirà ustioni.

    Perché è importante usare la protezione solare?

    Attualmente ci sono molti cambiamenti climatici, in alcuni luoghi fa molto freddo, ma al contrario in altri fa molto caldo, un caldo e un sole straripante . Di fronte a questo tipo di clima, l'uso della protezione solare è di grande importanza, oltre a indossare un cappello, occhiali e indumenti che coprano molte zone del corpo. Che tu ci creda o no dovresti anche usare la protezione solare quando sei a casa .

    Oltre a prevenire il bruciore causato dalle scottature solari, le creme solari aiutano a prevenire la comparsa di macchie, rughe premature e nei. Pertanto, nel tuo arsenale per la cura della pelle è essenziale che ci sia una buona crema solare , in questo modo eviterai l'invecchiamento precoce, oltre a prevenire il cancro della pelle ad un certo punto della tua vita.

    Leggi di più  Come sapere se è possibile rimanere incinta dopo il parto? | Portale femminile

    Devi tenere presente che il viso è il luogo fondamentale dove devi applicare la protezione solare, questo perché il viso è una delle parti del corpo che è sempre esposta, oltre ad essere molto vulnerabile e sensibile. D'altra parte, devi tenere presente che è importante ricevere la luce solare, il problema è la sovraesposizione ai raggi UVB e UVA. È necessario che ad un certo punto della giornata si ricevano almeno 20 o 30 minuti di luce solare , durante un'ora non compresa tra le 11 del mattino e le 3 del pomeriggio, questo per favorire la formazione della vitamina D.

    Ovviamente, dovresti anche tenere presente che non tutte le creme solari sono uguali e ne esistono varietà , tutto questo è nelle istruzioni del prodotto. Nelle indicazioni dei filtri solari c'è l'SPF che è l'indicatore della protezione del prodotto , maggiore è il numero di SPF, maggiore è la protezione del prodotto, il tutto adattandosi al tipo di esposizione solare che avrete.

    Esistono due diversi tipi di protezione solare, da un lato abbiamo il tipo schermo di protezione solare, che devia i raggi solari dalla pelle , impedendo loro di entrare in contatto. L'altro tipo di protezione sono i filtri, che assorbono l'energia causata dai raggi UVB e UVA del sole.

    Leggi di più  Come radersi con una lama o rastrellare le ascelle, le gambe e le parti intime come il pube senza dolore

    In questi giorni è molto importante poterci educare alla protezione dal sole, poiché i cambiamenti climatici e l'inquinamento ambientale di oggi rendono i raggi UVB più forti e a un certo punto possono causare conseguenze fatali.

    Come va applicata la crema solare?

    Tutti noi ad un certo punto della nostra vita abbiamo utilizzato la protezione solare, soprattutto quando ci si reca in un luogo in cui si è esposti al sole tutto il giorno , in luoghi come la spiaggia o la piscina, è molto comune utilizzarla. Ma ti sei mai chiesto se stai usando la protezione solare nel modo giusto?

    Che tipo di crema solare è consigliabile applicare durante il giorno?

    La cosa più consigliabile è utilizzare una crema solare con un alto numero di SPF, che, come vi avevamo già parlato poco fa, è l' indicatore di protezione dai raggi solari. Ma la cosa più importante durante la giornata è evitare le ore di punta del sole, che vanno dalle 11 del mattino fino alle 3 o 4 del pomeriggio.Se vuoi uscire in queste ore, cerca di coprirti bene la pelle.

    Ogni quante ore devo rinnovare la crema solare sul viso?

    Questo dipenderà da cosa stai facendo. Se stai camminando, senza entrare in contatto con l'acqua, l'ideale è rinnovare la crema solare ogni 2 ore , in questo modo avrai la massima protezione dai raggi UVB e UVA. Ora se sei a contatto con l'acqua, dovresti cercare di procurarti una crema solare impermeabile e rinnovare detta protezione ogni 80 minuti, questo se sei costantemente in acqua.

    Leggi di più  Come scusarsi scrivendo? Le migliori frasi d'amore per il pentimento per chiedere perdono al tuo partner | Portale Femminile

    Qual è la quantità consigliata di crema solare da utilizzare durante il giorno?

    Prima di tutto, devi determinare quali sono quelle parti del corpo che verranno esposte al sole , come le orecchie, il naso, gli zigomi e le parti laterali del corpo.

    Ora, la giusta quantità di crema solare da usare sul viso sono due linee stese su due dita, cerca di stendere bene il prodotto sul viso. Per il corpo si consiglia di utilizzare la quantità indicativa di due cucchiai, che equivalgono a circa 30 ml di contenuto, questo per tutta la pelle che sarà esposta al sole. In ogni caso è bene applicare abbondantemente la crema solare , perché se rimane uno strato molto sottile quando la applichi, la protezione del prodotto potrebbe non essere altrettanto efficace.

    Ora per i protettori spray, allo stesso modo, devi applicarlo senza lesinare, con una distanza massima dalla pelle di circa 10 cm, in questo modo avrai una protezione incredibile. Senza dimenticare di rinnovare il prodotto, a seconda dell'attività che stai svolgendo, prova ad applicare il prodotto circa 30 minuti prima di entrare in contatto con il sole.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up