Come truccare gli occhi con le ombre? Trucco per occhi neri o creare ombretti professionali a casa | Portale Femminile

Settembre 18, 2021

Attualmente ci sono varie tendenze del trucco e sono alleate quando si tratta di truccarsi perché ci fa sembrare ancora più belle e sensuali.

Quando si trucca qualsiasi tipo di viso, è essenziale dettagliare i lineamenti che deve sapere quale tecnica e quali colori saranno i migliori da truccare.

Le ragazze dagli occhi neri hanno un aspetto più profondo e più audace a differenza degli altri colori degli occhi. Uno dei vantaggi degli occhi neri è che non c'è limite a combinare una varietà di colori di ombretti, l'unica cosa che conta è quale tipo di tecnica usare per realizzare un trucco occhi professionale.

La maggior parte dei truccatori è incline ad applicare gli occhi neri a colori come terra, ocra, blu, champagne e colori metallici come bronzo, oro e argento per fornire illuminazione.

Come truccare gli occhi con le ombre? Trucco per occhi neri o ombretto a casa 👁

Indice

    Come realizzare un trucco occhi semplice e naturale

    Eseguire il trucco degli occhi è facile anche per quelle ragazze che non hanno molta esperienza nella combinazione di ombre, usando pennelli e tecniche diverse.

    Ebbene, se non c'è esperienza, la cosa consigliata per truccare gli occhi è l'uso di ombretti color terra che si abbinano a tutti i tipi di occhi e si può fare anche un trucco molto naturale.

    In effetti, gli occhi neri sono bellissimi e si possono risaltare molto facilmente, dato che qualsiasi colore ti sta bene e con solo un po' di ombra puoi evidenziarli, ecco alcuni piccoli accorgimenti per realizzare un trucco semplice e naturale:

      Nota: la tecnica dell'occhio dipenderà dalle conoscenze che hai.

      Quali sono i pennelli trucco adatti per applicare l'ombretto?

      Nell'estetica e nella bellezza c'è una grande varietà di pennelli per il trucco con diverse trame, densità e funzioni che spesso non sono definite come realmente la loro funzione è perché sono versatili.

      Esistono diversi pennelli per applicare l'ombretto , ma ognuno con una funzione specifica che deve essere conosciuta.

      Quando si truccano gli occhi, è importante utilizzare i pennelli corretti per ogni applicazione del prodotto.

      Ecco i diversi pennelli per applicare le ombre:

      • Lingua di gatto : questo pennello è molto versatile perché permette di applicare l'ombretto sulla palpebra mobile ed è utilizzato anche per fare tagli a bacino.
      • Tipo Balita : il pennello tipo proiettile viene utilizzato per applicare le ombre in modo più concentrato quindi è un po' duro, ma c'è anche un altro tipo di pennello balita che è più morbido per sfumare.
      • Blending brush: questo pennello è piuttosto arrotondate e abbastanza morbido, e viene utilizzato per sporcare la palpebra movimento nell'area V esterno e permette avanzi per fondersi meglio.
      • Pennello sfumatura : a pelo lungo e liscio, utilizzato per effettuare transizioni, sbavature e fumi.
      • Tipo matita : si usa per l'applicazione delle ombre nella parte inferiore dell'occhio per la sua precisione.
      • Eyeliner : esistono due tipi di pennelli per applicare l'eyeliner in gel. Uno di questi è di forma angolare e l'altro è più sottile come quelli che portano gli eyeliner liquidi.
      • Pennello ombretto angolato : questo pennello è anche molto versatile perché, nonostante la sua forma angolare, permette un miglior contouring e una maggiore definizione del trucco occhi.

      Passaggi per truccare gli occhi in modi diversi

      Gli ombretti hanno il grande potere di cambiare lo sguardo e approfondirlo in modo più tenero, vivace, naturale e sexy, per farci sentire belle in ogni momento.

      Leggi di più  A cosa serve l'olio di mandorle?

      Allo stesso modo, molte volte si commettono errori quando si trucca gli occhi quando non è fatto nel modo corretto, uno degli errori più comuni è che gli ombretti non vengono applicati bene e tendono a screpolarsi o a colare durante le ore.

      Un altro degli errori più commessi è non sfumare bene le ombre, quindi è importante utilizzare i migliori strumenti e le migliori tecniche per ottenere un buon risultato.

      Per eseguire il trucco degli occhi, hai solo bisogno di pennelli e solo tre colori della stessa gamma di colori per creare un risultato professionale.

      Preparare la palpebra con un primer o primer

      Questo è il primo passaggio da eseguire prima di applicare le ombre perché aiuterà le ombre a durare più a lungo.

      Utilizzare prima o pre-base è necessario per preparare la palpebra in modo che le ombre non colano o si screpolino.

      È un prodotto che si presenta in forma liquida o in crema che oltre a far durare più a lungo le ombre, permette loro di pigmentare meglio sulla palpebra.

      Applicare gli avanzi principali sulla palpebra superiore

      Dopo aver applicato il primer o il primer, è il momento di scegliere un colore dell'ombra a tua scelta, puoi persino scegliere tre colori dalla stessa gamma di colori per realizzare un trucco per gli occhi.

      Una volta scelto l'ombretto principale, che è quello che risalterà, si prende un pennello per applicare gli ombretti, preferibilmente uno grassoccio e morbido, si inizia a depositare il prodotto sulla palpebra mobile e con piccoli movimenti l'ombretto viene steso per ridurre l'eccesso di ombra.

      Inizia con le ombre di transizione

      Transition Shadows è un ombretto da abbinare alle altre tonalità di ombretto. Questa ombra di transizione è un po' più scura e viene applicata all'angolo esterno dell'orbita dell'occhio dove termina l'osso, quindi sfumata delicatamente in modo che si fonda meglio, con l'aiuto di un pennello da sfumatura.

      Sfocatura ombra

      Questo passaggio è importante da eseguire per unificare i diversi colori delle ombre ed evitare di creare patch, molti truccatori usano questa tecnica in modo che le ombre siano sfocate e il suo processo sia facile.

      Sta facendo movimenti circolari nell'area in cui è stata applicata l' ombra per sfocare e far scomparire qualsiasi linea che separa un'ombra dall'altra.

      Per loro è fondamentale utilizzare pennelli speciali per realizzare le miscele, come ad esempio: un pennello paffuto e morbido in modo che sia maneggevole quando si tratta di sfumare.

      Illuminazione d'ombra

      Ultimo e meno importante, è scegliere un'ombra leggera e luminosa per illuminare il condotto lacrimale e l'arco del sopracciglio.

      Questo permette di definire ancora di più lo sguardo e le ombre, ottenendo un effetto voluminoso e facendo sembrare il nostro sguardo più grande.

      Tipi di ombretti che puoi fare a casa

      Puoi realizzare in casa diversi tipi di ombretti con alcuni ingredienti, come pigmenti, amido di mais , talco, coloranti vegetali, olio di mandorle, vaselina e altri, che ti permetteranno di realizzare ombretti in polvere e in crema.

      Leggi di più  Quale shampoo è meglio usare per i capelli grassi? Soluzioni con rimedi casalinghi e naturali

      Ecco alcuni tipi di ombretti fatti in casa:

      • L'ombretto con talco e colorante vegetale è un modo per realizzare un ombretto in maniera molto semplice con l'utilizzo del talco, un colorante vegetale che si vende nei supermercati o nei negozi di panetteria e acqua.

      Tutto quello che dovete fare è mescolare il talco, il colorante vegetale del colore che volete l'ombra insieme all'acqua. Dopo la miscelazione si passa attraverso un filtro da caffè per eliminare l'acqua in eccesso e si mette ad asciugare su carta assorbente, una volta asciutto si può usare la tonalità.

      • Gli ombretti in crema aggiungono lucentezza alle palpebre e hanno una maggiore pigmentazione. La ricetta è semplice, devi solo mescolare in un piccolo contenitore, mescolare ombretti o coloranti vegetali con vaselina e crema viso, mescolare fino a creare un composto omogeneo.

      Con ombre verdi

      Per creare una sfumatura verde puoi realizzare alcune delle ricette sopra menzionate. Ora truccare gli occhi neri con l'ombra verde è molto semplice, poiché questo colore è favorevole a questo colore di occhi, alcune combinazioni possono essere fatte con altri colori del cerchio cromatico e risaltano comunque.

      Occhi con ombretto argento

      Gli occhi con ombretto argento sono molto usati per il trucco da sera o per quell'occasione che richiede di essere glamour.

      Questa ombra consente agli occhi neri di essere più prominenti e alcune di queste ombre possono essere luminose o metalliche per dare un effetto sorprendente.

      Con ombra nera e blu

      La realizzazione di queste sfumature è semplice con le suddette ricette si possono realizzare per averle.

      Allo stesso modo, la combinazione di questi colori è molto impressionante perché danno profondità agli occhi neri, con questi colori possono essere create diverse tecniche come piega tagliata, occhi alone, affumicato e sfocato in diagonale.

      Trucco occhi con ombre luminose

      Questo modo di truccare gli occhi neri con ombre lucide o metalliche è un'opzione per un'occasione in cui vuoi distinguerti ed essere al centro dell'attenzione, poiché queste ombre consentiranno ai tuoi occhi di essere impressionanti.

      Per questo tipo di colore degli occhi, si consiglia vivamente di utilizzare sfumature di oro, argento, rame e altre che aggiungono lucentezza.

      Suggerimenti per applicare le ombre agli occhi piccoli

      • Molte ragazze si preoccupano di avere gli occhi piccoli e che forse un trucco per gli occhi non va bene con il loro tipo di occhi, ma non c'è limite affinché questi occhi non possano essere truccati, devi solo tenere a mente alcune tecniche in modo che risaltino .
      • L'importante è unificare lo sguardo, se hai le occhiaie questo rende anche gli occhi più piccoli.
      • La preparazione del papato è importante e si ottiene attraverso l'applicazione di un primer beige.
      • Fornire illuminazione negli occhi piccoli è molto vitale, poiché creerà un effetto oculare più ampio, questa illuminazione deve essere eseguita nel condotto lacrimale e nell'osso della fronte.
      • L'uso di ombre luminose su tutta la palpebra e un'ombra più scura nell'area esterna del centro degli occhi la farà allargare.
      • Non usare ombre di colori scuri perché faranno sembrare l'occhio più piccolo, è meglio usare i toni della terra o i pastelli.

      Passaggi per applicare miscele sorprendenti sugli occhi

      Prima di sapere quali sono i passaggi per eseguire una sfocatura, è importante conoscere il concetto di questa, poiché la sfocatura si basa sulla creazione di un gradiente di colore tra i toni scuri e i toni più chiari e che sono integrati.

      Leggi di più  Che cos'è e come prevenire la sudamina o l'eruzione cutanea nei bambini?

      Anche la saturazione giocherà un ruolo molto importante poiché consentirà la scomposizione dei colori e che non si creino divisioni tra i toni utilizzati.

      Tuttavia, ci sono una serie di passaggi per creare una sfocatura in modo che appaia buona:

      • Preparare la palpebra con un primer o un primer e sigillare con una polvere traslucida.
      • Scegli almeno tre tonalità di ombre che vanno dalla più chiara alla più scura.
      • I pennelli giocheranno un ruolo fondamentale, in quanto aiuteranno a fare una buona sfocatura, tra i pennelli più usati per fare una sfocatura c'è quello più spesso e quello più allungato e liscio.
      • Viene preso il tono di transizione che sarebbe il tono intermedio di chiaro e scuro, e viene applicato nell'orbita dell'occhio con un movimento come quello di un parabrezza di un'auto dalla V esterna dell'occhio al centro del papato.
      • Una volta applicato il tono di transizione, il seguente è prendere il tono più scuro da applicare nel mezzo del papato mobile e dell'orbita dell'occhio per creare una profondità, deve essere fatto con movimenti circolari per integrare l'ombra di transizione e l'ombra di profondità.
      • Infine, l'ombra più chiara viene applicata sulla palpebra mobile per dare illuminazione e creare una sfumatura di colore.

      Consigli per truccare gli occhi per la giornata

      Uno dei consigli per far apparire i tuoi occhi per il giorno , è quello di utilizzare i toni del beige e della terra, questi colori aiuteranno ad avere un aspetto più naturale giorno dopo giorno.

      Se sei una persona che non usa così tanto trucco, questi toni morbidi ti aiuteranno a dare un aspetto più prominente senza la necessità di saturare così tanto.

      Consigli essenziali per il trucco degli occhi

      L'importante sarà sempre avere una preparazione preventiva della palpebra con un primer . D'altra parte, tieni conto di che tipo di occhio è la persona per utilizzare la tecnica più adatta a loro.

      Inoltre, è importante privilegiare il trucco degli occhi con il tono della pelle, poiché alcuni colori non si abbinano a nessun tono della pelle.

      Per more e bionde

      Per truccare gli occhi è importante tenere in considerazione il colore della pelle che andrai a truccare . Nelle brune, non le si addice un colore qualsiasi, poiché è una pelle più scura con cui devi stare molto attento.

      Le tonalità più essenziali per comporre questo tipo di pelle sono quelle dei toni della terra e la gamma di colori caldi come terracotta, arancio e altri.

      Nelle bionde, invece, è molto facile usare qualsiasi tonalità di colore, perché la tonalità della pelle è più chiara, fredda , calda, si possono usare tonalità neutre e metallizzate.

      Errori da evitare quando si applica l'ombretto

      • Non usando un primer.
      • Usare i pennelli sbagliati.
      • Usa ombre di tonalità sbagliate in base al tono della pelle e degli occhi.
      • Non fare una buona sfocatura tra i colori utilizzati.
      • Usa una grande quantità di correttore o primer.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up