Come fare profumi o oli essenziali originali e fatti in casa con fiori e piante e senza alcool

Agosto 6, 2021

Tutti amiamo i profumi e gli oli essenziali , fare in casa un profumo di limone, fiore o cannella è qualcosa che possiamo imparare da casa e con pochi ingredienti.

Se non conoscevi il mondo dei profumi e degli oli fatti in casa, è il tuo momento, sei nel posto giusto.

Come Fare Profumi Originali e Fatti in Casa o Oli Essenziali con Fiori e Piante e senza Alcool 🧴

Come creare facilmente un profumo o un profumo fatto in casa

Se ti sei chiesto come realizzare un profumo fatto in casa, in questa parte ti lasceremo senza dubbi. Gli aromi fatti in casa facili da preparare richiedono solo la raccolta dei materiali e delle essenze per la loro preparazione.

Gli ingredienti per realizzare profumi o aromi sono i seguenti :

  • Alcool puro senza alcun odore.
  • Un po 'd'acqua.
  • Oli essenziali a tua scelta.
  • Un contenitore di vetro scuro.

In generale, sono necessari tre oli essenziali per qualsiasi fragranza o aroma per la casa. Se ti sei chiesto come realizzare profumi con oli essenziali, è lo stesso procedimento per un profumo fatto in casa.

Leggi di più  Cos'è il ricatto emotivo? Com'è il profilo del ricattatore emotivo e come individuarlo | Portale Femminile

L'olio essenziale principale è il più importante poiché è quello che darà la prima impressione del profumo , anche se è l'aroma che rimane meno tempo quando viene utilizzato.

Un aroma di agrumi è consigliato per l'olio principale, sia esso limone, arancia o pompelmo. Il secondo olio è considerato l' aroma centrale . Per questo vengono utilizzati aromi floreali. Infine, il terzo olio dovrebbe essere leggero perché è quello che rimarrà più a lungo sulla pelle.

Va notato che le quantità di ciascun prodotto variano con la quantità desiderata. Quello che devi capire è che il secondo e il terzo olio vengono posti in doppia quantità prima del primo.

Per la preparazione dovete diluire l'alcool con un po' d'acqua , poi aggiungere la quantità di ogni olio che avete scelto, mescolare gli ingredienti nella bottiglia che avete scelto e il gioco è fatto. Dovresti lasciare riposare il profumo o il profumo per tre giorni, quindi congelarlo e filtrarlo.

Come fare oli essenziali originali

Ci sono tre semplici modi per fare gli oli essenziali da casa. Immagina che la procedura sia come fare un profumo fatto in casa con i fiori.

Leggi di più  Come posare e sembrare più snella nelle foto di tutto il corpo se sei cicciottello | Portale Femminile

Il primo metodo è scegliere l'olio che preferisci, può essere di oliva, di mandorle, di girasole e persino di cocco. L'olio dipenderà dalle tue preferenze in termini di proprietà che vuoi riflettere nell'olio essenziale.

Quindi avrai bisogno di una specie di fiore che dia un profumo all'olio essenziale. Il fiore o il ramo che scegli dipende anche dai benefici che vuoi riflettere nel tuo olio.

Ora non resta che trovare un contenitore di vetro dove posizionare l'olio insieme ai fiori che abbiamo selezionato. Una volta raccolti gli ingredienti, chiudiamo il vasetto e lo conserviamo in un luogo totalmente isolato dalla luce del sole per tre mesi. Trascorso questo tempo potete usare l'olio.

Se sei un po' più ansioso degli altri, puoi mettere la tua bottiglia di olio a bagnomaria per 10 minuti e causerà lo stesso effetto. Puoi anche lasciare il contenitore per 40 giorni vicino a una finestra dove la luce solare entra ma non cade direttamente sul contenitore.

Leggi di più  In quali casi è raccomandata un'inversione di vasectomia? | Portale femminile

Ingredienti e ricetta per preparare il profumo fatto in casa con fiori e piante

Per preparare una ricetta molto semplice per profumare con fiori e piante, avrai bisogno di quanto segue:

  • Un container.
  • una garza
  • Fiori di vostro gusto (consigliamo rose e margherite).
  • Acqua.

Quello che dovresti fare con questi ingredienti è posizionare la garza sopra il contenitore. Quindi, sopra la garza, posiziona i fiori e cerca di incastrare il tutto nel contenitore, ma lasciando gli angoli della garza al di fuori di esso. Una volta che tutto è pronto, metti dell'acqua sopra i fiori.

La combinazione di fiori è quella che preferisci. Una limitazione è che devi mettere più fiori che acqua. I fiori devono essere freschi in modo che il tuo profumo duri più a lungo.

Lascerai che i fiori rimangano con l'acqua nel contenitore per 24 ore. Trascorso questo tempo prenderai la garza e strizzerai l'acqua rimasta nei fiori. Lascerai l'acqua che rimane nel contenitore a fuoco basso fino a quando non viene consumata da un cucchiaio e il gioco è fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go up