Come rilevare l'incompetenza cervicale nelle donne in gravidanza?

Luglio 4, 2022

Rate this post

L'incompetenza cervicale è un problema che si verifica in 1 donna incinta su 100 e si verifica quando la cervice si dilata prima del tempo indicato, producendo travaglio prematuro o aborto spontaneo. Tuttavia, se rilevata in tempo, può essere risolta in percentuale elevata attraverso un intervento chirurgico; permettendo così di portare a termine la gravidanza.

    Cos'è l'incompetenza cervicale?

    Sappiamo che il sistema riproduttivo femminile è costituito dalle ovaie, dalle tube di Falloppio, dall'utero, dalla cervice e dalla vagina. La cervice è l'estremità dell'utero che presenta un'apertura che permette il passaggio dei bambini al momento del parto e l'espulsione del sangue durante i periodi mestruali; Nei casi di incompetenza cervicale, la cervice non ha la capacità di rimanere chiusa per tutta la gravidanza fino al termine, generando, come abbiamo accennato, un parto prematuro o un aborto spontaneo. Generalmente, questo problema è associato fino al 25% degli aborti spontanei dopo la settimana 16.

    In che modo l'incompetenza cervicale colpisce le donne in gravidanza?

    L'incompetenza cervicale è una complicazione o un problema in gravidanza e le donne in gravidanza che soffrono di questo problema tendono a sentirsi molto preoccupate e con sensi di colpa , poiché sentono di aver fallito come madri non essendo in grado di portare avanti una gravidanza normale. È necessario che abbiano il sostegno dei loro parenti perché, anche se sembra che non sia un grosso problema, ci sarà sempre la paura presente di perdere quel bambino che la madre porta dentro.

    Leggi di più  A cosa serve Gotu Kola o Gotu Kola? Benefici della Crema Viso e della Cellulite | Portale Femminile

    La madre dovrebbe godersi la gravidanza, anche se chiaramente dovrebbe prestare maggiore attenzione rispetto a una gravidanza del tutto normale. Le aspettative e le previsioni sono buone in quanto il problema viene rilevato in tempo.

    Quali sono le cause dell'incompetenza cervicale nelle donne in gravidanza?

    Sebbene la causa dell'incompetenza cervicale non sia chiara, gli studi la attribuiscono ad anomalie strutturali o fattori biochimici come:

    • Lesioni alla cervice come qualsiasi procedura chirurgica che ha precedentemente causato danni o lacrime alla cervice.
    • Qualche problema congenito della cervice.
    • Aborti spontanei precedenti al secondo trimestre di gravidanza.
    • Il parto traumatico nella storia.
    • Gravidanza multipla.
    • Collo molto corto ; normale dovrebbe essere da 2 a 2,5 centimetri.

    Quali sintomi presenta una donna incinta con incompetenza cervicale?

    La maggior parte delle donne in gravidanza non presenta segni o sintomi all'inizio della gravidanza, di solito sono molto silenziose e vengono rilevate quando il collo è già stato aperto. Ma in alcuni casi, le madri possono notare un cambiamento dopo 14 o 20 settimane.Questi segni e sintomi possono includere:

    • Cambiamenti nelle perdite vaginali (a volte con presenza di sangue).
    • Sensazione di pressione nell'utero.
    • Dolore nella parte posteriore della schiena.
    • Crampi addominali da lievi a moderati.
    • Espulsione del tappo mucoso.
    Leggi di più  Come è la procedura per eseguire la puntura ovarica?

    È possibile prevenire l'incompetenza cervicale?

    Non è possibile prevenire l'incompetenza cervicale, ma ci sono molti modi per aumentare la possibilità di portare a termine una gravidanza, poiché rilevare una complicanza nel tempo permette di agire a favore di una gravidanza sana; per questo è importante:

      Come rilevare o identificare l'incompetenza cervicale nelle donne in gravidanza

      Revisione a 12 settimane

      È necessario monitorare attentamente se dopo 12 settimane si iniziano a notare segni di dilatazione della cervice. Questo perché da qui inizia il secondo trimestre di gravidanza, che è quello in cui c'è un rischio maggiore di aborto spontaneo.

      Ciò può essere dovuto al fatto che da questo momento il feto inizia ad aumentare di peso e le dimensioni dell'utero ad aumentare; provocando lo stesso peso che i tessuti del collo incapace, iniziano a cedere aprendosi.

      Generalmente, di solito è molto difficile riconoscere quando sei un principiante. Affinché il medico possa diagnosticare l'incompetenza cervicale, potresti avere una storia di:

      • Dilatazione cervicale indolore e aborto spontaneo dopo il secondo trimestre o parti prematuri.
      • Cancellazione o accorciamento avanzato della cervice prima delle 24 settimane di gravidanza accompagnate o meno da contrazioni dolorose, sanguinamento o rottura delle membrane e infezioni.
      Leggi di più  Quali colori si combinano con il marrone o il beige nei vestiti? Idee per indossare un outfit marrone o cioccolato | Portale Femminile

      ecografia transvaginale

      Attraverso l'ecografia vaginale si valuta la lunghezza della cervice oltre a verificare se la cervice ha iniziato a dilatarsi con membrane esposte o meno. Tutto questo da onde sonore che generano immagini su un monitor.

      esami pelvici

      Il medico esaminerà il tuo collo al tatto per scoprire se il sacco amniotico, cioè le membrane fetali, sporgono nel canale vaginale o se la dilatazione del collo è molto avanzata.

      Qual è il trattamento indicato per l'incompetenza cervicale?

      Tutto dipenderà da ogni caso. Può essere trattata con l'integrazione di progesterone attraverso iniezioni settimanali nel secondo e terzo trimestre, controllate da ecografie settimanali per monitorare se continua a dilatarsi e, come ultima opzione, con una procedura chirurgica nota come cerchiaggio cervicale prima delle 24 settimane di gravidanza. Questa procedura consiste nel suturare la cervice fino alla fine della gravidanza o durante il travaglio.

      In alcuni casi lo eseguono dopo precedenti precedenti come il cerchiaggio cervicale profilattico ; cioè prima che inizi ad aprire, generalmente prima delle 14 settimane. Allo stesso modo, tutto questo deve essere accompagnato da molto riposo e cura durante la gravidanza.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up