Quale strumento musicale è più adatto per un bambino che inizia con la musica? | Portale femminile

Giugno 8, 2022

C'è chi pensa che la musica sia una lingua e, come tutte le lingue, cerca di comunicare qualcosa. Incoraggiare i bambini a esprimersi in qualsiasi modo (soprattutto attraverso la musica) aumenterà la loro fiducia. Oltre a rilassare o esaltare qualche emozione attraverso la musica, il bambino può conoscere e farsi conoscere. La personalità di ogni bambino così come il suo gusto musicale lo condurranno al suo strumento migliore.

    Qual è lo strumento musicale più appropriato per far iniziare un bambino con la musica?

    Non esiste una risposta univoca per tutti i bambini, ma lo strumento più completo sarebbe il piano elettrico o la tastiera . A seconda della personalità e degli interessi di ogni bambino, si sentirà più motivato ad apprendere lo strumento di sua scelta. Questo ovviamente non garantisce che la prima opzione scelta sia la definitiva o la preferita. Altri strumenti come batteria, chitarra, canto e strumenti orchestrali sono spesso tra i preferiti.

    Principali benefici degli strumenti musicali nei bambini

    Come accennato in precedenza, uno dei principali vantaggi dell'imparare a suonare uno strumento sarà una maggiore sicurezza. Le varie interazioni sociali che accompagnano la musica ti faranno sviluppare socialmente. Oltre ad aumentare i tuoi sensi di ascolto e percezione, ti fornirà gli strumenti per il tuo divertimento e apprendimento. Altri guadagni sono l'equilibrio emotivo e lo sviluppo della pazienza attraverso la pratica quotidiana.

    Leggi di più  Come pettinare con una fascia intrecciata, un turbante o una fascia in tessuto?

    A che età è conveniente acquistare uno strumento musicale per il bambino?

    Convenzionalmente si stima che l' età appropriata sia compresa tra i 5 ei 6 anni, sebbene vi siano delle eccezioni a tale regola. L'età più appropriata è solitamente quella in cui il bambino mostra maggiore interesse per la musica e gli strumenti. Anche l'altezza e la taglia del bambino in relazione a quella dello strumento devono essere prese in considerazione per offrire l'opzione più comoda. Di solito è abbastanza comodo prima fargli prendere lezioni sullo strumento per verificare il suo gusto. Dopo un periodo di studio, un anno o meno, acquista lo strumento.

    Punti salienti da considerare quando si sceglie uno strumento musicale

    Ci sono diversi aspetti da tenere a mente quando si sceglie uno strumento musicale per il proprio bambino. Dal budget per detto strumento, come le lezioni, alla disponibilità di uno spazio adeguato in casa, tutto avrà la sua importanza . Anche l'opinione del bambino è estremamente importante poiché se non gli piace lo strumento difficilmente imparerà.

    I gusti particolari del bambino

    Chiedigli quale strumento gli piace o vorrebbe imparare a suonare, l'esperienza precedente con lo strumento lo aiuterà. Se il tuo ragazzo o la tua ragazza non sa quale gli piace o, al contrario, gli piacciono tutti gli strumenti, starà a te scegliere. È possibile che tu esamini diversi strumenti prima di assumerne solo uno, ma è importante dare loro una possibilità.

    Leggi di più  Come superare il crepacuore o l'amore non corrisposto per essere di nuovo felici? Fasi del crepacuore | Portale Femminile

    Fascia di prezzo

    Anche se potrebbe non sembrare, esiste un'intera gamma di strumenti che possono avere prezzi esorbitanti a causa dei loro materiali o specifiche. È conveniente tenere conto del fatto che essendo il primo strumento di tuo figlio, potrebbe smettere di usarlo. Per questo motivo, è meglio essere il più sicuri possibile di utilizzare correttamente lo strumento. Assicurati di scegliere un modello di strumento perfetto per i principianti, è comune che ci siano modelli specifici come questo.

    Mobilità

    La mobilità, così come le dimensioni dello strumento e quella del tuo bambino saranno rilevanti nella scelta. Strumenti di grandi dimensioni o strumenti con più parti come batteria, contrabbasso, violoncello, trombone, tra gli altri, saranno più difficili da trasportare. Possono anche essere alquanto difficili da imparare a giocare considerando l'altezza o l'età dello studente. La disposizione di uno spazio domestico è altrettanto importante per la mobilità delle persone in quella zona.

    Capacità di fare musica in gruppo

    Uno degli scopi più importanti per imparare a suonare uno strumento è la capacità di creare e connettersi con gli altri. All'inizio, durante l'apprendimento, può essere qualcosa di complicato da eseguire, ma può essere fatto nel tempo. Motivarlo coinvolgendoti musicalmente può creare un legame più profondo con tuo figlio e in modo molto più efficace se a entrambi piace.

    Leggi di più  Come rilevare o diagnosticare l'ambliopia o l'occhio pigro nei bambini?

    Il bambino dovrebbe essere autorizzato a sperimentare più strumenti musicali contemporaneamente?

    A seconda dell'entusiasmo di tuo figlio questa può essere una buona idea, anche se non sai quale gli piace di più, sperimentare va bene. Non è consigliabile provare più di due strumenti alla volta a meno che tu non abbia già una certa competenza in un altro. Non porsi limiti supportandolo può aiutarlo a scoprire la propria strada e ritrovarsi a proprio agio.

    Quali strumenti musicali non sono consigliati per iniziare con la musica?

    Non c'è strumento non raccomandato per nessun bambino a meno che non ci sia una ragione per handicap fisico. Alcuni strumenti con registri acuti, come il violino o la tromba, così come altri con un volume alto, come la batteria, sono i meno preferiti dalla famiglia. È consigliabile a tutti i costi sostenere il bambino nello strumento di sua scelta, almeno dargli l'opportunità.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up