Come superare le tappe o le fasi del lutto amoroso alla fine di una relazione? | Portale Femminile

Settembre 20, 2021

Hai lottato e combattuto per una relazione che alla fine non ha funzionato? La maggior parte delle volte, chi si sforza di più subisce l'urto della rottura. Nessuna rottura è facile , non importa quanto sia durata la relazione o quanto sia stata significativa, tutti noi attraversiamo un processo di lutto per essere di nuovo noi stessi.

All'inizio può essere piuttosto doloroso e col passare del tempo potresti sentire che non lo supererai mai, ma non è così. La verità è che se la superi e approfondisci ogni emozione, ti sveglierai ogni giorno come una versione migliore di te stesso .

La cosa migliore è che conosci ogni fase del dolore e sai cosa sentirai in loro, in modo che non provi a fuggire dal dolore e il processo sia più sopportabile, ogni fase è essenziale per viverli pienamente fine di superarli . Informati su di loro!

Come superare le fasi o le fasi del dolore amoroso quando si interrompe una relazione? ?

Indice

    Fasi del dolore d'amore

    Quando attraversiamo una rottura, non siamo consapevoli delle fasi di una rottura d'amore e pensiamo: Quanto dura un duello d'amore? Questa disperazione e tristezza dopo la rottura è la depressione dopo la separazione . Che è noto come il dolore dopo una rottura. Questo ha diverse fasi e fasi.

    Gli stadi del lutto amoroso e del lutto in generale sono 5 e ognuno porta con sé un processo diverso che, se li superi con successo, trasformerà sempre di più il tuo essere.

    Fase di negazione

    Quando inizia questa fase, siamo coinvolti in migliaia di pensieri che ci dicono che la relazione non è ancora finita. E il comportamento comune in questo caso è agire come se nulla stesse accadendo. Questa fase è nota come protezione per evitare di provare tutte le emozioni negative che porta una rottura.

    Potresti pensare che ciò che sta accadendo sia solo un altro problema, che sia solo una crisi e che le cose si risolveranno in seguito.

    Durante questa fase si tratta di mantenere il contatto con la coppia per essere presenti e potresti pensare che essere presenti nella loro vita sia importante per quando le cose torneranno alla normalità.

    Fase di rabbia

    Quando la fase di negazione sta calando, entra la fase di rabbia. Quando la mente inizia ad accettare che la relazione è finita e, cercando disperatamente un colpevole, incolpi te stesso o il tuo ex, sei pieno di rabbia per come è successo tutto e provi ancora più rabbia quando ti rendi conto che non è successo è un modo per aggiustare quello che è successo.

    Leggi di più  Perché tutte le mie relazioni falliscono e tutti gli uomini mi abbandonano o mi lasciano per un altro? | Portale Femminile

    Questa rabbia è accompagnata da sentimenti di frustrazione.Molte volte si tenta di pianificare una vendetta che sembra la migliore e si creano dialoghi nella mente per avere risposte pianificate quando l'ex partner ritorna. Questa rabbia e tutto il fastidio è necessario anche per te.

    Dopo aver provato tutta la rabbia e la frustrazione, se ne andrà e i momenti di rabbia saranno sempre meno. Non ha senso spendere le proprie energie in vendetta, è meglio andare piano piano accettando tutto quello che vedrai che ogni giorno ti farà meno male.

    Fase di negoziazione

    Nel vano tentativo di riavere la relazione, uno o entrambi vorrete negoziare una conclusione migliore della relazione . In questa fase si raccomanda di evitare di ricadere in una relazione senza futuro. Dal momento che cercano sempre di riunire la coppia per il semplice capriccio di tornare, e non è affatto salutare.

    In questa fase compare una calma che può portare a un falso miglioramento che ti fa pensare di poter riprendere i contatti con il tuo ex partner. Devi stare molto attento perché anche se pensi di sentirti già bene, la verità non è così.

    Puoi differenziarlo dalla fase di accettazione perché senti il ​​bisogno di parlare con calma con il tuo ex , cercando di trovare un accordo che nessuno ha chiesto, vuoi solo mantenere in qualche modo il contatto.

    Questo contatto può essere effettuato ma senza illusioni, poiché quando inizierai la trattativa di pace con il tuo ex partner, inizieranno a sorgere emozioni di paura e ansia e sarà la prova che ci sono ancora cose da guarire.

    Fase di depressione

    La depressione è la fase successiva del dolore dopo una rottura. Dove la speranza che la relazione funzioni di nuovo è completamente persa. E a causa di ciò, entrambi cadono in una profonda tristezza nel rendersi conto di aver perso qualcuno.

    Questa fase è la conseguenza della fase di negoziazione . Le sensazioni che hai provato ti porteranno a sentirti troppo triste e pieno di dolore, questo ti porterà a voler stare nel tuo letto e a non uscirne.

    È una fase che porta molto dolore, tristezza e pianto, deve anche essere gestita con cura perché puoi adottare un ruolo di vittima che non puoi fare tuo perché ti manterrà in una depressione costante.

    La cosa migliore in questa fase è viverla e il minimo segno di voler uscire per farlo, distrarsi un po' ma senza scappare dal sentimento. Ricorda che stai ancora vivendo un duello che presto finirà.

    Leggi di più  Cosa significa Smalto 5 gratis, 7 gratis, 8 gratis e 10 gratis? Conosci le migliori marche di smalti tossici o non tossici | Portale Femminile

    Fase di accettazione

    È una delle fasi più difficili, perché prima devi attraversare tutto il male e superare uno ad uno i sentimenti negativi che la rottura ti lascerà.

    Sebbene il dolore non sia completamente sparito, non è più così forte, non senti più un vuoto e puoi iniziare a vedere un futuro diverso nella tua vita e nei progetti che vuoi realizzare. Questa fase è la porta per superare e dimenticare. È già l'ultima tappa e ti riempirà di molta pace.

    Approfittane per concentrarti su di te , coccolarti, amarti, goderti le cose che inizierai a voler godere. Anche questa tappa è superabile poiché dopo aver accettato la fine della relazione sarà come un gradino che salendo ti porterà a lasciarti tutto alle spalle.

    Come posso identificare in quale fase del duello mi trovo?

    Chiedere in quale fase della rottura mi trovo è utile, sì, ma è meglio lasciare che ognuna delle fasi passi senza intoppi . Non forzare la situazione, è meglio sentire tutto il dolore in modo che una volta guarito, sia per davvero. Non ottieni nulla di buono dal reprimere le tue emozioni. Sappiamo che superare una rottura di anni non è facile, ma hai la forza per farlo.

    • Apri nuove porte

    La cosa migliore che puoi fare è iniziare a pianificare un nuovo futuro, la vita dopo una rottura va avanti, fare tutte le cose che hai sempre voluto fare e non fermarti davanti a nulla.

    • Affidati ai tuoi amici più cari

    Non c'è consolazione migliore dei nostri amici, saranno sempre lì per sostenerci. Se vuoi schiarirti la mente e non pensare troppo ai brutti momenti, uscire con gli amici e divertirti è un buon aiuto.

    • Stai lontano dal tuo ex

    La cosa migliore che puoi fare per la tua salute emotiva e mentale è allontanarti per un po' dal tuo ex e cercare di avere il minimo contatto. Parlare con lui e continuare a vederlo servirà solo a far restare attaccati i tuoi sentimenti.

    Quanto dura il lutto per una rottura d'amore?

    Il processo di lutto è indipendente per ogni persona. Ci sono quelli che impiegano solo settimane e altri i mesi. La cosa normale è che il lutto dura tra gli 8 mesi e 1 anno, trascorso questo tempo il lutto diventa patologico e si consiglia un supporto psicologico.

    La chiave è conoscere ogni fase e permettersi di sentire ogni emozione in modo che vada via e dentro di te ci sia spazio per l'amore. Il tempo sarà dettato dal progresso della tua guarigione.

    Suggerimenti per superare una rottura in modo che il processo non sia così doloroso

    Le rotture amorose sono sempre molto dolorose e lo sono ancora di più per la persona che non se lo aspettava o era più impegnata nella relazione. Il processo del lutto è altrettanto doloroso e molte volte ha bisogno di sostegno per essere superato correttamente.

    Leggi di più  Come insegnare ai bambini a regolare e controllare le emozioni | Portale Femminile

    Ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire per superare la rottura.

    • Non rifiutarti di provare le emozioni , se vuoi piangere piangi, se vuoi urlare, urla. Se ti senti già bene e vuoi uscire e liberare la mente, fallo. La cosa migliore che puoi fare è lasciarti essere.
    • Non torturarti con pensieri del passato o del futuro. Cerca di essere sempre nel presente. Se ti viene un pensiero che ti provoca dolore, osservalo e digli rapidamente che fa parte di qualcosa che non puoi gestire e lascialo andare, pensa a cosa stai facendo in quel momento.
    • Evita il contatto con il tuo ex partner ed evita di visitare costantemente i loro social network o di stalkerarlo frequentemente, puoi cadere in un'ossessione che ti causerà solo più danni.
    • Non cercare di trovare colpevoli o incolpare te stesso. Nelle relazioni ci sono solo i responsabili e ognuno agisce in base ai propri vuoti emotivi.
    • Cerca un supporto emotivo . La guida di uno psicologo ti aiuterà molto a concentrarti e a vivere il duello nel migliore dei modi in modo da poterlo superare completamente.
    • Crea nuovi obiettivi . Non devono essere così grandi, iniziare in piccolo; Mettiti comodo, fai un po' di esercizio, migliora la tua dieta, le piccole cose creeranno un'abitudine che potrai aumentare a poco a poco fino a ottenere cose più grandi.
    • Approfitta dei momenti d'arte . Molte volte ti farà scrivere, cantare, ballare, quindi è il tuo momento di farlo e sfruttare il talento che potresti aver nascosto.
    • Assumi il processo e il tempo . Non essere mortificato se senti che il dolore non passa rapidamente o ti senti stupido riguardo alla sofferenza. Ogni cosa ha il suo tempo e questa situazione ti farà crescere ed è a questo che dovresti pensare. Ricorda che il dolore è l'unico modo per aumentare la consapevolezza, quindi consideralo ora come un'opportunità.

    Cosa fare dopo una rottura d'amore?

    Ogni persona supera le crisi emotive a modo suo, tuttavia il rimedio perfetto per contrastare i sentimenti dopo una rottura è il divertimento e tanti consigli per guarire un cuore spezzato .

    Sensazioni che puoi ottenere dai tuoi amici, e allo stesso modo puoi trovare molto tempo libero per abbellirti e darti tutte le cure di cui hai bisogno. Aumenterà molto la tua autostima! E prima o poi, ti ritroverai a mangiare il mondo come prima.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up