Come alleviare rapidamente il dolore da emorroidi?

Luglio 19, 2022

Le emorroidi sono una delle condizioni molto comuni e che potrebbero essere dolorose, oltre a causare dolore, prurito e disagio, ma per fortuna ci sono modi per alleviarle, prevenirle ed eliminarle completamente.

Uno dei modi più comuni e di grande successo è immergere la schiena in acqua tiepida a intervalli di 10-15 minuti per due o tre volte al giorno, fare il semicupio puoi attaccarlo e usarlo nella toilette, un altro modo è assumere analgesici per via orale come paracetamolo (Tylenol, altri), aspirina o ibuprofene per alleviare il disagio.

    Quali attività possono impedirci di godere di avere le emorroidi?

    Una delle attività più comuni delle persone è bere alcolici che dovresti evitare a tutti i costi, è assolutamente vietato svolgere attività fisica che comporti l'esercizio della forza o stare seduti a lungo può essere dannoso, quindi se lavori in ufficio o guidi, È Potrebbe essere necessario riposare o consultare il medico in merito all'uso di cuscini speciali per le emorroidi.

    Quali tipi di emorroidi esistono?

    Uno dei peggiori tipi di emorroidi è quella interna, che si trova nella zona inferiore del retto, sopra l'ano, che è ricoperta di mucosa, che sono divise in 4 gruppi e vanno per scala.

    • Grado I: sporge ma non diminuisce durante la defecazione.
    • Grado II: sporge durante la defecazione, ma ritorna al suo posto dopo la defecazione.
    • Grado III: sporge e non ritorna finché non viene riposizionato manualmente.
    • Grado IV: sporge e non ritorna nemmeno con introduzione manuale.
    Leggi di più  Come preparare la purea di verdure o pollo, il porridge o la crema per il mio bambino?

    Le emorroidi esterne sono quelle che si trovano sotto l'ano con il retto, in questa situazione sono ricoperte da tessuto anale e le emorroidi miste colpiscono solo i due tipi di vene.

    È difficile alleviare il dolore delle emorroidi interne ed esterne?

    Tutto dipende dal grado delle emorroidi che possono essere alleviate dal dolore lieve, dal gonfiore e dall'infiammazione delle emorroidi con trattamenti domiciliari come mangiare cibi che contengono fibre, usando topici o antidolorifici.

    antidolorifici

    Le emorroidi possono complicarsi e richiedere un intervento chirurgico?

    Le operazioni di emorroidi vengono eseguite quando questo è complicato, nei gradi 3 e 4, quando il paziente ha sintomi e non migliora con il trattamento o quando ha un'altra malattia (fessura, fistola, grandi lembi cutanei) quando ha una trombosi emorroidaria .

    Principali cause delle emorroidi

    Alcune delle cause principali sarebbero sforzarsi per avere un movimento intestinale, stare seduti per molto tempo, soffrire di diarrea cronica o stitichezza, soffrire di obesità, essere incinta, fare sesso anale, sollevare molto peso.

    Leggi di più  Che cos'è l'ipersensibilità o elaborazione sensoriale e come trattarla nei bambini? | Portale Femminile

    Come faccio a sapere se ho le emorroidi?

    Dipendono generalmente dal tipo di emorroidi: quelle esterne presentano prurito, irritazione nella zona anale, dolore, fastidio, gonfiore intorno all'ano, sanguinamento e quelle interne producono dolore durante i movimenti intestinali e piccole gocce di sangue e quelle che passano l' apertura anale provoca dolore e irritazione .

    Soluzioni efficaci per alleviare rapidamente il dolore emorroidario

    Una grande percentuale della popolazione soffre o ha sofferto di emorroidi, ma normalmente queste scompaiono da sole in poche settimane, ma la verità è che sono molto scomode e dolorose , ma per fortuna ci sono rimedi e abitudini che rendono questa condizione più sopportabile .

    Mangia la frutta a stomaco vuoto

    Consuma frutta a colazione, e durante la giornata , e il tuo corpo elabora più fibre per facilitare il lavoro di evacuazione .

    mangiare frutta

    Evita le bevande irritanti

    Non consumare bevande irritanti per lo stomaco e la zona anale , come caffè, cioccolato, bibite e alcol.

    Fai un semicupio alle erbe

    Sono un ottimo alleato quando abbiamo le emorroidi, aiutano ad alleviare l'irritazione e il dolore, lo fanno per 20 minuti dopo l'evacuazione.

    Usa olio d'oliva e aloe vera fresca

    L'aloe contiene proprietà antinfiammatorie e l'olio d'oliva ha anche proprietà rigenerative, l'applicazione di questa combinazione sotto forma di un unguento ci aiuterà con l'infiammazione e il prurito causati.

    Leggi di più  Come sapere o identificare se ho rotto le acque? – Preparazione al Parto | Portale femminile

    savila

    Esegui posizioni rilassanti

    Fai delle posture dallo yoga, alcune potrebbero aiutarti a sentirti meglio, ti aiuterà anche con la stitichezza e migliorerà la circolazione nella zona anale.

    Applicare impacchi di ghiaccio

    Fallo ogni 15 minuti se hai un disagio come bruciore, questo aiuterà ad alleviare il dolore, il prurito e a ridurre il gonfiore.

    fare esercizio fisico moderato

    Non rimanere sedentario, non è mai una buona idea, fai esercizio fisico preferibilmente tutti i giorni, ti aiuterà anche a perdere peso nel caso avessi qualche chilo in più.

    Non usare la carta igienica

    Non utilizzare la carta igienica se si soffre di emorroidi, rilascia piccole particelle che causeranno più irritazione e prurito, utilizzare acqua o salviettine umidificate che non contengano alcol.

    Come si possono prevenire le emorroidi?

    Cambiamenti di abitudine e una dieta migliore è il modo migliore per prevenire le emorroidi , fare esercizio fisico frequentemente e mangiare sano , questo aiuterà con l'evacuazione, evitare di stare seduti a lungo ti aiuterà a evitare le emorroidi.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Go up