Come motivare tuo figlio a combattere e non arrendersi mai | Portale Femminile

Settembre 9, 2021

La motivazione è un valore fondamentale in tutti gli esseri umani, è quello che ci aiuta a non arrenderci, a raggiungere gli obiettivi e ad affrontare i problemi che la vita può avere. Ecco perché è molto importante che lo infondiate nei vostri figli.

Se il tuo caso è che noti che i tuoi figli mancano di motivazione per fare le cose, ti invito a leggere questo articolo dove parleremo di alcune cause e di come evitare che i tuoi figli si arrendano di fronte a qualsiasi avversità, indipendentemente dal situazione.

Indice

    Principali cause di paura o mancanza di motivazione nei tuoi figli

    Nel corso della vita incontriamo problemi difficili o circostanze sfavorevoli. Può essere che molte volte come persone quando proponiamo qualcosa, ci permettiamo sempre di pensare al fallimento.

    Per questo motivo, se non mostri ai tuoi figli che ci sono eventi e cadute sfavorevoli , allora non sapranno affrontarli e superarli in seguito da soli.

    L'iperprotezione è un grande nemico per i bambini poiché insegna loro a dipendere sempre dai genitori. E creano un brutto concetto in cui pensano che tutto dovrebbe sempre andare bene. Quindi quando incontrerai il primo inciampo o meglio la realtà, vorrai arrenderti subito e non sentirai alcuna motivazione.

    Leggi di più  Come insegnare a un bambino a imparare a colorare bene senza uscire fuori dai contorni e a completare i disegni? | Portale Femminile

    Un'altra causa di questo è non aver ottenuto nulla. E questo accade soprattutto quando non ti poni obiettivi semplici o ignori di premiarli per il minimo sforzo. Ciò che crea in loro delusione e mancanza di interesse nel voler fare qualcosa.

    Come evitare che nostro figlio rinunci alle difficoltà

    Convincere i tuoi figli a sviluppare resilienza e forza di volontà è importante. Questi valori lavorano in combinazione con la motivazione. Sono la causa per cui possiamo affrontare i problemi, superarli ed essere trasformati in meglio.

    Ci aiuta anche a perseverare in essi ea non arrenderci . Indipendentemente dalla situazione che stiamo attraversando in quel momento.

    Insegna a tuo figlio a sviluppare e ad avere una capacità di lavoro, impegno e sacrificio fin dalla tenera età . Devi imparare che tutto richiede uno sforzo per essere raggiunto, che niente è impossibile senza questo, ma che alla fine avrai una ricompensa.

    Come motivare tuo figlio?

    Aiuta i tuoi figli ad essere positivi , ad avere un'atmosfera felice , poiché in questo modo sarà più facile per loro superare qualsiasi ostacolo. In questo modo attirerai cose positive rendendo tutto sempre più possibile.

    Leggi di più  Come esfoliare il cuoio capelluto con uno scrub fatto in casa con sale, caffè o zucchero? - Per capelli grassi o sensibili

    Fagli capire che non sempre otteniamo ciò che vogliamo . Che a volte falliamo, ma a causa di un errore, non significa che abbiamo fallito completamente. Piuttosto, è un'opportunità per migliorare ed essere più prudenti, portando molta più esperienza.

    Mostra molta empatia. Questo aiuterà tuo figlio a capire che come lui, anche tu eri giovane, hai attraversato situazioni simili. E che capisci la grande frustrazione che possiamo provare a volte quando non otteniamo ciò che vogliamo. Incoraggialo con parole di incoraggiamento affinché non si lasci conquistare da quel sentimento.

    Il tuo esempio lascia sempre un segno sui tuoi figli, è importante che tu lo tenga presente. I bambini vivono osservando il modo in cui agiscono i genitori, soprattutto quando sono piccoli. Per questo motivo, se tu stesso sei una persona che si arrende facilmente, questo non aiuterà affatto. Devi dare un buon modello che li motiva.

    Osserva molto i tuoi figli, cercando i momenti in cui vedi che si stanno impegnando di più, per congratularsi con loro . Dì loro che li motivi a continuare così, che sei orgoglioso dello sforzo che fanno in quel momento.

    Leggi di più  Come schiarire o rimuovere le macchie ascellari con creme o rimedi casalinghi | Portale Femminile

    Se non vuoi che si scoraggino, come genitore devi riconoscere il loro sforzo , quando raggiungono qualche obiettivo o traguardo proposto. E quando no, incoraggialo a farlo aiutandolo.

    Ti consiglio di mettere in loro un certo grado di responsabilità , metterli a casa aiuta molto, purché siano in linea con l'età e le conoscenze di tuo figlio. Fagli stabilire degli obiettivi, che possono raggiungere a breve o lungo termine e, come ho detto prima, congratulati con loro quando ne raggiungono alcuni.

    Qualcosa di molto importante che devi implementare in lui è la sicurezza e una buona autostima, poiché lo aiuterà molto di più e lo spingerà avanti ogni giorno.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up