Come sapere se un bambino ha problemi di autostima, cosa lo causa e cosa farne? | Portale Femminile

Settembre 11, 2021

Molti genitori pensano che i bambini non possano soffrire di bassa autostima, quando la verità è che è più frequente di quanto si pensi . Prendersi cura della salute fisica dei bambini e anche di quella psicologica ed emotiva, farà sì che non soffrano di alcun problema nella loro infanzia o adolescenza. È importante che i genitori sappiano come affrontare la bassa autostima di un bambino, impara qui.

Come sapere se un bambino ha problemi di autostima, cosa lo causa e cosa farne? ?

Indice

    Quali cause possono causare una bassa autostima nei bambini?

    Promuovere una buona autostima aiuterà i bambini, da adulti, a sapere come controllare le proprie emozioni e come affrontare i momenti difficili senza avere un impatto negativo sulla loro salute emotiva . Quindi la prima cosa che dovresti fare come genitore, per aiutare un bambino con bassa autostima a scuola, è conoscerne le cause.

    • Avere aspettative troppo alte e non essere stato in grado di raggiungere l'obiettivo o raggiungere l'obiettivo.
    • Sensazione che i genitori siano delusi per non aver soddisfatto un desiderio o per aver ricevuto troppe critiche.
    • Essere esclusi dal gruppo sociale della scuola.
    • Soffre di bullismo.
    • Perdita improvvisa di un familiare o di un amico.
    • Essere stato vittima di un'aggressione emotiva, sessuale o fisica.
    • Essendo stato abbandonato da entrambi o da alcuni dei genitori.
    • Non sentirsi a proprio agio con il proprio fisico.
    • Hai dei dubbi sul tuo orientamento sessuale.
    Leggi di più  Quale shampoo è meglio usare per i capelli grassi? Soluzioni con rimedi casalinghi e naturali

    In generale, l'autostima può essere influenzata per molte ragioni . Dipenderà dai genitori essere attenti e vicini alla vita dei propri figli, per rendersi conto e determinare cosa è cambiato e perché. È importante sottolineare che un bambino con bassa autostima non chiederà aiuto, perché sentirà che non lo otterrà o che a nessuno importa della sua situazione.

    È in questo momento che i genitori devono intervenire , e far sentire il bambino inserito nel nucleo familiare, e fargli sapere che è amato e accettato il 100% delle volte.

    Come rilevare una bassa autostima nei bambini

    Se come genitore temi che il tuo piccolo soffra di una bassa autostima, dovresti essere consapevole di alcuni segnali che non saranno difficili da rilevare. Non aspettarti che tuo figlio o tua figlia vengano direttamente da te, quindi dovresti sapere quando e come fare il primo passo.

    Ricorda che l'ultima cosa che dovresti fare è attaccarli, sgridarli o intimidirli . Dalla bassa autostima alla depressione il passo è solo un passo, quindi se vuoi davvero aiutarlo, fagli sapere che può contare su di te senza aver paura di essere rifiutato o giudicato.

    Leggi di più  Perché ho crampi, bruciore o dolori alla pancia inferiore durante la gravidanza? | Portale Femminile

    Se sei davvero preoccupato e vuoi essere il miglior aiuto per i tuoi piccoli, esempi di bassa autostima nei bambini :

    • Mantengono sempre o per la maggior parte del tempo un atteggiamento pessimistico verso se stessi e l'ambiente circostante.
    • Diventano sempre più timidi e provano paura o panico quando devono uscire con nuove persone o fare amicizia.
    • Hai un'eccessiva paura di fallire, impedendoti di sperimentare cose nuove.
    • Ogni volta che vuoi fare qualcosa, hai troppi dubbi e alla fine finisci per non farla.
    • Fa commenti sfavorevoli su se stesso e preferisce rimanere escluso dalla famiglia o dal gruppo sociale.
    • Sono ossessionati dalla ricerca della perfezione, soprattutto fisica. Puoi sviluppare comportamenti malsani volendo cambiare il tuo modo di essere sia internamente che esternamente.
    • Sviluppi una personalità insicura o molto dipendente da qualcosa o qualcuno.

    Come lavorare l'autostima nei bambini attraverso attività e terapia

    La cosa più importante su come aumentare l'autostima di un bambino è fargli conoscere e accettare se stesso così com'è. La terapia e l'intervento improvviso non sono un buon modo per iniziare, poiché la prima reazione del bambino sarà la paura e l'isolamento.

    Leggi di più  Perché ho le unghie striate o squamose? Cause e rimedi casalinghi per le unghie | Portale Femminile

    Far sapere ai bambini che ognuno di noi è diverso , e che va bene, è il modo migliore per realizzare gradualmente le meraviglie del proprio corpo e della propria mente.

    Essere genitori molto più amorevoli e meno esigenti è anche un buon modo per far loro sapere che sono veramente amati e accettati così come sono. Perché se i genitori possono accettarlo, lo faranno anche tutte le persone.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up