Quali vitamine migliorano la qualità e la quantità di sperma | Portale femminile

Aprile 6, 2022

Rate this post

Quando la pianificazione familiare fa parte degli interessi della coppia e si cerca una gravidanza, è importante analizzare la qualità dello sperma. Ci sono vari fattori interni ed esterni che ne influenzeranno la qualità e la quantità. Fattori come disturbi ereditari, abitudini alimentari, età, peso e consumo di alcol possono degradare questa qualità. Il mantenimento di una routine di esercizio fisico, un'alimentazione sana e l'assenza di tabacco e alcol di solito danno risultati positivi.

    Quali sono i fattori che influenzano la qualità dello sperma?

    I fattori che influenzano la qualità e la quantità di sperma sono vari, le persone con obesità di solito hanno il 26% in meno di sperma per eiaculazione . Allo stesso modo, il consumo di alcol e tabacco influenzerà direttamente la loro mobilità e anatomia. Malattie sessualmente trasmissibili come la gonorrea e l'HIV influenzeranno la produzione di sperma. L'uso di lubrificanti per l'intimità di solito ha effetti spermicidi, quindi si consiglia di consultare il proprio specialista.

    Perché si verificano problemi di qualità dello sperma?

    Problemi nella qualità e quantità di sperma sono relativamente comuni negli uomini di età superiore ai 35 anni . Si crede che l'uomo sia fertile per tutta la vita, ma dopo questa età la qualità della produzione diminuisce. Una dieta povera di frutta, verdura, carne e latticini crea difficoltà poiché contengono gli elementi necessari alla produzione.

    Leggi di più  Come preparare la soluzione fisiologica per la diarrea nei bambini

    Pillole o vitamine che migliorano la qualità dello sperma e aumentano lo sperma

    Ci sono vari elementi che possono migliorare la qualità e la quantità di sperma. In generale questi aiutano a migliorare il numero, la densità, la motilità, la morfologia e il volume degli spermatozoi. Queste vitamine possono essere ottenute naturalmente attraverso il cibo o sinteticamente attraverso i farmaci. Alimenti come pesce, fegato, uova, frutti rossi e verdure verdi sono ottimi per migliorare la qualità dello sperma.

    Acido folico

    L'acido folico o vitamina B9 è indicato per prevenire difetti e lesioni del tubo neurale, nonché per le condizioni generali dello sperma. Ha proprietà che lo renderanno in grado di aumentare la mobilità degli spermatozoi, riparando i danni al DNA negli spermatozoi . Possiede anche proprietà che aumenteranno il numero complessivo di spermatozoi. Per aumentare l'assunzione di acido folico, oltre ai latticini è opportuno consumare alimenti come cereali, pollame e pesce.

    Zinco e Selenio

    Lo zinco è uno degli elementi più essenziali per la fertilità maschile, svolgendo un ruolo importante nella regolazione del numero di spermatozoi. Gli uomini che soffrono di infertilità tendono ad avere quantità di zinco inferiori rispetto a quelli che non lo fanno. D'altra parte, il selenio agisce come antiossidante proteggendo gli acidi grassi dello sperma. Tenendo conto che gli spermatozoi sono composti principalmente da acidi grassi, ciò significa un aumento della loro qualità.

    Leggi di più  Come sapere se si avvicina il tempo di consegna?

    Coenzima Q10

    È stato scoperto che il consumo di coenzima Q10 ha come conseguenza l'aumento dell'attività degli enzimi antiossidanti. Ciò è correlato al mantenimento della normale morfologia degli spermatozoi. L'enzima Q10 è anche coinvolto nella regolazione dei livelli di vitamina E e vitamina C , correlati al potenziamento dello sperma.

    Vitamina C

    Caratterizzata da proprietà antiossidanti, la vitamina C svolge un ruolo importante nella fertilità maschile. In particolare, la vitamina C migliora aspetti dello sperma come la morfologia, la motilità e il numero di spermatozoi. Puoi aumentare l'assunzione di vitamina C consumando agrumi, peperoncino, patate, patate dolci, pomodoro, broccoli, tra gli altri.

    Vitamina E

    Simile alla vitamina C, la vitamina E è un altro elemento con proprietà antiossidanti. Questo è caratterizzato dall'aiutare a migliorare la qualità dello sperma ma soprattutto a proteggere gli spermatozoi. La vitamina E si trova in alimenti come noci e semi, oli vegetali e verdure come lattuga e broccoli.

    L-Carnitina

    Questo elemento è prodotto naturalmente nel fegato e nei reni del nostro corpo. Tuttavia, a volte, potrebbe non essere sufficiente. La L-Carnitina è un aminoacido che aiuta lo sperma a elaborare i grassi e gli zuccheri necessari per ottenere l'energia cellulare. Aiuta la produzione, la maturazione e la qualità dello sperma mentre aiuta il metabolismo post-eiaculato. Questo ha un carattere preventivo e terapeutico negli uomini con trattamenti per l' infertilità .

    Vitamina D y Calcio

    Il calcio svolge un ruolo cruciale nell'attivare e sostenere la motilità degli spermatozoi e la sua assenza ha ripercussioni negative. D'altra parte, la vitamina D è solitamente associata ad un aumento del testosterone , un ormone prodotto principalmente nei testicoli. A sua volta, il testosterone è essenziale per la produzione di sperma. Alimenti come salmone, tonno, tuorli d'uovo, latte e yogurt sono ricchi di calcio e vitamina D.

    Leggi di più  Quali sono le caratteristiche per scoprire un bambino dotato? | Portale Femminile

    Come migliorare la qualità dello sperma e aumentare il numero di spermatozoi in modo naturale

    Per migliorare la qualità dello sperma e il conteggio degli spermatozoi in modo naturale, è sufficiente mantenere una dieta sana. L'esercizio fisico in sessioni di 50 minuti almeno tre volte a settimana di solito ha un impatto positivo. Il mantenimento del peso ideale e una vita senza stress sono altri fattori che aiuteranno ad ottenere risultati migliori. Non sono escluse l'assunzione giornaliera di acqua e la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

    Cosa si dovrebbe evitare per migliorare il numero di spermatozoi?

    Per migliorare le diverse caratteristiche desiderate dello sperma è necessario smettere di consumare alcol. Anche il tabacco e le droghe come la marijuana e la cocaina ne impoveriscono le caratteristiche desiderate. Cibi ricchi di grassi trans, fast food e una vita sedentaria sono totalmente controindicati per il miglioramento dello sperma. Lo stress permanente e un cattivo atteggiamento verso le situazioni così come il superlavoro non sono raccomandati.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up