Come insegnare a un bambino a usare il vasino

Luglio 19, 2022

Uno dei primi processi che un bambino sperimenta riguardo all'indipendenza dai genitori è imparare ad andare in bagno oa usare il vasino da solo . Sebbene molti lo imparino in giovane età, alcuni tendono a impiegare del tempo ed è normale, poiché ogni bambino ha il proprio tempo di sviluppo.

Ci sono molti trucchi, consigli e consigli per insegnare a tuo figlio come usare il vasino , e quindi lasciare il pannolino in modo permanente.

    Qual è l'età appropriata per addestrare un bambino al vasino?

    Sebbene non ci sia un'età specifica in cui i bambini dovrebbero iniziare a usare il vasino da soli, è dall'età di 2 o 3 anni che iniziano ad avere il controllo dei loro sfinteri. Tra 18 mesi e 3 anni potrebbero essere in grado di controllare quando vogliono fare pipì o cacca, tuttavia avranno comunque bisogno del tuo aiuto mentre si adattano.

    Come sapere che il bambino è pronto per usare il vasino, il gabinetto o il gabinetto

    È molto importante tenere conto del fatto che, oltre a guardare l'età del bambino, dovresti sapere se è pronto a fare questo passo , sia mentalmente, fisicamente o fisiologicamente. Il bambino deve essere in grado di camminare e coordinare braccia e gambe, oltre a saper abbassare e alzare i pantaloni da solo.

    D'altra parte, per avviare il passaggio dal pannolino all'uso del vasino , il bambino deve essere in grado di seguire e imitare le istruzioni , come salire e scendere dal seggiolino. Infine, e forse uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione è che devi sapere come controllare la tua vescica, puoi notarlo ogni volta che fai dei gesti quando vuoi urinare.

    Leggi di più  Come far reagire il mio partner Funziona se gli do un ultimatum? | Portale Femminile

    Bambina seduta su un vasino

    A che ora è meglio che il bambino lasci il pannolino?

    Sebbene non ci sia il momento perfetto per iniziare questo processo, molti genitori consigliano la primavera e l'estate . Questo perché, in questo periodo dell'anno, tendono ad avere più tempo a casa e, a causa delle alte temperature, i bambini tendono a indossare meno vestiti per facilitare il processo.

    Grazie a questo i bambini indossano meno vestiti e, a causa del caldo e del disagio che ne deriva, tendono a rifiutare il pannolino durante la primavera e l'estate.

    È meglio usare il vasino, il water o il water per insegnare al bambino ad andare in bagno?

    I pediatri generalmente consigliano l'uso del vasino per iniziare la fase di apprendimento per andare in bagno, tuttavia sarà il bambino a decidere quale opzione è più comoda e affidabile.

    Normalmente, i bambini tendono a preferire il vasino poiché lo vedono come un proprio oggetto , iniziano ad associarlo al loro apprendimento e a connettersi meglio con esso. Tuttavia, anche se di solito associano i vasini ai giocattoli, quando escono gli mancheranno e non si sentiranno a loro agio in altri posti.

    Allo stesso modo, per evitare ciò , si può ricorrere all'utilizzo del wc o wc insieme ad un riduttore per non cadere in esso. Tuttavia, i servizi igienici con riduttore potrebbero causare disagio e insicurezza poiché vengono lasciati con i piedi per aria, in alto rispetto al pavimento.

    Leggi di più  Come lasciare, terminare o interrompere una relazione con un uomo o il mio partner senza ferirlo? | Portale Femminile

    vasino per bambini

    In quanto tempo mio figlio può imparare a usare il vasino, il gabinetto o il gabinetto?

    Il tempo di apprendimento di ogni bambino è diverso e insegnargli a lasciare il pannolino e ad andare in bagno non è un lavoro facile. I bambini possono impiegare dai 3 mesi ai 6 mesi per imparare a togliersi dal pannolino, alcuni potrebbero impiegarne di più o un po' meno.

    La verità è che ogni bambino ha il proprio ritmo di sviluppo , quindi bisogna rispettare il suo tempo e avere pazienza, così come un giorno possono passare l'intera giornata senza sporcarsi, quello dopo possono farlo.

    Consigli e trucchi per insegnare al bambino ad andare in bagno

    Sebbene sia consigliabile non affrettare o fare pressioni sul bambino affinché impari ad andare in bagno, anche questi suggerimenti ti saranno molto utili per facilitarti:

    Motivalo

    Anche se potresti non rendertene conto, questo processo è più difficile per lui, perché dovresti cercare di motivarlo e fargli sentire che è normale andare piano.

    Sii paziente e non rimproverarlo

    Come i genitori, anche i bambini tendono a stressarsi in questi momenti, e rimproverarli o urlare contro di loro non accelererà il processo , sii paziente, a poco a poco lo raggiungeranno con il tuo aiuto.

    Stabilisci una routine

    Porta il tuo bambino in bagno una o due volte al giorno e fallo sedere sul water o sul vasino, iniziando con i suoi vestiti e poi senza, ma non forzarlo, lascia che ci passi tutto il tempo che vuole.

    Leggi di più  Cos'è la prolattina? Sintomi e cause dell'alta prolattina e trattamenti naturali per ridurla | Portale Femminile

    Bambino seduto sul water

    Getta gli scarti dei pannolini nel water

    Chiedi a tuo figlio di guardarti mentre svuoti i rifiuti nella toilette e chiedigli di sciacquare l'acqua da solo, così imparerà dove dovrebbero andare i rifiuti come la cacca.

    Insegnagli a pulirsi

    È anche importante insegnare a pulire e spiegare alle ragazze che dovrebbero asciugarsi dalla parte anteriore a quella posteriore per evitare che le feci raggiungano la vagina.

    Chiedi di lavarti le mani dopo aver usato il bagno

    È molto importante che impari a lavarti le mani dopo aver usato il bagno, per evitare di contrarre batteri.

    Lodalo ogni volta che usa il gabinetto

    I bambini adorano ricevere lodi quando fanno qualcosa di giusto, puoi farlo ogni volta che vanno in bagno, non importa se si sono appena seduti, questo li aiuterà a sentirsi sicuri.

    Cosa evitare quando si insegna al bambino a usare il vasino, il gabinetto o il gabinetto?

    Evitate di perdere la pazienza con vostro figlio e seguite i consigli di cui sopra, per evitare incidenti chiedetegli costantemente se ha bisogno di andare in bagno, di solito vanno dopo un'ora dopo ogni pasto. Puoi usare metodi efficaci consigliati da altri genitori come il metodo Montessori per imparare a lasciare il pannolino .

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up