Come differenziare il grado di un'ustione

Settembre 10, 2021

Come genitori, è nostro dovere prenderci cura dei bambini e curare eventuali lesioni che possono avere, al fine di evitare complicazioni. Non possiamo trascurare le ustioni e quindi dovresti conoscerle più a fondo. E qui ti aiuteremo.

Indice

    Quali sono i gradi di ustione e qual è il più grave?

    Le ustioni possono verificarsi a causa del contatto diretto o indiretto con: Correnti elettriche, agenti chimici, radiazioni o calore. Nei casi più gravi, le ustioni possono richiedere il ricovero immediato o portare alla morte. E ci sono tre tipi di ustioni che dovresti sapere:

    • Ustioni di primo grado: danneggiano lo strato più esterno della pelle. Possono sviluppare gonfiore, dolore e arrossamento.
    • Ustioni di secondo grado: Colpisce sia lo strato esterno della pelle che quello adiacente. In questo caso, le vesciche si sviluppano oltre ai sintomi di cui sopra.
    • Ustioni di terzo grado: danneggiano le parti più profonde della pelle. Può essere evidenziato dalla pelle molto nera e dalla scomparsa della sensibilità nell'area.

    Indipendentemente dal grado dell'ustione, può diventare molto più grave a seconda di una serie di fattori. Che può variare di intensità, ad esempio:

    • Ustioni minori: Includono ustioni di primo grado causate a qualsiasi parte del corpo e ustioni di secondo grado con una dimensione inferiore a 5 o 7 centimetri di larghezza.
    • Ustioni maggiori: Includono ustioni di terzo grado, ustioni di secondo grado con una dimensione superiore a 7 centimetri o ustioni di secondo grado sul viso, sui glutei, sulle mani, sui piedi o su qualsiasi articolazione importante.
    Leggi di più  Cos'è il vero amore? Come riconoscere o sapere se il tuo partner è il tuo vero amore o l'amore della tua vita.

    Inoltre, è possibile avere più di due tipi di ustioni contemporaneamente. Quindi sarà sempre necessario valutare l'incidente del bambino e non lasciare nessuna parte del corpo non esaminata.

    Cause di diversi tipi di ustioni

    Si crede comunemente che le ustioni siano causate solo dal contatto diretto con il fuoco, ma la verità è che il tuo piccolo potrebbe essere esposto a diverse ustioni se non stai attento.

    Cause comuni di ustioni

    • Fuoco.
    • Brucia con liquidi caldi.
    • Contatto diretto con superfici calde.
    • Ustioni elettriche
    • Ustioni chimiche.

    Cause non comuni di ustioni

    • Incidenti d'auto.
    • Fuochi.
    • Gioca con le partite.
    • Petardi
    • Impianti di riscaldamento o industriali in cattive condizioni.
    • Ustioni respiratorie dovute all'inalazione di fumo troppo caldo.
    • Ustioni da sovraesposizione al sole sulla pelle sensibile.

    Sintomi comuni di ustioni cutanee

    • Vesciche senza rompersi, o già rotte che perdono liquido.
    • Dolore costante
    • Pelle sbucciata
    • Shock.
    • Infiammazione.
    • Pelle rossa, bianca o carbonizzata.

    Sintomi di ustioni alle vie respiratorie

    • Brucia intorno alla testa.
    • Bocca bruciata.
    • Tos.
    • Respirazione difficoltosa.
    • Muco con macchie nere.
    • Forte cambiamento di voce.
    • respiro sibilante
    Leggi di più  Portale Femminile

    Cura per diversi gradi di ustione

    Nel caso in cui il tuo piccolo subisca qualsiasi tipo di ustione, prima di somministrare il primo soccorso , determina di che tipo di ustione si tratta. Sarà sempre necessario recarsi dal medico o chiamare immediatamente il pronto soccorso se il caso lo giustifica.

    Pronto soccorso per piccole ustioni

    • Fai scorrere acqua fredda sulla zona interessata o immergila per 30 minuti.
    • Copri l'ustione con una benda asciutta e sterile.
    • Evitare che l'ustione sia premuta o con sfregamento.
    • Allevia il dolore con il paracetamolo. Non somministrare l'aspirina nei bambini di età inferiore ai 12 anni.
    • Applicare una lozione con aloe vera sulla pelle una volta che si è raffreddata. (solo lesioni superficiali)
    • Nelle ustioni con vesciche è meglio andare dal medico coprendo l'area ustionata con un panno pulito e umido.

    Pronto soccorso per ustioni gravi

    • Nel caso in cui qualcuno sia in fiamme, dovrà sdraiarsi e rotolare.
    • Quindi, avvolgi la persona con un cappotto, una coperta o un tappeto spesso, preferibilmente di lana o cotone.
    • Spruzzare acqua.
    • Chiamata di emergenza.
    • Assicurati che la vittima non sia più vicino a materiale in fiamme.
    • Non rimuovere gli indumenti bruciati perché potrebbero essere attaccati alla pelle.
    • Controlla che la persona stia ancora respirando. Se necessario, somministrare la RCP.
    • Eleva l'area bruciata sopra il livello del cuore.
    • Proteggere l'area dall'attrito.
    • Nel caso in cui l'ustione fosse sulle dita delle mani o dei piedi, tenerle separate con l'aiuto di impacchi asciutti sterili.
    Leggi di più  Come avere un viso perfetto con poco trucco

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up