Come sapere se mio figlio ha bisogno di occhiali – Problemi di vista nell'infanzia | Portale femminile

Luglio 4, 2022

Rate this post

Attualmente, il numero di bambini che soffrono di problemi di vista come miopia, strabismo o addirittura ipermetropia è in aumento a causa dell'uso eccessivo degli schermi. L'uso costante di dispositivi come telefoni, tablet o televisori ha pregiudicato la vista fino al 20% dei bambini in età scolare, che non sanno di soffrirne poiché non sanno se la loro vista è normale o difettosa.

Pertanto, è importante prestare attenzione alle azioni e ai comportamenti dei bambini, in modo che in casi come questi tu possa sapere se tuo figlio ha bisogno degli occhiali .

    Quali tipi di condizioni influenzano negativamente la vista di un bambino?

    Esistono diversi tipi di condizioni che possono influenzare la vista dei bambini fin dalla tenera età , tuttavia, queste possono generalmente essere corrette con l'uso degli occhiali. Una delle condizioni più comuni è la miopia , quando un bambino ne soffre gli è difficile mettere a fuoco oggetti a lunga distanza con gli occhi, questo perché la formazione dei suoi occhi tende ad essere più allungata da davanti a dietro.

    C'è invece la lungimiranza che, a differenza della miopia, chi soffre di questa condizione non riesce a mettere a fuoco oggetti vicini a lui, questo perché i suoi occhi sono solitamente un po' più corti del normale. C'è anche un'altra condizione, anch'essa comune, chiamata astigmatismo, che complica la visione sia da lontano che da vicino, causata dalla forma dell'occhio che tende ad essere meno arrotondata del normale.

    Leggi di più  Quali passi seguire nel trattamento di fecondazione in vitro? | Portale femminile

    Qual è il momento giusto per far indossare gli occhiali al bambino?

    Idealmente, fin dalla più tenera età il pediatra esamina la vista del bambino al fine di escludere qualsiasi malattia o condizione che potrebbe avere sin dal bambino. Quando è stato accertato che il bambino soffre di qualsiasi tipo di problema visivo, può iniziare a indossare gli occhiali dall'età di 2 anni .

    È molto importante che vengano portati dall'oculista per correggere qualsiasi condizione o malattia degli occhi di cui potrebbero soffrire, con l'uso degli occhiali.

    Da che età si verificano problemi di vista nei bambini?

    Dal momento della nascita i bambini possono presentare problemi di vista se ereditati, quindi si consiglia di farli visitare in dettaglio dai pediatri fin dalla tenera età. Tuttavia, condizioni come la miopia possono comparire dall'età di 3 anni o nel tempo con l'usura della vista da artefatti con schermi luminosi.

    Per questo motivo, si consiglia di portare il bambino dall'oftalmologo dall'età di 2 o 3 anni se vedete che è difficile per lui differenziare le cose da lontano o da vicino.

    Possibili rischi e complicazioni se i problemi visivi non vengono corretti nel bambino

    È molto importante prestare attenzione alla salute visiva dei vostri bambini , dato che se presentano un problema fin dalla tenera età e non vengono curati in tempo, possono peggiorare nel corso degli anni . Alcune di queste complicazioni potrebbero significare la necessità di un intervento chirurgico agli occhi in modo che il bambino non perda la vista in nessuno dei due occhi.

    Leggi di più  Come usare il legante e i reggiseni riducenti per nascondere il seno? Che tipo di scollature o vestiti indossare se hai un seno grande? | Portale Femminile

    Il cervello è progettato per rivedere la migliore immagine possibile attraverso gli occhi, se uno presenta una visione distorta o che complica la visibilità, il cervello sceglierà automaticamente solo quello che funziona meglio e sostanzialmente disabiliterà l'altro.

    Quante volte è conveniente effettuare un check-up visivo nei bambini?

    Gli esperti del territorio consigliano di effettuare un check-up visivo annuale per i bambini dai 3 ai 5 anni , indipendentemente dal fatto che abbiano presentato o meno problemi nel precedente. D'altra parte, si raccomanda ai bambini più grandi, ai bambini in età scolare e agli adolescenti di sottoporsi a esami della vista almeno ogni 12-18 mesi.

    Sintomi che indicano che il bambino ha bisogno di indossare gli occhiali

    Può essere difficile sapere se tuo figlio ha problemi di vista perché, essendo piccolo, non sa quando vede bene o meno, quindi è molto importante che tu parli con lui e presti molta attenzione al suo comportamento . Alcuni dei sintomi più comuni, facili da rilevare e che ti faranno sapere se è necessario consultare un oculista sono i seguenti:

    Ha la vista offuscata

    Chiunque soffra di qualsiasi condizione visiva è normale avere una visione offuscata degli oggetti, è molto importante che ascolti come si sente tuo figlio e chiedi come vede le cose o se ha difficoltà a vederle.

    Si avvicina troppo al foglio per leggerlo

    Se ti avvicini o ti avvicini troppo al foglio per leggerlo, questo è un segno molto comune di un problema di vista.

    Leggi di più  Come faccio a sapere che tipo di mani ho e quali unghie mi stanno meglio? Tipi di Unghie Finte, Naturali e Manicure

    Lampeggia eccessivamente

    Questo segno di solito significa che stanno cercando di regolare o focalizzare la vista e non sono in grado di farlo facilmente.Inoltre , hanno difficoltà ad adattare la vista alla luce, motivo per cui tendono a battere le palpebre più spesso del solito .

    Hai vertigini e mal di testa costanti

    Quando il bambino soffre di mal di testa dopo aver passato un momento a leggere o davanti a uno schermo, può essere perché sta sforzando gli occhi, danneggiando così il sistema neurologico, se questo si verifica è segno di problemi di vista.

    Inclina la testa da un lato durante la digitazione

    Se noti che tuo figlio inclina la testa al momento della scrittura, potrebbe essere alla ricerca di un punto di vista diverso per poter guardare lati specifici , questo è un segno di deficit visivo.

    L'insegnante afferma che il bambino non vede bene in classe

    Questo segnale è uno dei più comuni, poiché durante le lezioni il bambino può provare a sedersi il più vicino possibile alla lavagna per leggere ciò che c'è scritto su di essa. Se ciò accade, è un segno sufficiente per sapere che tuo figlio deve essere esaminato da un oftalmologo e determinare se ha bisogno di indossare gli occhiali.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up