Quali sono le cause delle ernie?

Luglio 5, 2022

Le ernie sono aperture nella parete muscolare dell'addome , che fanno sì che gli organi che si trovano al suo interno si stacchino dalla loro posizione e provocano la comparsa di grumi, di solito non hanno sintomi fastidiosi, tuttavia, se si ha molto fastidio addominale Potrebbe essere un'indicazione che c'è qualcosa di più grave, ecco perché oggi ti forniremo tutte le informazioni su questi disagi e puoi identificare se hai ernie o meno.

    Le ernie sono difetti della parete muscolare , cioè è un buco formato dal muscolo addominale, che a sua volta compare quando una porzione dell'intestino presenta una lesione alla parete addominale e provoca la formazione di una specie di borsa o un rigonfiamento sotto la pelle dove si è formata l'ernia.

    In quali zone del corpo compaiono le ernie?

    Le ernie di solito possono comparire nella zona addominale, nella zona dell'ombelico, nell'inguine e nella parte superiore dei muscoli.

    D'altra parte, quando siamo in gravidanza, possiamo vedere come cambia il nostro ombelico e molte volte questo cambiamento è la causa dell'ernia ombelicale.

    Principali cause delle ernie

    Leggi di più  Come ottenere glutei più grandi senza chirurgia? Impara a sollevare e aumentare facilmente i glutei | Portale Femminile

    Le cause della comparsa dell'ernia sono diverse, poiché alcune compaiono alla nascita, poiché hanno una parete addominale molto debole, ma ci sono anche altri fattori come; sovraffaticamento durante la defecazione, perché quando abbiamo costipazione prolungata ci sforziamo quando andiamo in bagno e la sua conseguenza è l'ernia, abbiamo tosse frequente, sforzo eccessivo per urinare, sollevamento di oggetti pesanti, ingrossamento della prostata, dialisi peritoneale, malnutrizione, consumo eccessivo di tabacco, tuttavia, durante la gravidanza, alcune donne avvertono dolore nella zona pelvica,che può essere dovuto ad un'ernia, la cosa più consigliata quando si avvertono questi disagi è andare dal proprio medico di fiducia ed escludere se si tratti o meno di un'ernia.

    Quanti tipi di ernie esistono?

    Come è stato detto prima, le ernie sono rigonfiamenti o borse causate da una lesione addominale, ora questi sono identificati, se ti siedi improvvisamente e senti un nodulo morbido nell'addome o nell'inguine , questo nodulo può comparire quando premi o quando ti corichi , che può diventare doloroso quando tossisci o sollevi qualcosa di pesante. I tipi di ernie esistenti sono:

    Leggi di più  Come superare o superare la paura di essere feriti o traditi di nuovo in amore | Portale Femminile

    Ernia inguinale: di solito si verifica nel basso addome ed è molto doloroso quando si tossisce o si solleva un oggetto pesante.

    Ernia femorale: questo tipo di ernia si verifica quando la parete dell'addome si rompe, provocando lo spostamento dell'intestino dalla loro posizione.

    Ernia ombelicale: Si verifica perché la parete addominale si apre provocando un buco nell'ombelico, si verifica davvero durante la gravidanza, poiché l'addome deve allungarsi per accogliere il bambino, soprattutto durante il secondo e il terzo trimestre di gravidanza, ecco perché si deve stare molto attento poiché in questa fase il bambino si sviluppa di più.

    Ernia incisionale: l'ernia incisionale, di solito compare nelle parti dove c'è una cicatrice dovuta a qualche intervento chirurgico o una forte ferita nella parte addominale, e c'è debolezza dei tessuti e dei muscoli dell'addome.

    Ernia epigastrica : si verifica perché l'intestino viene spinto verso l'esterno, dai muscoli addominali tra l'ombelico e il torace.

    Ernia iatale: si verifica quando lo stomaco si gonfia e sporge dal suo separatore, cioè il diaframma, e raggiunge il torace.

    Qual è il trattamento consigliato per curare le ernie?

    Va chiarito, poiché si tratta di un blog informativo, non abbiamo il potere di inviarti farmaci o trattamenti; Se provi disagio e non sai come trattarlo, è meglio consultare il medico; ma possiamo darti alcune linee guida che puoi applicare per migliorare questa condizione.

    Leggi di più  Come curare Milkweed nei bambini? Trattamento della candidosi orale infantile, del mughetto e dei funghi nella bocca del bambino

    In primo luogo, ciò che dovresti evitare è il sollevamento di oggetti pesanti e lo sforzo fisico eccessivo, poiché ciò peggiorerà ulteriormente la tua condizione.
    Dovresti anche stare attento quando tossisci o starnutisci, cerca di farlo delicatamente.

    In secondo luogo, è necessario mantenere una dieta ricca di fibre, liquidi e, soprattutto, evitare la stitichezza, poiché lo sforzo che facciamo quando facciamo il nostro intestino può anche peggiorare l'ernia, quindi si consiglia di bere 2 litri di acqua al giorno.

    In terzo luogo, dovresti anche aggiungere proteine ​​a questa dieta che aiutano a rafforzare i muscoli e quindi a prevenire il peggioramento dell'ernia.

    Infine, dobbiamo esercitarci regolarmente , cercare di controllare il peso evitando di diventare sovrappeso, utilizzare fajones in modo che l'ernia sia di nuovo al suo posto.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up